Come utilizzare il comando sottrai con Autocad 2010

Tramite: O2O 30/12/2020
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Autocad 2010 è un software utilizzato da molti progettisti, ingegneri ed architetti. Il programma risulta essere uno dei più famosi nell'ambito della progettazione. In questa guida vi illustreremo come utilizzare il comando sottrai. Questa particolare funzionalità di Autocad 2010, consente, durante la progettazione di un oggetto, di rimuovere l'area condivisa da due gruppi di solidi. Si può utilizzare, ad esempio, per ricavare dei fori in una parte meccanica, sottraendo dei cilindri dall'oggetto. È un comando molto semplice da utilizzare e che richiede solamente un minimo di pratica. Andiamo dunque a vedere in questa guida come utilizzare il comando sottrai in Autocad 2010. Vediamo come occorre procedere.

28

Occorrente

  • Connessione ad internet attiva
  • Programma Autocad ultima versione (in 3D)
  • Manuale delle istruzioni
38

Considerare le funzioni presenti sulla versione Autocad utilizzata

Per prima cosa occorre precisare che, come per tutti i software nati per agevolare determinate figure professionali, è importante prestare la massima attenzione alla versione che si deve utilizzare. Una volta compreso, e imparato a padroneggiare gli elementi e le funzioni che costituiscono la versione di base, il passaggio a AutoCAD 3D diventa una scelta fondamentale. Solo utilizzando questa versione, infatti, sarà possibile creare delle presentazioni tridimensionali del lavoro in via di definizione. E la cosa, con un pizzico di pratica, diventerà sempre più facile ed intuitiva.

48

Selezionare gli oggetti da sottrarre

Il comando sottrai consente di creare un solido o una superficie 3D, semplicemente sottraendo un gruppo di solidi 3D esistente da un altro gruppo a questi sovrapposti. È possibile eseguire la stessa operazione persino con superfici o regioni 2D sovrapposte. Vediamo, dunque, come procedere. Selezionate gli oggetti da conservare, premete invio, selezionate gli oggetti da sottrarre. Gli oggetti presenti nel secondo gruppo di selezione vengono sottratti da quelli del primo gruppo di selezione. Viene creato un solido, una superficie o una regione 3D. Nel caso delle immagini in 2D, il procedimento ricalca i medesimi passaggi fin qui descritti. Cambierà solamente la visualizzazione delle immagini e la loro relativa conformazione.

Continua la lettura
58

Creare le regioni su ciascun piano

Vi ricordiamo che è possibile sottrarre le regioni soltanto da regioni che sono poste sul medesimo piano. Si può, tuttavia, eseguire più comandi "sottrai" in modo contemporaneo, selezionando gruppi di regioni su piani diversi. Mediante la sottrazione, vengono create regioni separate su ciascun piano. Vengono rifiutate le regioni per le quali non vi sono altre regioni complanari selezionate. Non è possibile utilizzare sottrai con oggetti mesh. Se tuttavia si seleziona un oggetto mesh, verrà chiesto se si desidera convertirlo in un solido o in una superficie 3D. Bisognerà dunque, in questo caso, scegliere in base a ciò di cui si ha bisogno per il proprio lavoro.

68

Completare l'operazione di sottrazione

Una volta avviato il comando, appariranno sul monitor del pc una serie di messaggi. Ad esempio: selezionare oggetti (da cui sottrarre). In questo caso, occorrerà procedere specificando i solidi, le superfici o le regioni 3d da modificare tramite sottrazione. Poi bisognerà premere "invio". Dopo, verrà richiesto con la comparsa di una finestra, di selezionare gli oggetti (da sottrarre). Procedete specificando i solidi, le superfici o le regioni 3d da sottrarre semplicemente effettuando una selezione degli stessi. In seguito, premete "invio" per completare l'operazione di sottrazione. A questo punto visualizzerete il cambiamento grafico sullo schermo del pc. Il procedimento è terminato ed avrete ora la possibilità di vedere l'immagine lavorata in 3D.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si è ancora agli inizi, partite con AutoCAD 2D: è un ottimo metodo per fare pratica con le sottrazioni. Poi passate a versioni più evolute
  • E' preferibile frequentare un corso professionale, avvalendosi di un docente capace spiegare ogni dettaglio di AutoCAD
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Utilizzare Il Comando Spline Con Autocad 2010

SPLINE crea curve chiamate B-splines razionali non uniformi (NURBS), indicate come spline per semplicità. Le spline sono definite con punti di adattamento o con i vertici di controllo. Per impostazione predefinita, i punti di adattamento coincidono con...
Windows

Come adoperare Dividi con Autocad 2010

Durante la creazione di un disegno si può avere la necessità di dividere due segmenti o due oggetti creati precedentemente come un unico oggetto; per effettuare questa operazione di divisione con il programma Autocad 2010 puoi adoperare il comando chiamato...
Windows

Come creare il render di un oggetto con Autocad 2010

AutaCAD è sicuramente uno dei programmi migliori e più utilizzati nel suo genere. Infatti, AutoCAD è lo strumento adatto per professioni nell'ambito dell'architettura e dell'ingegneria, ma, essendo molto versatile, può trovare impieghi anche in altri...
Windows

Come Unire Due Solidi Con Autocad 2010

Autocad è un software utilizzato spesso dagli studenti, permette di creare disegni in meccanica e in architettura. Vediamo come unire due solidi con Autocad 2010. Attraverso il comando "estrudi" si disegna in 3 D. Nella riga di comando scriviamo "estrudi"...
Windows

Come Visualizzare La Barra Dei Menù In Autocad 2010

La versione di Autocad 2010 è diversa dalle sue precedenti: tutte quelle iconcine, i menù e vari altri tasti rapidi vengono nascosti, tra cui la barra menù. Autocad permette anche di digitare i comandi delle istruzioni nella 'barra dei comandi' apposita....
Windows

Come utilizzare il comando cima di AutoCad

Se avete appena iniziato a disegnare alcuni vostri progetti sul famoso e potente software "AutoCAD" vi sarà capitato sicuramente di dover risolvere il problema dello smussamento degli angoli. Per far questo è necessario utilizzare il comando "Cima",...
Windows

Come utilizzare il comando testo multilinea di AutoCad

Per creare e gestire dei testi eccessivamente lunghi, di uno o anche più paragrafi, in AutoCAD è possibile utilizzare il comando "Testo multilinea". Si tratta di un avanzato strumento di testo pensato appositamente per l'inserimento di note ed etichette...
Windows

Come utilizzare il comando rettangolo di AutoCad

Ti sei appena avvicinato all'utilizzo di AutoCad? Se la risposta è si, allora questa è la guida che fa per te! In questo breve tutorial vedremo come utilizzare il comando "rettangolo". Il suddetto comando viene utilizzato per disegnare un rettangolo...