Come trovare un bug in un sito internet

Tramite: O2O 19/10/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Internet è stato da sempre una fonte di informazioni e divertimento, e ancora oggi milioni di utenti si connettono per cercare notizie varie visitando siti molte volte ben progettati, ma altre con presenza di problemi e bug che potrebbero essere rischiosi per la sicurezza personale. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili consigli su come trovare un bug in un sito internet.

26

Occorrente

  • Dispositivi multimediali
  • Testi di informatica
36

Risalire al database del sito

Un primo modo per capire se il sito sul quale si sta navigando può essere hackerato è di risalire al database del tipo SQL. Si tratta nello specifico di un linguaggio usato per la sua creazione, e che viene costantemente aggiornato dai gestori proprio per impedire a coloro che non sono autorizzati di accedere alle impostazioni e modificarlo. Capire il tipo di SQL usato per la creazione del sito non è tuttavia semplice, e per questo motivo si rivela un metodo valido solo nel caso in cui se ne sta visitando uno che ha un link decisamente vulnerabile.

46

Verificare la lentezza del sito

Per capire quando dei link possono definirsi fragili basta guardare alla loro struttura; infatti, quelli che ne presentano uno del tipo http://www.sito.com/pagina?id=numero sono scritti con un SQL particolarmente fragile, e quindi hackerati in maniera abbastanza semplice dai malintenzionati del web. Da ciò si evince che è meglio evitare domini di questo tipo, poiché le proprie informazioni personali non saranno certamente al sicuro. Detto ciò, va altresì aggiunto che un altro metodo per comprendere se il sito che si sta utilizzando è stato hackerato e quindi presenta un bug, è cercare di verificare se l'accesso è particolarmente lento o se è un sito conosciuto. Per constatare ciò, basta ad esempio osservare se i tempi di caricamento rispetto alla visita precedente sono più lenti; infatti, se la risposta è affermativa molto probabilmente il sito è vittima di un bug.

Continua la lettura
56

Analizzare i codici HTLM del sito

Scoprire un bug in un sito richiede tuttavia alcune conoscenze informatiche in quanto necessarie per compiere determinati passaggi e operazioni. Seguendo le istruzioni di questa guida sarete comunque in grado di effettuarli in maniera più agevole e senza troppi sforzi, risolvendo così il problema il prima possibile anche se non siete degli esperti del settore. A margine di questa guida va detto che se le vostre conoscenze in informatica sono medie, ci pregiamo di fornirvi un'altra utile informazione in merito. Nello specifico si tratta di analizzare i codici di scrittura utilizzati ossia gli HTML anche se va detto che l'operazione richiede molto tempo e soprattutto la massima attenzione. Se però viene eseguita pazientemente, può effettivamente consentire di apportare i cambiamenti necessari affinché non si incontri un dannoso bug nel sito su cui si intende navigare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come bloccare un sito su Mozilla Firefox

Internet è una risorsa meravigliosa che offre un'enorme quantità di servizi ed informazioni, per tutti i gusti. Ma navigare per il World Wide Web può rappresentare anche un rischio per coloro che non prendono le giuste precauzioni. Sono infatti molti...
Sicurezza

Come rendere sicuro un sito web

La sponsorizzazione di una qualsiasi attività imprenditoriale può avvenire in svariate modalità. La classica pubblicità che si esegue riguarda la distribuzione di volantini o brochure, dove vengono indicate le offerte ed i principali servizi aziendali....
Sicurezza

Come proteggere un sito con copyright

Il copyright ricade sotto l'egida della legge sulla proprietà intellettuale e protegge i diritti dei creatori di opere d'autore originali, indipendentemente dal fatto che l'opera in questione sia pubblicata o meno. Opere originali d'autore comprendono...
Sicurezza

Come monitorare gli accessi a Internet

Monitorare gli accessi a internet è molto importante, spesso può capitare di trovare qualcuno in malafede, intenzionato ad entrare nei computer collegati. È proprio per questo motivo, è importante dotare il PC di un buon antivirus. In alcuni casi...
Sicurezza

Come proteggere un sito con il protocollo HTTPS

Uno degli aspetti fondamentali quando si naviga in rete, riguarda la propria sicurezza. L’evoluzione tecnologica mette a nostra disposizione degli strumenti sempre più potenti con cui effettuare molteplici operazioni. Ma dalle piattaforme social ai...
Sicurezza

Come controllare cosa hanno guardato i bambini in internet dopo che la cronologia è stata cancellata

Quale mamma e quale papà non è mai stato angosciato dall'idea che il proprio bambino, navigando sul web possa aver guardato dei siti che non avrebbe dovuto consultare? I bambini ed i ragazzi del duemila, hanno molta familiarità con i mezzi informatici...
Sicurezza

Come fare il backup delle impostazioni di internet explorer su pen-drive

Tutte le persone per navigare su internet utilizzano un browser personalizzato secondo le proprie esigenze. Se però per un qualsiasi motivo si è costretti a formattare il computer oppure a reinstallare il browser si corre il rischio di perdere tutte...
Sicurezza

Come abilitare la modalità protetta di internet explorer

Internet Explorer è il browser più usato per navigare nella rete. Attraverso il sistema si può facilmente accedere ai siti e lavorare su internet. Ma per renderlo attivo occorre abilitarlo e aggiornarlo. Per poi, utilizzare una versione in modalità...