Come trasferire la posta da FastwebMail a Gmail

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Il personal computer rappresenta un dispositivo elettronico molto funzionale ed abbastanza facile da impiegare. Bisogna però leggere qualche libro cartaceo o articolo reperibile online e fare tanta pratica. Esistono delle attività veramente complesse, quali la scrittura di pagine web tramite un linguaggio di programmazione (ad esempio PHP, Java o HTML). Ci sono poi delle azioni che risultano piuttosto semplici, come l'uso di Microsoft Word o l'apertura di una email personale. Relativamente a quest'ultima, i servizi disponibili gratuitamente online abbondano. La stragrande maggioranza degli utenti conoscerà sicuramente Gmail e non saprà invece della presenza di FastwebMail. Quando infatti si pensa all'azienda Fastweb, a tutti vengono in mente il telefono di casa e la navigazione sul web. Cosa fare quando si ha una casella di posta elettronica in disuso di FastwebMail e si desiderano mantenere i vecchi contatti email? All'interno di questa guida utile verrà proposto il metodo sul come trasferire rapidamente la posta da FastwebMail a Gmail, in modo sicuro. Il provider Gmail ha infatti una funzione che permette il trasferimento automatico di tutti i messaggi ricevuti in ulteriori servizi di posta elettronica. In questa maniera risulta possibile gestire tutte le email da un provider unico.

29

Occorrente

  • Vecchia casella di posta elettronica in FastwebMail
  • Nuova casella di posta elettronica in Gmail
  • Computer o laptop
  • Connessione ad Internet
39

Entrare in Gmail ed aggiungere l'email di FastwebMail

La fase iniziale per usufruire di tale meravigliosa funzionalità di Gmail prevede l'effettuazione del login al relativo servizio di posta elettronica. A tal proposito basterà semplicemente mettere il nome utente e la password decisa al momento dell'iscrizione. Una volta entrati nel provider Gmail, è necessario recarsi sul menù Impostazioni (raffigurato da un ingranaggio). Nella sezione Account e importazione, bisogna selezionare la dicitura Invia messaggio come. Successivamente andrà inserita la propria email di FastwebMail all'interno del riquadro Aggiungi un altro indirizzo email di tua proprietà.

49

Specificare i dati personali e l'indirizzo email da spostare su Gmail

Adesso comparirà una nuova finestra di dialogo avente uno sfondo di colore arancio. Qui occorre specificare le informazioni personali e l'indirizzo di posta elettronica da trasferire su Gmail, ovvero quello di FastwebMail. Una volta introdotti i dati occorrenti, bisogna premere il tasto sinistro del mouse sulla voce Passaggio successivo. A questo punto si avrà la possibilità di decidere quale mittente adoperare nelle proprie email, tra la casella di posta elettronica su Gmail e quella su FastwebMail.

Continua la lettura
59

Entrare in FastwebMail e seguire le istruzioni fornite da Gmail

Successivamente alla decisione riguardo l'opzione più in linea con le necessità personali, è opportuno cliccare sulla dicitura Invia verifica. Dopodiché occorre eseguire il login nel provider FastwebMail e rispettare le diverse istruzioni che nel frattempo il server di Gmail ha inoltrato. A tal proposito si ha una duplice opportunità. Una consiste nel fare click sul link fornito dal servizio di posta elettronica Gmail. L'altra prevede invece di incollare il codice di verifica sul riquadro arancio e pigiare il tasto sinistro del mouse su Verifica.

69

Specificare etichette per le email e lasciare i messaggi sull'account di provenienza

Una volta terminata la fase appena descritta, l'indirizzo email di Gmail e quello di FastwebMail risultano finalmente connessi fra loro. All'interno della casella di posta elettronica su Gmail verrà ricevuto tanto la posta spedita nel server Gmail quanto i messaggi recapitati all'email di FastwebMail. Per leggere tutte le email che si ricevono, basterà quindi controllare soltanto l'account personale su Gmail. Qui risulta possibile anche trasferire email da provider diversi rispetto a FastwebMail. Di conseguenza può tornare utile mettere etichette differenti per i messaggi di posta elettronica ricevuti dai vari provider impiegati. Tutto ciò si potrà fare tramite la sezione Etichette del menù Impostazioni. Non si intendano cancellare le email sull'account di provenienza trasferite in Gmail? Basterà ricorrere all'opzione Lasciare una copia.

79

Usufruire dell'opzione Google Drive ed eseguire il login periodico su FastewebMail

Molto funzionale risulta Google Drive, la quale consente l'invio rapido degli allegati di notevole grandezza. L'impiego di Gmail garantisce immediatezza e funzionalità nella gestione dei contatti personali. Tale provider fornisce inoltre l'opportunità di beneficiare di una chat messa a disposizione gratuitamente. Si intende mantenere totalmente abilitata la vecchia casella email su FastwebMail? In questo caso viene suggerito il login periodico. Dei lunghissimi periodi di inattività hanno infatti la conseguenza di provocare la cancellazione automatica dell'indirizzo email non più adoperato.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come gestire i nostri account di posta elettronica sull'interfaccia di Gmail

Oggi giorno per scambiarci notizie di lavoro e parlare con i nostri amici o parenti, ricorriamo alla posta elettronica quindi per fare ciò, è necessario creare un account come gmail. La gestione di questo tipo di posta in gmail, si può sfruttare anche...
Internet

Come configurare la posta di Gmail

Alle volte può sembrare facile, ma in realtà non lo è il processo per configurare la posta elettronica. In questa breve guida verranno descritti i vari passaggi che vi porteranno in particolare ad apprendere come configurare la posta di Gmail, quella...
Internet

Come scoprire se qualcuno ha letto la tua posta su Gmail

Hai il dubbio che qualcuno, durante la tua assenza, abbia utilizzato il tuo computer e letto la tua posta sul tuo account di Gmail, oppure lo abbia fatto da un'altra postazione pc rubandoti o indovinando casualmente la tua password? Nella seguente guida...
Internet

Come cancellare la casella di posta gmail

La casella email, o posta elettronica, è un servizio che ci consente di inviare e ricevere messaggi; nasce negli anni '70 come sistema per scambiare informazioni fra le università e si evolve fino ai giorni d'oggi permettendoci anche di inviare file,...
Internet

Come spostare Hotmail su Gmail

Gmail è uno degli account di posta elettronica più conosciuti e utilizzati. Si tratta di un servizio gratuito gestito da Google che mette a disposizione più di 10 GB di spazio e numerose funzionalità. Aprire un account su Gmail è un’operazione...
Internet

Come attivare le notifiche per tutte le mail di Gmail 4.5

Il PC è ormai da considerarsi un vero e proprio ufficio portatile. Esso ci offre la possibilità di svolgere diverse attività in tempi decisamente brevi. Un servizio piuttosto funzionale offerto dai computer o dispositivi mobili è quello della casella...
Internet

Come Importare I Propri Indirizzi Email In Gmail

Siete in possesso di più indirizzi email e siete alla ricerca di un metodo per evitare di andare su ogni provider email per controllare la vostra posta? E possedete un account Gmail? Questa guida vi spiegherà come importare tutti gli indirizzi email...
Internet

Come usare gmail per ricevere e inviare le email

Inviare e ricevere le email è un'azione che è diventata particolarmente diffusa e svolta al giorno d'oggi. Ma non tutti sono ferrati nel settore delle tecnologie e sanno come fare. In questa guida spiegheremo come utilizzare il provider di posta elettronica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.