Come unire più file PDF con Anteprima

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A volte si può avere la necessità di unire tutte le pagine di un file formato PDF, per realizzare un unico documento. Come fare tutto questo, lo mostreremo in questa guida. Su internet è possibile avvalersi di uno dei tanti programmi gratuiti e facili da usare, da scaricare sul proprio computer ed utilizzare senza particolari problemi. Diciamo subito che per utenti Mac questa procedura avviene in pochi click, utilizzando Anteprima.

25

Anteprima è un software già pre-installato sul prorpio dispositivo Mac

Anteprima è un software già pre-installato sul proprio dispositivo Mac, che consente di visualizzare i documenti con estensione PDF, JPEG, TIFF e PNG, apportando qualche semplice modifica. Una funzionalità del programma Anteprima è proprio quella di unire più file PDF. Ci sono due modi per realizzare tutto questo, entrambi abbastanza semplici da attuare.

35

Le tre scelte che si possono fare a menù aperto Pagina dello scanner Pagina dal file e Pagina vuota

Analizziamo, a seguire il primo metodo. Occorre aprire uno dei file PDF che si vuole unire, poi si deve collocare il mouse sulla barra in alto e cliccare su "composizione". Successivamente, si aprirà il menù a tendina ed occorre selezionare l'opzione "inserisci". A questo punto si avranno tre possibilità di scelta, che andiamo ora ad elencare: Pagina dallo scanner, Pagina dal file e Pagina vuota. Quindi, dopo aver cliccato su Composizione, si va su inserisci e pagina da... (in base alla scelta che si desidera effettuare). Se si vuole unire un documento dallo scanner, è necessario selezionare l'opzione "Pagine dallo scanner". Se, invece, si vuole inserire la pagina vuota, ad esempio per creare uno spazio di divisione all'interno del file, occorre selezionare "Pagina vuota". Infine, se invece si vuole inserire un documento già disponibile in formato PDF, è necessario selezionare la scelta "Pagina dal file". Una volta inserito il nuovo file attraverso la scelta desiderata, tutte le pagine del proprio documento saranno visualizzate in miniatura nella barra laterale. Se non si visualizzano immediatamente le miniature occorre cliccare su "visualizza", che si trova nella barra in alto, per poi selezionare "miniature". Può, altresì, essere scelto l'ordine delle pagine. Nella barra laterale, dove si visualizzano le miniature, occorre trascinare le pagine e disporle nell'ordine voluto. Infine, è fondamentale salvare il nuovo file, cliccando su Salva o Rinomina, a seconda delle proprie necessità.

Continua la lettura
45

Creare il nuovo file PDF

Andiamo, ora, a descrivere il secondo metodo. Anche questo procedimento è abbastanza semplice. È necessario aprire i vari i file PDF che si desidera unire, per poi selezionare, nella barra in alto, l'opzione per visualizzare le miniature che compariranno a lato dei vari file. Ora il lavoro è stato ormai portato a termine, non rimane altro da fare che trascinare e spostare le miniature a proprio piacimento per creare il nuovo file PDF. A questo punto è necessario procedere con il salvataggio. Selezionare File, ed in seguito Rinomina, per creare un nuovo documento PDF. Invece, andare semplicemente su Salva per modificare la versione originale con il nuovo file.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come combinare più file PDF su Mac

La combinazione di documenti PDF su un computer Apple è facile. Online esistono molti siti web che offrono la vendita di software per unire file PDF, senza il bisogno di un programma di terze parti, per farlo (in OS X gratis). OS X è dotato di una applicazione...
Mac

Come creare un file pdf con il Macbook senza alcun software

Un documento PDF (Portable Document Format) è un formato di file libero da royalty (diritti di proprietà intellettuale) e libero da qualsiasi hardware o software, perciò esso sarà prodotto e letto senza ausilio di un programma specifico e ciascuno...
Mac

Come usare al meglio Anteprima su Mac

Il programma Anteprima disponibile per i computer MAC, è uno strumento molto utile per aprire e leggere in maniera rapida i file PDF, visualizzare grafici e slide. Tuttavia questo software, nasconde delle funzioni potenti nei suoi menù. Possiamo infatti...
Mac

Come salvare in word o pdf un file scritto su pages per mac

È risaputo che la compatibilità tra Apple (Mac) e Windows è sempre stata un problema molto presente e fastidioso nel mondo informatico, ma ormai con la presenza su larga scala di entrambi i sistemi le case produttrici stanno cercando di colmare alcune...
Mac

Come ritagliare le immagini sul Mac con Anteprima

Il sistema operativo Leopard per Mac è senza dubbio il più avanzato e perfetto. Offre tantissime opportunità e vantaggi per un personal computer dalle ottime prestazioni. Ogni macchina sfrutta dei programmi basilari forniti direttamente da Apple. Anteprima,...
Mac

Come modificare un PDF su MAC

Tutti abbiamo sempre pensato erroneamente che i file in formato PDF non fossero modificabili in MAC. Se per Windows esistono alcuni programmi capaci di rendere editabili i contenuti di un file PDF, aggiungendo ad esempio appunti o evidenziandoli, nel...
Mac

Come creare la "firma digitale" con Anteprima in Lion

In questa guida vedremo come creare la "Firma Digitale" con Anteprima in Lion , Mountain Lion e tutti gli aggiornamenti software successivi in Mac OSX in pochissimi e semplicissimi passaggi. La firma digitale viene sempre più utilizzata vista la quantità...
Mac

Come aprire, creare e modificare i PDF sul Mac

Il mondi della lettura ha fatto davvero dei grandissimi passi avanti grazie alle nuove tecnologie. Negli ultimi anni infatti è possibile trovare moltissimi libri interessanti o documenti nel diffusissimo formato PDF, leggibile su qualsiasi dispositivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.