Come usare i livelli in Illustrator

Tramite: O2O 25/11/2018
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Esistono programmi di grafica che prevedono l'uso di strumenti particolari. Tra i tanti trovate illustrator, che appartiene al software Adobe. Questo programma serve a creare il tracciato di una pagina nella quale inserire titoli, testi, immagini. Oppure qualsiasi oggetto, elementi grafici e figure. Inoltre questo programma permette di inserire testi e disegni e pubblicazioni editoriali. Naturalmente per lavorare con illustrator occorre prima scaricarlo. Una volta aperto il programma appare il foglio di lavoro. Qui potete inserire i testi e le immagini che permettono di essere spostate e ridimensionate, fino ad ottenere il risultato voluto. Illustrator e un software che comprende numerose funzioni e livelli specifici per lavorare con elementi di grafica. I livelli vengono rappresentati come delle pagine trasparenti e servono per costruire dei disegni più o meno complicati. Nella seguente guida vi spiego come usare i livelli in Illustrator.

27

Occorrente

  • Illustrator
37

Iniziare dallo sfondo

La prima cosa che dovete fare è quella di iniziare a lavorare partendo dallo sfondo. Dopodiché potete aggiungere i particolari, le figure e gli altri livelli che seguono. Ogni volta che costruite nel livello tre, questo apparirà davanti al livello due. Mentre quest'ultimo si troverà sempre davanti al livello uno. Allo stesso modo ogni documento da trattare viene contenuto all'interno di queste cartellette, che potete postare come volete. Per poi creare anche delle sotto cartellette.

47

Impostare i livelli

Impostare i livelli è un lavoro che può risultare semplice, ma in certi casi complicato. Ovviamente questo dipende dal tipo di collocazione che volete dare alla vostra creazione. Ad esempio, se dovete impostare i livelli a predefiniti trovate gli elementi collocati nello stesso livello. Nonostante tutto potete spostare gli oggetti e le figure da un livello all'altro. Per adoperare in modo perfetto illustrator dovete aprire il pannello dei livelli e capire quali vi servono. Questi risultano un metodo semplice e servono a selezionare, modificare, nascondere e bloccare tutte le varie caratteristiche del disegno.

Continua la lettura
57

Adoperare il pannello livelli

Adoperare il pannello livelli risulta un lavoro abbastanza intuitivo. Quest'ultimo potete usarlo per organizzare e modificare le figure in documento. Per fare questo è possibile impostare la funzione predefinita in ogni pagina. Qui trovate elencato il livello di ogni figura che avete costruito e segnato sotto lo stesso. Questo tipo di livello conferisce un colore univoco per ogni pannello livello. Ovviamente potete cambiare il colore come desiderate. Inoltre nel pannello possono essere inseriti anche altri elementi. Quando in un pannello esistono altri elementi appare un triangolo specifico. Mentre se risulta libero significa che non esistono altre figure. Nel pannello trovate delle colonne a destra che contengono varie voci. Se volete aprirle basterà che le selezionate con il mouse. Le colonne che trovate a disposizione nel pannello sono: colonne di visibilità, di modifica, di destinazione e selezione. Oltre a queste trovate la sezione modifica, la visualizzazione del pannello livelli, impostazioni livelli e sottolivelli, creare livelli, rilasciare oggetti, consolidare livelli e gruppi. Ognuna di queste funzioni vi permette di usare i livelli come volete.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La struttura dei livelli può essere semplice o complessa a seconda come impostate il vostro lavoro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Illustrator: come aggiungere una texture

Adobe Illustrator è un popolare programma di editing grafico. Disponibile sui sistemi operativi Microsoft Windows e Mac, permette agli utenti di creare loghi 3D, immagini layer e stampare documenti. Simile a Photoshop, è noto per la sua capacità di...
Software

Come installare i font su Illustrator

Adobe Illustrator è un software sviluppato da Adobe Systems Incorporated che consente l'elaborazione di illustrazioni per la grafica vettoriale. Il programma base contiene un ampio ventaglio di caratteri tipografici che sono accomunati da una certa...
Software

Come fare un'ombra sfumata con illustrator

Sono sempre di più i grafici professionisti che si servono quotidianamente di software ormai famosissimi quali Photoshop. Non c'è bisogno però di essere per forza degli specialisti del settore per riuscire a creare delle grafiche curate e corrette...
Software

Come realizzare una brochure con Illustrator

Grazie all'evoluzione della tecnologia, la figura professionale del graphic designer ha ricevuto molte agevolazioni per quanto riguarda la creazione di numerosi lavori. Fino a pochi anni fa la grafica si eseguiva su carta, mentre oggi esistono software...
Software

come vettorializzare un logo con illustrator

Il logo è probabilmente l'elemento fondamentale per una buona campagna pubblicitaria. Descrive, in poche linee, ciò che deve rappresentare un'azienda o una società, attirando più pubblico possibile. La scelta del logo da realizzare potrà risultare...
Software

Come vettorializzare un’immagine con Illustrator

Vettorializzare un'immagine risulta funzionale per ingrandirla o contenerne la dimensione all'infinito, senza che perda la qualità. Per la conversione del disegno in vettori occorrono soltanto poche azioni di media difficoltà. Logicamente il risultato...
Software

Illustrator: come creare l'effetto rottura

Le suite Adobe ci offrono moltissimi effetti scenici per rendere più interessanti le nostre immagini, uno dei più interessanti è sicuramente l'effetto rottura. L'effetto rottura (CRASH in inglese) o frammentazione è una funzione molto utile di Adobe...
Software

Come creare una tabella in Illustrator

Gli individui che disegnano una tabella attraverso un foglio di carta ed una penna risultano davvero pochi. La stragrande maggioranza delle persone ricorre infatti al computer, adoperando un determinato programma informatico. Quello che verrà spiegato...