Come usare BuddyPress

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Prima di entrare nel merito di Buddypress, è necessario fare un focus su Wordpress. Quest'ultimo funge da cuore per il primo. Oramai il web si è evoluto, diventando sempre più accessibile a tutti. Infatti per creare un sito non è più necessario possedere specifiche conoscenze di grafica. Questo si deve in gran parte alla diffusione dei CMS (Content Management System). I CMS ci consentono di inserire e pubblicare con grande facilità, ciò che vogliamo sulle pagine web, senza nessuna conoscenza tecnica. Wordpress è tra i sistemi di gestione dei contenuti attualmente più diffusi ed utilizzati a livello internazionale. Questa popolarità deriva dalla sua semplicità d'uso. Ha permesso anche ai meno esperti di riuscire a editare in tutto e per tutto il proprio blog o sito che sia. Si usa per pubblicare e gestire siti in generale. Uno dei punti di forza della piattaforma, è quello di offrire molte risorse gratuite, come temi, plug-in, template e documenti. Ma ora vediamo come usare Buddipress.

27

Occorrente

  • Internet
  • Computer
37

Funzioni di Buddypress

Buddypress ci permette di realizzare facilmente e in modo gratuito un social network per la nostra azienda. Infatti, mette in contatto persone con interessi simili, tutto ciò lo dobbiamo alla straordinaria flessibilità di Wordpress. Questo plug-in gratuito è perfettamente personalizzabile e adattabile ad ogni vostra esigenza specifica. Buddypress racchiude in un'unica soluzione tutti gli strumenti necessari per creare una community web. Infatti usare Buddypress si rivela particolarmente adatto in contesti come scuole, università o social network. È a tutti gli effetti un vero e proprio social network.

47

Installazione

Per installare Buddypress dobbiamo selezionare la voce plug-in. Una volta fatto facciamo "aggiungi nuovo" e infine ricerchiamo Buddypress. Una volta completata l'installazione, dobbiamo scegliere il tema. Possiamo utilizzare il tema predefinito fornito con il plug-in. Tema molto semplice, ma ci permette di utilizzare appieno tutte le funzionalità installate. In alternativa possiamo installare altri compatibili, all'interno della directory ufficiale di WP (WordPress).

Continua la lettura
57

Impostazione dei gruppi

L'ultima, ma non meno importante puntualizzazione da fare, riguarda i gruppi. I gruppi possono essere sostanzialmente pubblici. Chiunque può accedere e iscriversi, privati, invitati e nascosti. Gli amministratori gestiscono tutto il sito, mentre i moderatori, possono moderare i contenuti che pubblicano altri membri. Infine i membri normali possono pubblicare i contenuti all'interno dei gruppi. Questo è tutto quello che c'è da sapere su buddypress. Ora con un po' di pratica anche noi possiamo creare il nostro social network e modificarlo come vogliamo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se conoscete come creare/modificare un tema per wordpress, avete già appreso il 90% delle cose.
  • Pratica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.