Come utilizzare al meglio Google Drive

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Con Google Drive si possono scrivere testi di qualsiasi tipo, realizzare fogli elettronici tipo Excel e anche “presentazioni” del tipo di quelle che si è abituati a vedere con Powerpoint. Già un’applicazione di questo genere, dunque, è destinata a soddisfare una parte consistente delle esigenze informatiche tipiche degli studi, aziende e individui, che sono appunto divise tra la realizzazione dei documenti, come attività principale, tra cui atti processuali, ricorsi, promemoria, lettere e così via, compilazione di fogli elettronici per calcoli, contabilità, entrate uscite, e allestimento di presentazioni, usate all’interno di riunioni o per scopi di e-learning.Google Drive, come tutte le webapp, funziona tramite browser, basta quindi aprire Chrome, Firefox, Safari o Internet Explorer e puntare all’indirizzo http://docs. Google. Com, dove apparirà la schermata di base dell’applicazione da cui si potrà fare quello di cui si ha bisogno. Naturalmente, trattandosi di una applicazione web, si deve disporre di un account google e lo si deve usare per autenticarsi e farsi riconoscere dal sistema. Ecco come utilizzare al meglio Google Drive.

25

Per utilizzare Google documenti occorre essere titolare di un account Google. La creazione di questo tipo di account è estremamente semplice ma, soprattutto, gratuita. Puoi creare il tuo account di Google direttamente dall'home page di google. (Consiglio di confermare account tramite SMS) Una volta creato il tuo account collegati alla pagina di Google Docs (link in fondo a questa guida).

35

Se la pagina è visualizzata in inglese fai click su Settings/Choose Language e seleziona Italiano prima di fare click su Save.
Per creare un nuovo documento di testo clicca su Crea Nuovo e, quindi, su Documenti.
Verrà aperta una nuova finestra contenente il programma di testo.
Puoi lavorare, se vuoi, anche su documenti che hai salvato sul tuo PC. Per farlo, clicca su "Seleziona file da caricare" e preleva un file di testo tra quelli memorizzati sul tuo PC.

Continua la lettura
45

L'elaborazione di testi offerta da Google funziona in modo molto simile a Microsoft Word o OpenOffice. Org. Innanzitutto, digita il tuo testo come sempre.
Con i comandi della barra superiore potrai annullare operazioni, formattare il testo oppure inserire immagini. Il tutto è molto semplice ed intuitivo.
Per memorizzare il testo appena scritto fai click su File/Salva. Assegna il nome al file e clicca su OK.
Se vuoi memorizzare il testo sul tuo computer fai click su File/Scarica come/Word.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come utilizzare al meglio Google Drive

Con Google Drive si possono scrivere testi di qualsiasi tipo, realizzare fogli elettronici tipo Excel e anche “presentazioni” del tipo di quelle che si è abituati a vedere con Powerpoint. Già un’applicazione di questo genere, dunque, è destinata...
Internet

Come segnalare un bug a Google con Gmail

Vi sarà capitato senz'altro, durante le vostre ore di navigazione su internet, di incappare in un piccolo errore all'interno dell'interfaccia Google, un bug, per l'appunto. I problemi che potremmo riscontrare sono molteplici: da una pagina che non si...
Internet

Come funziona Google Calendar

Sul web esistono molti altri programmi analoghi al servizio fornito dalla casa di Mountain View, ma spesso molte delle 'feature' che propongono sono accessibili unicamente nella versione a pagamento del programma. Google Calendar, invece, mette a disposizione...
Internet

Come provare subito la nuova Google Bar

Il browser di Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo. Venne realizzato da due studenti universitari nel 1997 divenendo in breve tempo il metodo più veloce di ricerca sul web rispetto agli altri siti esistenti. Grazie alla sua rapida...
Internet

Come sloggarsi da Google Play

Se ti è capitato di prestare lo smartphone ad un amico per qualche minuto o di acquistare un telefono usato, potresti accorgerti che la persona che ha utilizzato lo smartphone prima di te ha dimenticato di sloggarsi da siti, social networks o app, dimenticando...
Internet

Come scaricare e usare la barra degli strumenti google

Google è uno dei motori di ricerca più conosciuti e utilizzati del web. Digitando www. Google. It dal nostro browser, avremo dunque la possibilità di accedere a infiniterisorse presenti in rete. Al fine di rendere ancora più facile questa operazione,...
Internet

Come comparire su Google Shopping

Google Shopping è un utilissimo servizio messo a disposizione da una delle più grandi compagnie americane: permette agli utenti del web di trovare e paragonare prezzi, caratteristiche e spese di spedizione di articoli in vendita sul web e non solo....
Internet

Come aggiungere gli amici di Facebook nelle Cerchie di Google Plus

Facebook si sa, è il social network più famoso al mondo, milioni di utenti sono ormai iscritti ad esso e ogni giorno aumentano a vista d'occhio. Ma anche Google ha pensato bene di creare un social tutto suo. Google Plus è il social network di Google,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.