Come trasferire foto e video tra dispositivi iOS e Mac

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Scotty è un'applicazione universale compatibile con Mac, iPhone, iPod Touch e iPad o generalmente con tutti dispositivi iOs e ti permette di trasferire i tuoi media come foto e video facilmente e rapidamente tra tutti i dispositivi. Molti utenti hanno la necessità di condividere e trasferire frequentemente questo tipo di documenti e grazie a questa semplice ed intuitiva app il loro lavoro sarà veloce e divertente come non lo era mai stato. In questa guida vedremo come si possa fare tutto ciò in pochi e semplici passi. Iniziamo!

26

Occorrente

  • Mac (Mac OS X 10.6 o superiore)
  • iOS (iOS 4.0 o superiore)
  • Scott
36

Prima di tutto è essenziale abilitare sul tuo Mac la condivisione documenti. Quindi apri Preferenze di Sistema/Condivisione e apri il lucchetto in basso inserendo la tua password di sistema. Abilita inoltre l'opzione Condivisione dati dalla lista delle opzioni. Dopo di che stabilisci quale cartella includere nella condivisone, per esempio la cartella Condivisa, sempre del tuo computer. Scarica ora sul tuo dispositivo iOS l'applicazione Scott dall'App Store, reperibile anche da questo indirizzo: http://itunes.apple.com/us/app/scotty/id315549602. Oppure cerca l'app nella sezione di ricerca nello Store di iOS.

46

Ora vedi sulla tua scrivania l'immagine disco di Scott. Ora passa ad iPhone, apri l'app Scott scaricata ed installata in precedenza sul tuo dispositivo e attendi qualche secondo per l'avvio. Noti subito la cartella del tuo Mac in File Sharing Macs e, se vuoi trasferire i file con un altro dispositivo, vedrai l'icona relativo a questo in iPads, iPhones & iPod Touches. Seleziona la tua destinazione e successivamente le foto e i video che vuoi trasferire. Dopo di che fai tap su Transfer.

Continua la lettura
56

Assicurati che i tuoi dispositivi (sia Mac che iOS) siano collegati nello stessa rete wireless per far avvenire il trasferimento, o puoi anche usare il Bluetooth solo però tra i dispositivi iOS. Non ti preoccupare, foto e video sono sempre trasferiti nella massima risoluzione. Puoi anche condividere i tuoi file tramite il tasto di condivisione. Terminata l'importazione, trovi le tue foto e i documenti nella cartella scelta in precedenza. Invece le foto del Mac nel rullino della fotocamera di iPhone. C'è anche una maniera più canonica di trasferire file da dispositivo mobile in un computer o in un Mac.

66

In una maniera più classica potremo andare a trasferire i nostri file mediante iTunes: basterà aprire iTunes, collegare il dispositivo tramite un cavo USB e fare clic su libreria. Libreria si trova in alto a destra del pannello di iTunes. Ora configura i vari contenuti e per sincronizzarli, ovvero trasferirli nel pc, fai clic su "applica" nell'angolo in basso a destra dello schermo.
Il gioco è fatto, tutti gli elementi da te selezionati ora si trovano nel tuo computer!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come trasferire le foto da iPhone a Mac

L'Iphone, non è altro che uno smartphone (telefono cellulare intelligente che offre oltre alle normali funzioni anche quelle di gestione dei dati), appartenente alla famiglia della "Apple" che ci da la possibilità di utilizzare funzioni multimediali...
Mac

Come salvare Streaming Foto di iOs in una cartella su Mac

In questa guida verranno dati utili consigli su come salvare streaming tutte le foto di iOS in un'unica cartella, direttamente sul vostro Mac. Per poter eseguire questa operazione, è necessario avere un account personale di iTunes con iCloud attivo....
Mac

Come procedere alla chiusura forzata di un'applicazione sui dispositivi iOS

Quante volte vi è capitato che, in seguito all'installazione di un app oppure ad un crash dell'applicazione stessa, il vostro dispositivo iOs sia andato in blocco. In questi casi potrebbe essere necessario molto tempo prima che si riesca a riportare...
Mac

Come trasferire musica da iPod a Mac

Tutti sappiamo come si scarica la musica sul Mac in modo semplice e veloce e come si crea una playlist utilizzando iTunes. In questa guida vedremo, invece, come trasferire la musica da iPod a Mac; procedimento utile nel caso in cui abbiamo caricato sull'iPod...
Mac

Come trasferire file da Android a Mac

Col passare del tempo i device sia mobile che desktop vanno ad aumentare, sia nel mondo android che in quello apple, sappiamo che apple ha un proprio sistema operativo, diverso e spesso incompatibile con quello android e spesso può risultare difficile...
Mac

I migliori programmi di video editing per Mac

Ed ecco ci qui a proporvi una guida, davvero molto interessante, in cui cercheremo di proporvi quali siano i migliori programmi di video editing per MacSi dice spesso che avere un Mac significa disporre del mezzo migliore per lavorare sulla grafica. Che...
Mac

Come scattare foto e fare film con sfondi diversi utilizzando Photo Booth per Mac

Se possedete un Mac sarete a conoscenza dei tanti programmi utili che dispone. Molti di questi sono già nel pacchetto iniziale e sono molto utili. Tra tanti il sistema operativo della Apple ci offre un programma molto simpatico. Stiamo parlando di Photo...
Mac

Come montare un video con Mac

Montare dei video non sempre è un compito semplice, però potrebbe essere molto piacevole, per rendere i propri filmati unici e molto originali. Per unire, tagliare e incollare delle parti di un video è necessario conoscere i programmi adeguati in modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.