Come trovare carte leggendarie su Clash Royale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Clash Royale è senza dubbio il gioco del momento: accattivante, emozionante e con una veste grafica che conquista il giocatore, questo simpatico videogame si è guadagnato la simpatia di molti ragazzi e adolescenti. Uno dei trucchi del gioco, è quello di reperire la quantità maggiore possibile di carte leggendarie. Ma cosa sono queste carte? E come si scovano all'interno del gioco? In questa guida vi spiegheremo un po' tutto, a cominciare appunto da come trovare carte leggendarie su Clash Royale. Vediamo come fare e quali trucchi è necessario mettere in pratica.

26

Occorrente

  • Clash Royale, dispositivi iOS o Android
36

Trovate la carta del Minatore

La domanda alla quale è innanzitutto necessario rispondere è la seguente: cosa sono le carte leggendarie? Queste particolari carte altro non sono che card molto rare che consentono a chi se le accaparra di acquisire numerose abilità, importanti e necessarie per avere successo nel gioco. Ecco perché diventa fondamentale capire dove si trovano e come si fa per trovarle. Vi ricordiamo che le più conosciute carte leggendarie sono quelle del Minatore, della Scintilla, del Mastino e della Principessa. Passiamo dunque in rassegna tutte queste carte e analizziamo il modo migliore per trovarle.

46

Aprite i Bauli

La carta del Minatore, ad esempio, è senza dubbio una delle più ambite da ogni giocatore di Clash Royale. Ebbene, questa carta (così come le altre) la si può facilmente trovare all'interno di ciascun Baule Omaggio. Oppure la si potrà acquistare raggiungendo l'Area numero 8, passando attraverso il Negozio. Quando sarete difronte ai vali Bauli, ricordatevi di aprire per primi quelli d'oro, d'argento e quello Gigante. Vi sono infatti molte possibilità che questa carta leggendaria sia contenuta dentro uno di questi. Un altro modo per trovare la carta leggendaria è quello di partecipare ai numerosi Tornei che Clash Royale vi propone durante lo sviluppo del suo percorso.

Continua la lettura
56

Ottenete 4000 Coppe

Un altro modo molto efficace per trovare le carte leggendarie è quello di cercarle all'interno del Baule Costruibile. Come ottenere questo Baule? Tutto molto semplice: vi basterà raggiungere le 4000 coppe ed il gioco è fatto. A quel punto non dovrete fare altro che cercare all'interno del Baule Costruibile e godervi la vostra preziosa carta leggendaria! Più card otterrete, più aumenteranno le vostre capacità nel gioco, fino alla completa risoluzione di Clash Royale. Ecco perché trovare le carte leggendarie più ambite rappresenta il modo migliore per diventare imbattibili! Buona fortuna dunque e iniziate la vostra caccia!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere le carte leggendarie più importanti, aprite i bauli o ottenete 4000 coppe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come trovare i modelli di Word

I moderni sistemi software sono in continua evoluzione per migliorare sempre di più le prestazioni e soddisfare le richieste degli utilizzatori: di conseguenza vengono proposte, con cadenza circa annuale, nuove versioni contenenti aggiornamenti, modifiche...
Software

Come trovare e rimuovere i file doppi con Duplicate Cleaner

A volte può capitare di trovare sul proprio computer dei file doppi inutili e di volerli rimuovere senza però sapere come fare. Esistono dei programmi appositi che consentono di eseguire questa operazione in maniera piuttosto facile e rapida. Uno di...
Software

Come usare Xmodgame

Questo articolo è dedicato a tutti quegli appassionati di giochi da tenere sempre a portata di mano sul proprio smartphone. In questa guida ci dedicheremo soprattutto ad un gioco chiamato Xmodgame. Vedremo in pochi e semplici passi tutto ciò che serve...
Software

Come guadagnare soldi con Photoshop

I servizi di foto ritocco sono spesso necessari per correggere i problemi di una fotografia. Se si è particolarmente bravi, questa passione può trasformarsi in un vero e proprio lavoro. Prima di iniziare, è però essenziale mettersi in regola per il...
Software

Photoshop: effetto pioggia

Quello del fotoritocco è un'arte e una passione che sta avendo molto successo e riscontro negli ultimi anni. Tra i maggiori e più usati programmi che si possono trovare in commercio Photoshop è senza ombra di dubbio quello più utilizzato, sia per...
Software

Come creare una macro in Autocad

Nel mondo del lavoro e dell'università negli ultimi anni si sta avendo sempre più a che fare con programmi informatici di ogni tipo. I lavori, i calcoli o i disegni che prima venivano fatti a mano, perdendo del tempo prezioso, adesso vengono fatti digitalmente...
Software

Migliori software per il montaggio video

In commercio esistono tanti software per modificare ed eseguire il montaggio di un video, nel web si possono trovare una molteplicità di programmi con download anche gratuiti, il loro compito è quello di unire le diverse scene di un filmato, modificando...
Software

Come convertire un video da wmv ad m4v

Ci possiamo ritrovare per un motivo o per un altro a dover convertire i nostri video in diversi formati, questo soprattutto con la diffusione di nuovi e particolari dispositivi di registrazione e riproduzione. Ogni file video infatti viene prodotto con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.