Come usare al meglio Anteprima su Mac

Tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Spesso ci troviamo a dover modificare dei file già pronti per la stampa, come PDF, e quindi impossibilitati a farlo. Con Un programma che si chiama "Anteprima" è possibile modificare anche un file pdf, aggiungendo parti mancanti, modificando la dimensione, unendo più file differenti e cosi via. Il programma Anteprima disponibile per i computer MAC, è anche uno strumento molto utile per aprire e leggere in maniera rapida i file PDF, visualizzare grafici e slide senza ogni volta aspettare che il file venga aperto in modo completo. Tuttavia questo software, nasconde delle funzioni potenti nei suoi menù. Possiamo infatti migliorare le immagini, fare annotazioni e fondere PDF, stampare immagini multiple su una pagina e ancora di più, tutto senza il bisogno di aprire un editor di immagini specializzato [e spesso costoso] o uno strumento per PDF. In questa guida vedremo come usare al meglio lo strumento Anteprima seguendo questi pochi e semplici passi.

210

Occorrente

  • Prigramma Anteprima
  • Mac
310

Modifica del PDFa

In un PDF con più pagine, potremmo avere l'esigenza di cancellarne qualcuna, oppure di cambiarne l'ordine di impostazione, quindi mettere per esempio pagina 10 al posto di pagina 20 e cosi via, eliminare della pagine e riscriverle in modo differente da come erano in precedenza. Per farlo visualizziamo la barra laterale, poi selezioniamo una pagina e premiamo il tasto cmd+cancella. Per spostare una pagina, selezioniamola e trasciniamola alla posizione desiderata. Possiamo anche aggiungere una pagina bianca seguendo il seguente procedimento: selezioniamo la pagina dopo della quale vogliamo aggiungere la pagina bianca e poi clicchiamo Composizione>Inserisci pagina vuota. Ecco un sito che fa sicuramente a caso nostro proprio per gli interventi su file pdf. https://www.aranzulla.it/locked-chrome.php?p=35602&fabm=file&rnd=0.47813954412561976.

410

Modifica e aggiunta del testo

[img:4ccdf6ee6293501530c664c84b01dd45] Una delle ottime funzioni del programma Anteprima, è quello di poter aggiungere annotazioni e sottolineare il testo di un documento PDF, cosa molto utile se stiamo studiando col pc o dobbiamo semplicemente annotare delle frasi importanti che devono subito saltare all'occhio. Possiamo creare dei file PDF dalla finestra di comando Stampa da qualsiasi programma Mac OS X e inviarli ad amici e colleghi. In passato, se i PDF che ci mandavano erano correlati di note non potevamo fare nulla, infatti non era possibile cambiare il testo, quindi ci toccava mettere le nostre note in un altro file, o in una e-mail. Invece ora Anteprima ci consente di aggiungere note, evidenziare e barrare il testo, o usare ovali e rettangoli per richiamare l'attenzione su delle specifiche sezioni della pagina. Possiamo addirittura aggiungere link ad altre pagine in un documento o a siti web. Per cominciare, apriamo un qualsiasi PDF con Anteprima e clicchiamo Strumenti>Annota. Un sottomenù ci propone: Aggiungi ovale, Aggiungi rettangolo, Aggiungi nota, Aggiungi collegamento. Usiamo l'ovale o il rettangolo per concentrare l'attenzione su elementi specifici della pagina. Selezioniamo la forma che desideriamo nel menù e poi clicchiamo e trasciniamo per inserirla nella posizione esatta dove la vogliamo, oppure ne trasciniamo un angolo per modificare la misura. Per aggiungere commenti clicchiamo Aggiungi nota e poi clicchiamo dove vogliamo che essa compaia; vediamo una piccola icona gialla che somiglia a un fumetto. Posizioniamola dove vogliamo. Inseriamo il testo nel riquadro giallo che appare a margine. Per spostare in seguito una nota facciamo doppio clic. Un riquadro scuro intorno all'icona significa che è stata selezionata. Possiamo quindi trascinarla in una nuova posizione. Se invece vogliamo inserire un collegamento a una pagina web che spieghi meglio un punto, oppure a una nota alla fine di un documento, clicchiamo Aggiungi collegamento e poi clicchiamo e trasciniamo per creare una casella sul testo o sull'area dove vogliamo il link. Facendo questo compare una piccola finestra Note, clicchiamo sull'icona con l'ovale rosso [Impostazioni annotazione] e possiamo scegliere o Collegamento in PDF se vogliamo fare un collegamento con un'altra pagina all'interno del documento, oppure URL. In questo ultimo caso, digitiamo l'indirizzo nel campo preposto sotto e poi Imposta URL. Salviamo e chiudiamo il file e, quando lo riapriamo, il link è attivo. Per evidenziare il testo, selezioniamone una parte nel documento e poi clicchiamo Strumenti>Evidenzia. Possiamo scegliere tra Seleziona testo, Testo barrato, Sottolinea testo. Questa funziona ha rivoluzionato l'applicazione anche perché siamo abituati a poter modificare solo un formato. Doc e non un pdf che, solitamente, è un formato definitivo e quindi risulta appunto impossibile da modificare se non stravolgendo tutto il testo. Ecco un sito che sicuramente può tornare utile per approfondire le numerose funzionalità di questo programma. https://support.apple.com/de-ch/HT202945.

Continua la lettura
510

Unione di due pdf

Se invece abbiamo due PDF e vogliamo farne un solo documento, o spostare pagine da uno all'altro, Anteprima è sempre l'applicazione giusta. Apriamo entrambe i PDF e accertiamoci che la barra laterale sia visibile. Trasciniamo una pagina dalla barra laterale di un documento all'altra, e mettiamola nella posizione desiderata. Per aggiungere un documento intero, trasciniamo l'icona del file dalla cartella in cui giace alla barra laterale del documento desiderato. Cosi facendo abbiamo un unico file pdf e quindi una continuità nella lettura del nostro documento che precedentemente era diviso in due differenti file.
Ecco un sito dove viene approfondita la funzione di unione di due file pdf. https://www.aranzulla.it/locked-chrome.php?p=36813&fabm=file&rnd=0.006531022790358998.

610

Ritaglio e modifica delle dimensione del documento

Un'altra funzione molto interessante è quella che ci permette di ritagliare e ridimensionare le immagini, magari troppo grandi o semplicemente pesanti dal punto di vista dei Kb. Non c'è bisogno di aprire un editor di immagini perché anche in questo caso Anteprima ci viene incontro. Per ritagliare, apriamo un'immagine e clicchiamo il tasto Seleziona nella Barra degli strumenti. Clicchiamo e trasciniamo per creare un rettangolo intorno all'area che vogliamo ritagliare. Poi clicchiamo Strumenti>Ritaglia o premiamo cmd+z per tornare all'immagine originale. Poi possiamo ridimensionare l'immagine e persino cambiarne la risoluzione. Clicchiamo Strumenti>Regola dimensione per digitare una larghezza o un'altezza in pixel o altre unità. Per mantenere le proporzioni dell'immagine non dimentichiamoci di selezionare l'opzione Scala in proporzione. Poi una volta terminato bisogna salvare il file ultimato e via. In questo sito è possibile approfondire la funzionalità che riguarda la modifica delle dimensioni di un file utilizzando appunto il programma anteprima. https://www.aranzulla.it/locked-chrome.php?p=35641&fabm=file&rnd=0.6881001175586683.

710

Nascondere una parte dell'immagine

Possiamo anche decidere di nascondere una parte di un'immagine. Anteprima propone due funzioni che ce lo consentono. Per farlo possiamo usare i comandi: Estrai utilizzando colore ed Estrai utilizzando forma. Per la prima, apriamo una foto e clicchiamo tenendo premuto il pulsante Seleziona nella Barra degli strumenti. Dal menù che appare, clicchiamo Estrai utilizzando colore. Poi, clicchiamo e trasciniamo per rimuovere le aree dell'immagine. Se facciamo qualche errore, premiamo esc per rimuovere la selezione del tutto. Quando abbiamo evidenziato tutte le parti che vogliamo rimuovere, premiamo A capo per eliminare lo sfondo dalla foto. Utilizzare Estrai utilizzando forma è ancora più semplice. Clicchiamolo dal tasto Seleziona e iniziamo a fare linee intorno all'oggetto che vogliamo nascondere nella foto. Mentre lo facciamo, una spessa linea rossa segue il cursore. Continuiamo fino a unire l'inizio e la fine della linea. Vedremo comparire dei punti sulla linea che possiamo spostare per perfezionare il bordato. Non importa se non è perfetto perché appena premiamo A capo, Anteprima calcolerà cosa mantenere e rimuove lo sfondo della foto. Cosi facendo abbiamo eliminato la parte dell'immagine che non ci interessava e mantenuto invece quella che ci era utile.
In questo sito sono presenti numerosi consigli applicativi relativi all'utilizzo di questa applicazione. https://www.wikihow.it/Usare-L%27anteprima-di-Mac-OS-X-in-Maniera-Avanzata.

810

Stampa di immagini multiple

Adesso invece vediamo come fare per stampare immagini multiple su una stessa pagina. Se non vogliamo sprecare carta possiamo stampare un'insieme di immagini tutte su una pagina. Innanzitutto mettiamo tutte le immagini in un'unica finestra Anteprima. Se ne abbiamo già una aperta, trasciniamo le altre dal Finder alla barra laterale. Poi, selezioniamo tutte le immagini nella barra laterale cliccandone una e poi premendo cmd+a. Adesso clicchiamo Archivio>Stampa le immagini selezionate.... Nella finestra che appare, scegliamo il numero di immagini che vogliamo per ogni pagina. A questo punto seguendo le semplici indicazioni riportate in questa guida, saremo finalmente in grado di sfruttare al massimo tutte le potenzialità che il software Anteprima è in grado di offrirci evitando di scaricare o acquistare inutilmente altri programmi.
Insomma, abbiamo potuto constatare che questo programma svolge una infinità di funzioni legate alla modifica delle immagini, regolazione delle dimensioni, ritagli, unione di più documenti PDF e modifica degli stessi, stampe multiple e cosi via. Si può affermare quindi la sua completezza in quanto a funzioni. Spero che la guida sia stata utile e sopratutto spero che siano bastati i passi per spiegare tutte le funzioni principali di questo programma che sicuramente risulta essere uno dei programmi migliori in circolazione.
Ecco un sito molto utile alla nostra causa. https://pdf.wondershare.it/top-pdf-software/what-is-preview.html.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicurarsi di salvare ogni volta che si effettua una modifica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come inserire dei segni sulle immagini con Anteprima

Se possedete un Mac, ovvero un computer con sistema operativo sviluppato da Apple, dovete sapere che è possibile inserire dei segni sulle immagini con Anteprima. Se eravate abituati con Windows, queste operazioni le potevate fare attraverso dei programmi...
Mac

Come ritagliare le foto su Mac

L'operazione di ritaglio di una foto su Mac può risultare difficile, specialmente per chi è passato da poco da Windows ad Apple ed è ancora alle prime armi. In questa guida vediamo le possibilità che possono essere usate per ritagliare le immagini...
Mac

Come modificare un Pdf su Mac

Il Mac è un computer straordinario. Lanciato per la prima volta nel lontano 1984 dalla Apple, mediante una celebre campagna pubblicitaria rimasta nella storia della pubblicità, è dotato di un'interfaccia semplice e intuitiva che col tempo si è adattata...
Mac

Come aprire, creare e modificare i PDF sul Mac

Il mondi della lettura ha fatto davvero dei grandissimi passi avanti grazie alle nuove tecnologie. Negli ultimi anni infatti è possibile trovare moltissimi libri interessanti o documenti nel diffusissimo formato PDF, leggibile su qualsiasi dispositivo...
Mac

Come creare dei trailer cinematografici con iMovie per Mac

Nel Mac, il sistema operativo della Apple, esiste un programma totalmente dedicato alla realizzazione dei nostri video digitali. Il software si intitola iMovie. Attraverso questa speciale applicazione, possiamo archiviare, editare, pubblicare su Internet...
Mac

Come cambiare il font sul tuo Mac

Cambiare il font di sistema sul Mac non è, di base, un'impresa semplicissima. Apple ha installato come font di default, da OS X 10.10 Yosemite, l'Helvetica Neue (che sostituisce il precedente apprezzatissimo Lucida Grande). Esattamente come nel recente...
Mac

Come inserire nuovi tipi di font nella libreria del Mac

Lo scorso 23 gennaio 2018 Apple ha reso disponibile sul Mac App Store un nuovo aggiornamento del sistema operativo macOS High Sierra. La versione 10.13.3 non ha apportato molti cambiamenti sostanziali ma ha aggiustato errori, corretto bug e migliorato...
Mac

Come installare macOS High Sierra

Anche se un PC con Microsoft Windows installato ha funzionalità eccellenti, il Macintosh rappresenta il top a livello di tecnologia. Quando si lavora con il Mac, le persone rimangono affascinate e credono di essersi rivolte ad un bravo professionista....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.