Come usare i pennelli di Photoshop su Gimp

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Saper usare il computer sta diventando al giorno d'oggi davvero essenziale. Le professioni più ricercate sono legate infatti al campo informatico. Conoscere i programmi di grafica è anche importante. Dalla versione 2.4 in poi Gimp supporta il formato abr dei pennelli di Photoshop. Sebbene nel Web esistano numerose risorse specifiche per Gimp, chi desidera cimentarsi nell'utilizzo di strumenti concepiti per Photoshop può farlo tranquillamente. Non è garantito che tutti i file con estensione abr vengano riconosciuti, ma poiché in rete se ne trovano in abbondanza, tanto vale provare. La procedura d'installazione dei pennelli è valida per qualunque sistema operativo con Gimp installato, che sia Windows, Mac OS X o Linux, l'importante è conoscere il percorso specifico della cartella utente del programma. Vediamo quindi insieme come usare i pennelli di Photoshop su Gimp.

26

Occorrente

  • PC con qualunque sistema operativo
  • Connessione Internet
  • Gimp 2.8
36

Un sito abbastanza provvisto di raccolte di pennelli per Photoshop è myPhotoshopBrushes.com, ma anche su DeviantArt la scelta è ampia. Collegatevi come prima cosa a uno dei due siti citati e scaricate un set di pennelli di proprio gradimento. All'interno dell'archivio compresso è presente un file con estensione abr. Segnatevi a mente il nome, selezionatelo, cliccate con il tasto destro del mouse per aprire il menu contestuale, scegliete la voce "Copia".

46

Bisogna individuare il percorso della cartella utente di Gimp per incollare il file nella sottocartella Brushes. Dopo aver incollato il file abr avviate Gimp. Nella finestra "Opzioni strumenti" selezionate la scheda Pennelli per verificare se tra quelli attivi sia presente il pennello per Photoshop. La barra di ricerca permette di reperire con velocità l'elemento cercato, poiché basta scrivere le prime iniziali del nome. In questo caso si tratta del pennello "sks-heartfelt-curlicues".

Continua la lettura
56

Nell'eventualità che la ricerca dovesse risultare infruttuosa, aggiornate i pennelli cliccando sull'icona "Aggiorna" e finalmente apparirà il nuovo. Selezionando la scheda "Opzioni strumenti" potrete accedere alle impostazioni del pennello. Provate tutte le possibili combinazioni per personalizzare l'oggetto, perché è davvero divertente. Noterete che, pur avendo copiato un file unico, il pennello di Photoshop è composto da diverse punte e nella finestra di Gimp appaiono l'una accanto all'altra. Tutte sono contrassegnate dallo stesso nome. Per visualizzarle con uno zoom ottimale, premete l'icona della scheda "Modifica" del pennello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come scaricare ed installare GIMP per Windows

GIMP è un programma per Windows che serve per realizzare e modificare le immagini. Esso è distribuito con licenza GNU GPL e quindi può considerarsi un software libero. La versione è completamente gratuita ed è più essenziale del famoso Photoshop;...
Windows

Come Aggiungere Font Da Usare Con Gimp

Quando ci si occupa di grafica, si vanno ad impiegare diversi software appositamente studiati per questo tipo di lavoro. Oltre al classico Photoshop, l'editor più gettonato degli ultimi anni, si può ricorrere a GIMP. Quest'ultimo è un programma totalmente...
Windows

Come Aggiungere Un Effetto Cubismo Alle Immagini Con Gimp

Il Cubismo continua ad affascinare l'arte contemporanea come in passato. Oggi la tecnologia offre a tutti la possibilità di sentirsi pittori in senso virtuale. Le opportunità sono varie, creare un effetto simile a un quadro di questo genere, manipolando...
Windows

come applicare l'effetto contorni alle immagini con Gimp

Cercate un modo per rendere originali le vostre immagini o fotografie presenti nel vostro personal computer? Allora questa guida farà al caso vostro! Adesso potrete mettere in evidenzia i contorni delle vostre foto, in contrasto con lo sfondo, per creare...
Windows

Come applicare un filtro "vecchia foto" con Gimp

GIMP è un software di fotoritocco molto diffuso e conosciuto. Esso permette la creazione e modifica di immagini digitali. Gimp è disponibile su diversi sistemi operativi tra i quali Microsoft Windows, Linux e Mac. Questo programma è totalmente gratuito...
Windows

Come applicare un bordo alle immagini con Gimp

Modificare immagini è ormai un'operazione che viene eseguita normalmente da chiunque, grazie a programmi appositi. In commercio esistono diversi programmi per il fotoritocco, come ad esempio Photoshop, ormai il programma più diffuso al mondo, ma non...
Windows

Come Creare Un Fotomontaggio Con Gimp 2

Chi di voi non ha mai provato a fare un fotomontaggio, a sovrapporre il proprio viso sul corpo di qualche modella famosa o di qualche personaggio storico per creare un effetto divertente o più professionale? Con il programma Gimp 2 è possibile fare...
Windows

Come realizzare un logo con gimp

Eccovi un breve e facile articolo su come realizzare un logo con GIMP, mediante il quale vedremo insieme come adoperare nel modo migliore le funzioni di questo programma per produrre dei loghi da impiegare su Blog, Siti Web e Social Network. Prima di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.