Come utilizzare iMovie per Mac

Tramite: O2O 17/01/2018
Difficoltà: media
19

Introduzione

Avete un Mac e volete cimentarvi nell'editing video magari realizzando un bel montaggio oppure un trailer in stile cinematografico, ma non avete nessuna esperienza di tutto questo e non sapete da che parte iniziare?
Niente paura, Apple viene in vostro soccorso con il suo programma gratuito iMovie che vedremo come utilizzare in questa guida! Non dovrete far altro che scaricarlo gratuitamente dall'App Store del vostro Mac (a meno che non sia già preinstallato nel vostro sistema) e affidarvi completamente al software che vi saprà suggerire passo passo le varie operazioni da fare proponendovi anche dei template predefiniti da poter utilizzare se siete proprio alle prime armi.
A seguire vedremo quelle che sono le 5 sezioni principali del software iMovie, ognuna delle quali vi permetterà di gestire una specifica casistica dei vostri video e riuscire alla fine nel vostro intento!

29

Occorrente

  • Mac o MacBook
39

Libreria

La libreria è dove troverete tutti i vostri file multimediali, tra i quali potrete scegliere quelli da aggiungere al vostro video finale: si interfaccia con la libreria di foto e video del vostro Mac, e se avete abilitato le funzionalità di iCloud non dovrete nemmeno collegare nessun cavo per sincronizzare i video che avete girato con il vostro iPhone perché appariranno automaticamente anche qui.
Dalla libreria non dovrete fare altro che trascinare le clip selezionate direttamente sulla timeline (nella parte inferiore di iMovie) per aggiungerle subito al vostro video finale. Su ogni clip aggiunta possono essere effettuate svariate operazioni: potremo ad esempio modificarne i colori, applicare un filtro all'immagine, tagliare lo spezzone se contiene parti da rimuovere ed eventualmente anche effettuare una stabilizzazione software dell'immagine se quest'ultima dovesse risultare mossa.

49

Audio

La sezione Audio ci permette di aggiungere musiche, canzoni e clip audio come sottofondo al nostro video, mettendoci a disposizione un'ampia selezione di brani e suoni predefiniti oppure permettendoci anche di attingere alla nostra libreria musicale.
Dalla sezione audio potremo anche editare le tracce audio aggiunte ed eventualmente anche l'audio stesso dei video aggiunti precedentemente alla timeline: potremo ad esempio ridurre il volume delle altre clip in caso di sovrapposizione, ridurre il rumore di fondo, applicare particolari filtri in entrata e in uscita e così via fino ad ottenere il miglior risultato possibile.

Continua la lettura
59

Titoli

Un'altra importante funzionalità che iMovie ci mette a disposizione è quella dell'aggiunta di titoli e sottotitoli: da questa specifica sezione potremo infatti scegliere tra un'ampia gamma di effetti predefiniti per creare dei titoli di testa, dei titoli di coda scorrevoli oppure semplicemente posizionare delle didascalie o dei sottotitoli nel video che andremo a creare.
Ogni titolo che aggiungeremo alla timeline potrà essere modificato per quanto riguarda la durata di esposizione a video, la trasparenza e la dissolvenza in entrata e in uscita.

69

Sfondi

In questa sezione potremo scegliere, qualora volessimo aggiungerli al nostro video, degli sfondi: avremo a disposizione una ricca selezione di sfondi predefiniti e inoltre potremo utilizzare una qualsiasi delle foto della nostra libreria.
Una funzionalità sicuramente interessante e talvolta utilissima è quella della sovrapposizione di clip video su sfondo verde o blu: tale funzionalità è stata introdotta solo recentemente in iMovie, e ci permette di sovrapporre un video con sfondo verde o blu ad un altro rendendo appunto trasparente lo sfondo colorato!

79

Transizioni

L'ultima scheda presente su iMovie è quella delle transizioni, particolari effetti di dissolvenza o di passaggio che possiamo applicare tra un clip video e l'altro per rendere più omogenea la visualizzazione finale del video: potremo scegliere anche qui tra varie possibilità predefinite come ad esempio la dissolvenza, la dissolvenza incrociata, la sfocatura, lo scivolamento (da destra a sinistra o viceversa), l'arrotolamento, la rotazione e così via.

89

Creazione del video

Una volta che il nostro video è completo in tutte le sue parti, non dovremo fare altro che salvarlo ed esportarlo nella nostra libreria! A questo punto iMovie ci permetterà anche di condividerlo su iCloud oppure sui principali social network con cui iMovie si interfaccia senza nessun tipo di problema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come realizzare e montare un filmato con iMovie per Mac

In questa guida vedremo con pochi semplici passi come montare un video con iMovie quindi da un pc MAC con sistema operativo OS. Il suggerimento è quello di iniziare con filmati semplici composti da pochi frame e un solo file audio, una volta imparati...
Mac

Come importare i video in iMovie

iMovie è una applicazione di video, sviluppata dalla Apple. In molte versioni è già presente. All'occorrenza basta il collegamento, al sito ufficiale per caricare sul proprio Mac, la versione a pagamento. Per iniziare a usare e importare i video in...
Mac

Come creare un filmato con iMovie

Negli ultimi anni, risulta molto diffuso fare video personali e renderli talvolta visibili agli altri. Esistono diversi programmi informatici in grado di far personalizzare un filmato realizzato al computer o dispositivo mobile. Quello più famoso è...
Mac

Come aggiungere effetti, fumetti e suoni speciali nei filmati con iMovie

IMovie è un'applicazione che ci consente di modificare, visualizzare e organizzare video di qualsiasi formato. Molto semplice da usare in quanto dotato di una libreria, dove si possono mettere i video nello stesso posto contrassegnandoli tra i preferiti...
Mac

Come realizzare video con iMovie

iMovie è un’applicazione grazie alla quale tutti, amatori e non professionisti, possiamo realizzare dei video in maniera facile e veloce. Consente di utilizzare le fotografie della macchina digitale, della webcam, del nostro personale archivio o immagini...
Mac

Come collegare una videocamera al Mac

Il bello dei computer è che sono in continua evoluzione è possiamo impiegarli per le attività più disparate. Se poi utilizziamo degli applicativi ricchi di funzionalità e altamente intuitivi, allora stare al PC diventa un piacere anche quando si...
Mac

I migliori programmi di video editing per Mac

In questa guida vogliamo proporvi i migliori programmi di video editing per Mac, infatti in molti affermano che disporre di un dispositivo simile significa poter utilizzare il mezzo migliore per lavorare sulla grafica. Che siano foto o video, l'Apple...
Mac

Come convertire un video da MPG a MOV in Mac OS X

Convertire un video da MPG a MOV in Mac OS X è un'operazione abbastanza semplice che richiede pochi passaggi. MPG è una delle estensioni più conosciute dei file per MPEG-1 o MPEG-2 (file di computer); QuickTime è un programma che supporta la riproduzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.