Come unire più tracce audio con Audacity

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Grazie al più popolare programma open-source del Web, Audacity, è possibile unire più tracce in un'unico file audio Mp3 o Wave, al fine di semplificare la pubblicazione di un video o per utilizzare quei servizi Web che aiutano nel videoediting ma che impongono di caricare una sola canzone per il sottofondo. Diamo adesso inizio a questa guida su come unire più tracce audio con audacity.

26

La prima cosa da fare è scaricare il software Audacity da qui, andando direttamente nel sito della casa produttrice che, fortunatamente, lo distribuisce in forma gratuita per tutti. Installiamo e apriamo il programma. Il modo di procedere consigliato è quello di aprire il programma due volte ed affiancare le finestre, in modo che da un lato si abbia la traccia audio unica che via via prende consistenza e dall'altro un'area dove poter caricare ed ottimizzare i singoli mp3 che integreremo nel progetto. Io consiglio però di creare due tracce all'interno della stessa finestra per praticità, la prima sarà quella dove andremo a mixare i brani, mentre la seconda varierà di volta in volta a seconda del brano che andremo a "tagliare" e che poi inseriremo nella prima traccia.

36

Inseriamo nel progetto il primo brano e ottimizziamolo in tre passaggi: Dal menù "Modifica" clicchiamo su "Seleziona tutto", amplifichiamo i dati dal menù "Effetti"; normalizziamo il volume, di nuovo attraverso il menù "Effetti". Le operazioni di amplificazione e normalizzazione sono guidate dal programma che automaticamente notifica di quanto andrà ad alterare i dati audio del file in esame.

Continua la lettura
46

Ora che il file audio è qualitativamente ottimizzato, dovremo inserirlo nella nostra nuova traccia. Per fare questo, eliminiamo la porzione del brano che non ci serve, selezionando ciò che vogliamo cancellare e premiamo il tasto "Canc" sulla tastiera. Selezioniamo una piccola parte del file audio verso l'inizio e dal menù "Effetti" clicchiamo "Dissolvenza in entrata", facciamo la stessa cosa con la fine del brano cliccando poi su "Dissolvenza in uscita".

56

Ora selezionate l'intera porzione del brano, copiatela e incollatela nella prima traccia, eseguite l'operazione per tutti i brani che volete inserire nel vostro nuovo File. Una volta che il nostro lavoro sarà concluso, salviamo il tutto. Attenzione: il file audio non verrà salvato selezionando dal menù "File" la voce "Salva con nome", in questo modo salveremo solamente il progetto per eventuali modifiche future. L'opzione da scegliere è "Esporta" sempre dal menù "File", questa ci permetterà di creare il nostro file Mp3 o Wave.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usa il processo di ottimizzazione per tutti gli mp3 del tuo hard-disk
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come registrare una traccia audio con Audacity

Molti sistemi operativi attuali contengono tra i loro programmi pre-installati un lettore musicale ed un editor generico di tracce audio; tuttavia, tali programmi contengono solamente funzionalità basilari messe a disposizione per l'utente. Un utente...
Windows

Come dividere un file audio utilizzando Audacity

Molti appassionati di musica e contemporaneamente di computer, si divertono a scaricare in podcast o in streaming numerosissime trasmissioni radio. Questi file risultano però essere molto grandi (occupando diversi mega-byte o giga-byte) e difficilmente...
Windows

Come cambiare l'intonazione ad un file audio con Audacity

All'interno di questa semplice guida, vi fornirò alcuni accorgimenti su come cambiare l'intonazione ad un file audio, senza però alterarne la velocità. Basteranno pochissimi passaggi ed alcuni strumenti prettamente informatici. Infatti, esistono molti...
Windows

Come dividere un file audio in tracce separate

Sia che si voglia creare un CD con tutte le proprie canzoni preferite, ma i brani audio sono uniti in una sola traccia e non è chiaro come dividerla, sia che si abbia bisogno solo di una piccola parte di un lungo brano, si può facilmente e velocemente...
Windows

Come livellare il volume delle tracce audio

Quante volte vi è capitato di avere file mp3 scaricati da ogni dove, ognuno con qualità diversa, qualcuno con volume altissimo, altri con volume basso e ogni volta che vi ritrovate a dover fare un cd, oppure semplicemente passarli sul vostro lettore...
Windows

Come Creare Delle Dissolvenze Con Cubase Nelle Tracce Audio

Uno dei software per la realizzazione di brani musicali è Cubase, consente di registrare e produrre allo stesso tempo un numero diverso di file. La guida ci spiega in modo semplice, come creare delle dissolvenze con questo programma, nelle tracce audio....
Windows

Come integrare tracce ed altre informazioni nei cd audio

Sei stufo di ascoltare i cd audio masterizzati da te e vedere sullo schermo dello stereo solamente la parola "Track" a identificare le tracce e il cd senza titolo nè altro? Allora sappi che puoi sopperire a questo. Come? Semplicemente andando a integrare...
Windows

Come modificare le tracce audio con WavePad Sound Editor

WavePad Sound Editor è un programma di ottima qualità che ti permetterà di modificare le tracce audio, possiede, inoltre, moltissimi altri effetti come l'equalizzazione, la normalizzazione, e inoltre la possibilità di amplificare i suoni, o rimuovere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.