Come trasformare la voce in testo con Google Chrome

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il motore di ricerca Google Chrome a partire dalla versione 11, grazie allo sviluppo di un nuovo plugin consente di trasformare la voce in testo. Attraverso questa funzione, utile quando si desidera scrivere dei testi senza l'utilizzo della tastiera, avremo l'impressione di chiacchierare con il nostro personal computer. C'è da dire che il momento in cui verrà installata essa funzionerà non solo sulla pagina ricerca di Google, ma in tutti i siti che la supportano. Vediamo quindi insieme, passo dopo passo, come trasformare la voce in testo con Google Chrome.

27

Occorrente

  • Google Chrome
37

Innanzitutto dobbiamo essere sicuri di aver installato sul nostro personal computer l'ultima versione del browser Google Chrome. Se è nostra intenzione scaricarlo per la prima volta, possiamo utilizzare questo link. Conclusa l'operazione, apriamo il browser ed entriamo nella pagina di ricerca dei plugin. Alla pagina si può facilmente accedere scegliendo "strumenti" e poi "estensioni" dalla lista di funzioni che appare clikkando sul pulsante a destra della barra di ricerca. Visualizzando la pagina, digitando la parola "xSpeechKit" nella casella di ricerca, ci verrà proposto il plugin che ci interessa. Premiamo il tasto "Aggiungi a Chrome" in modo da aggiungerlo direttamente nel browser. Al termine dell'istallazione riavviamo l'applicazione.

47

Se vi trovate in difficoltà per questo passaggio scaricatela direttamente dal Chrome store ufficiale. In questa maniera il plugin sarà da subito attivo. Ora nella Home page di Google, accanto al box di ricerca digitabile, si potrà vedere il simbolo di un microfono che premuto servirà ad attivare la funzione di riconoscimento vocale. A questo punto, posizioniamo un microfono davanti la nostra bocca così da aumentare la qualità sonora dell'audio. Appena saremo pronti premiamo il tasto a forma di "microfono". Facciamo molta attenzione in quanto non è possibile salvare parzialmente il testo dettato.

Continua la lettura
57

Una volta che si smette di parlare xSpeechKit scriverà immediatamente. Sarà fondamentale dettare le parole in modo chiaro e lento in modo che il riconoscitore vocale possa comprendere correttamente le parole e tramutarle in testo. Se per caso le parole dettate non corrispondono al testo che è stato inserito dall'applicazione possiamo premere in tempo il tasto "elimina" per tornare indietro e poter così correggere la dettatura. Nel caso in cui il plugin non fosse in grado di riconoscere il campo di testo proviamo ad aggiornare la pagina.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se per caso le parole dettate non corrispondono al testo che è stato inserito dall'applicazione possiamo premere in tempo il tasto "elimina" per tornare indietro e poter così correggere la dettatura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come mostrare la barra dei preferiti su Google Chrome

All'interno di questa breve guida che andremo a sviluppare, ci occuperemo di internet. Nello specifico, come avrete compreso leggendovi il titolo della guida stessa, ci concentreremo sul browser Google Chrome. Infatti, andremo a spiegarvi Come mostrare...
Internet

Come bloccare i pop up con Google Chrome

Sapevate che Google Chrome è in assoluto il browser internet più utilizzato? Sembra infatti che la metà degli internauti lo preferisca a concorrenti come Firefox, Internet Explorer o Safari. Google Chrome piace perché è ampiamente personalizzabile,...
Internet

Come recuperare le password salvate su Google Chrome

Google Chrome è una piattaforma web tra le più utilizzate del momento. Ogni giorno, milioni di utenti, sparsi in tutto il mondo, utilizzano Chrome per la loro navigazione. All'interno di Google Chrome è anche possibile salvare le password. Qualora...
Internet

Come ricercare le schede aperte di recente dalla omnibar di Google Chrome

Google Chrome è un popolare browser sviluppato da Google, disponibile sia per computer che per dispositivi mobili. Le sue principali caratteristiche sono la velocità e la semplicità d'uso, senza però rinunciare alle numerose funzioni di cui dispone....
Internet

Come Modificare Le Funzioni Nascoste Di Google Chrome

Esistono ormai innumerevoli strumenti e programmi per navigare comodamente e velocemente sul web. Per farlo è necessario un Browser, ovvero un programma che consente la navigazione sul Web e la visualizzazione delle pagine dei siti Internet. I più diffusi...
Internet

Come non visualizzare le pubblicità con Google Chrome

I browser sono dei particolarissimi programmi che si installano sui nostri computer e che permettono l'apertura delle varie pagine web presenti su internet,Google Chrome è uno dei più famosi e veloci browser che potremo installare molto facilmente e...
Internet

Come rendere più veloce Google Chrome

Pratico ed intuitivo, Google Chrome è leggero e tempestivo. È tra i browser più diffusi e sicuri al mondo. Possiede una blacklist ed aggiorna sistematicamente la protezioni da malware come dai phishing. Inoltre, avverte l’utente per i collegamenti...
Internet

Come accedere al Google Chrome Web Store

Tra i browser per navigare su internet più diffusi e funzionale vi è sicuramente Google Chrome. Dall'interfaccia semplice e pulita, garantisce ottime prestazioni in quanto a velocità proprio grazie alla sua leggerezza. Nonostante ciò, non è affatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.