Come utilizzare Ashampoo Burning Studio Elements

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ashampoo Burning Studio Elements è un ottimo software che permette di realizzare lavori e progetti di masterizzazione in maniera molto semplice, ed attraverso pochi passaggi. L'interfaccia del programma è davvero molto intuitiva, e basterà solo scegliere il tipo di scrittura da realizzare. Ashampoo Burning Studio Elements è anche un interessante Editor di video e slideshow, oltre ad offrire la possibilità di creazione di copertine. Vediamo insieme come utilizzare Ashampoo Burning Studio Elements.

27

Occorrente

  • PC con collegamento internet
37

Per creare un CD dati, dal menu del programma, selezioniamo "crea CD dati/crea nuovo CD/DVD/Blu ray", quindi premiamo su "aggiungi" e selezioniamo i file che desideriamo masterizzare presenti sul nostro pc. È importante controllare che lo spazio occupato sia compatibile col supporto inserito nel masterizzatore. Infine proseguiamo cliccando su "avanti" e poi su "scrivi" per avviare la scrittura.

47

Per effettuare un backup veloce, spostiamoci su "salva" o "ripristina files e cartelle", o selezioniamo "crea backup di files e cartelle". Attraverso il pannello di sinistra, selezioniamo le cartelle ed i files che desideriamo includere nel backup e premiamo su "avanti". Potremo infine decidere se salvare il nostro backup su un hard disk esterno o masterizzarlo su uno o più supporti ottici.

Continua la lettura
57

Per realizzare un CD audio, invece, rechiamoci in "masterizzare o estrarre musica" e selezioniamo la dicitura "crea CD audio". Premiamo su "aggiungi" e selezioniamo i nostri brani MP3 preferiti da usare per la compilation. La barra in basso mostrerà i minuti complessivi e quelli ancora liberi sul CD. Su un disco è possibile inserire fino ad 80 minuti di musica. Terminiamo la procedura cliccando su "avanti/scrivi".

67

Se invece quello che vogliamo è creare un DVD, dovremo impostarne la struttura con un altro programma, in quanto non è presente la funzione di authoring, e cliccare poi su "registra video/registra DVD video da cartella esistente". Premiamo su "sfoglia" e selezioniamo dunque la cartella contenente i files VOB, IFO e BUP. Infine clicchiamo su "avanti/scrivi".

77

Per eseguire la copia di un supporto ad alta definizione, invece, dovremo cliccare su "copia un CD/DVD/blu ray", inserire il disco di origine nel masterizzatore e premere "avanti". L'operazione "copia al volo" è disponibile solo se si hanno almeno due drive. Quindi, dopo aver copiato il disco sul PC, inseriamo il supporto vuoto per proseguire con la scrittura. Per il download di Ashampoo Burning Studio Elements possiamo collegarci a questo sito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Creare Dei Gadget Personalizzati Con Ashampoo Gadge It

Il computer è ormai sempre una risorsa ma soprattutto una sorpresa all'interno delle nostre giornate e nelle nostre vite. Sempre più spesso vengono prodotti ed ideati infatti nuovi software e funzionalità innovative, in modo da facilitare il nostro...
Windows

Come definire l'OverBurning massimo di un cd con Nero CD Speed

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento che vi porterà a definire l'overburning massimo di un cd con nero speed. Molte volte vi siete trovati nella situazione di dover cancellare uno o più file che non entravano...
Windows

Come utilizzare Camtasia Studio 8

Quello della registrazione video di ciò che facciamo sullo schermo è diventata una necessità impellente negli ultimi periodi, soprattutto per tutti coloro che sono appassionati di tutorial e vorrebbero poter trasmettere ai propri follower video di...
Windows

Come usare Visual Studio

Visual Studio non è altro che un ambiente di programmazione creato dalla Microsoft Corporation. Esso supporta diversi linguaggi di programmazione, ovvero C, C++, C#, F# e Visual Basic. Inoltre, con quest'ultimo, è possibile realizzare diverse applicazioni...
Windows

Come creare un sistema di illuminazione realistica (daylight) In 3D Studio Max 2012

Volete creare un sistema di illuminazione realistica in 3D Studio Max 2012? Niente di più facile: questo programma di grafica vettoriale tridimensionale vi permette di simulare una fonte luminosa di qualità molto elevata. Studio Max è un software tra...
Windows

Come creare menù animati con pinnacle studio 12

Le nuove tecnologie portano ad avere dei sistemi molto funzionali per procedere ad alcune iniziative creative, lavorative e professionali:  - possedere una cultura informatica tornerà sempre abbastanza utile quando si dovrà gestire professionalmente...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Visual Studio

I blog e siti personali sono diventati una realtà ormai consolidata sul mondo del web. Sono migliaia e hanno assunto ormai un peso economico non indifferente. Siti e blog infatti rappresentano una fonte di guadagno sempre piu crescente per i loro amministratori...
Windows

Come creare un video tutorial con CamStudio

Vorreste creare un video tutorial e cercate un programma semplice e gratuito per poterlo fare? CamStudio allora è il programma che fa per voi! Questo software, infatti, è capace di realizzare degli screencast di buona qualità, può registrare anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.