Come trasformare una foto in un dipinto con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Abbiamo delle foto e vogliamo realizzare qualcosa di unico, vediamo come trasformare una foto in un dipinto con photoshop: non è difficile basta conoscere un minimo il software photoshop è un ottimo programma che riesce a dare effetti artistici alle nostre foto, e alla fine raggiungeremo un ottimo risultato. Se non abbiamo photoshop lo possiamo scaricare in rete in versione free per un mese.

25

Andiamo sul programma ed apriamo la nostra foto, apriamo Ps, menu file "apri" cerca foto, ora facciamo doppio click su "sfondo" lo troviamo a destra dello schermo, ora dobbiamo sbloccarlo e clicchiamo su "livello 0" ora: duplica livello "ok". Andiamo a "menu filtro dipinto" clicchiamo "ok", adesso dobbiamo regolare i valori di illuminazione e di pannello, quando abbiamo raggiunto il risultato che ci piace clicchiamo "ok" ora andiamo a "salva con nome": Fino qui è stato semplice, come vedete non è per nulla complicato.

35

Se vogliamo abbellire la nostra foto con una cornice per definirla al meglio, la possiamo fare con la stessa tecnica che abbiamo usato per la foto, appunto la tecnica del dipinto. Andiamo a "menu immagine" dimensione quadro, inseriamo ora i valori che vogliamo dare allo spessore della cornice (altezza e larghezza) al termine clicchiamo "ok". Adesso selezioniamo "strumento rettangolo" che troviamo a sinistra nella barra strumenti. Scegliamo dal rettangolo il colore che vogliamo tracciare, che diventerà il colore della nostra cornice, sul quadrato colorato facciamo doppio clik per regolare il riempimento nel menu, (il quadratino che troviamo sopra ci serve per scegliere o azzerare il colore del riempimento, l'altro quadratino che troviamo nella barra strumenti e nel menu "traccia" ci serve per regolare o azzerare il colore del contorno.

Continua la lettura
45

Adesso tracciamo un rettangolo e copriamo interamente la nostra foto, anche il bordo, andiamo sul pannello degli strumenti, selezioniamo il livello "rettangolo" portiamolo al di sotto "livello 0 copia" così vedremo la foto al di sopra della cornice, applichiamo ora il filtro dipinto anche al livello "Rettangolo" ora regoliamo i valori così da dare alla cornice un effetto più armonico rispetto al quadro. Ora dobbiamo solo salvare così avremo anche la versione del dipinto con la cornice. Non spaventiamoci se facciamo degli errori, con photoshop possiamo cancellare e ripetere tante volte fino a quando non siamo soddisfatti del nostro lavoro. Abbiamo terminato non resta che mettere in atto la nostra manualità e la nostra fantasia.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Photoshop: come realizzare un effetto dipinto

Photoshop è un programma di grafica creativa che permette di realizzare le più svariate creazioni con le proprie immagini. In questo caso, sarà necessario padroneggiare alcuni semplici strumenti e fare molto pratica. A tal riguardo, nei successivi...
Software

Come creare foto panoramiche con Photoshop

Photoshop è uno dei più diffusi programmi di fotoritocco, la cui attuale versione, la CC, che si può scaricare nella versione di prova qui, è la quindicesima. Questo software è stato ideato e viene prodotto dalla Adobe System Incorporated, ed è...
Software

Photoshop: rendere una foto antica

Photoshop è uno dei software di fotoritocco e disegno digitale più utilizzato di sempre. Utilizzato da neofiti ma anche da grandi artisti digitali, Photoshop è un must have per chi si diletta nel disegno o nella modifica di immagini. Ci vogliono anni...
Software

Come colorare foto in bianco e nero con Photoshop

La passione per la fotografia accomuna ormai tante persone.Molti giovani, forse anche per una questione di tendenza del momento, spinti dalla curiositá e dalla voglia di imparare decidono infatti di dedicare una parte dei loro risparmi all'acquisto di...
Software

Come rendere una foto in bianco e nero con Photoshop

Quando ci prende la scimmia di usare un programma, in questo caso Photoshop, non ci ferma più nessuno. La nostra voglia di imparare sempre più trucchetti per modificare le foto non fa altro che crescere sempre di più, e siamo costantemente alla ricerca...
Software

Come valorizzare le foto con Photoshop

Photoshop è ormai diventato un mezzo indispensabile per gli appassionati di fotografia di tutti i livelli, dai principianti alle prime armi ai professionisti. Si tratta, infatti, di un programma molto costoso pensato appositamente per i fotografi e assai...
Software

5 passaggi per migliorare una foto con Photoshop

Migliorare una foto oggi giorno è da considerare quasi un gioco! Infatti, capita spesso di fare una foto e volerla migliorare. Quindi il metodo migliore è quello di utilizzare dei programmi che aiutano a sistemarle. Migliorando le tonalità e i colori...
Software

Come trasformare una foto in un disegno

Quante volte avreste voluto fare uno scherzo ai vostri amici facendogli credere che foste dei disegnatori eccezionali? Oggi fare questo scherzo non è poi così difficile; infatti se siete muniti di un computer potrete trasformare una foto in un disegno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.