Come utilizzare Interface Builder

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Se ti stai chiedendo cosa sia INTERFACE BUILDER e a cosa serva sei capitato nel posto giusto. In questa guida ti illustrerò come utilizzare questo sofware in modo molto semplice. Innanzitutto ti spiego cos'è!
Interface Builder è un'applicazione per lo sviluppo software per il sistema operativo macOS e fa parte di Xcode. Questa applicazione ti permetterà di creare interfacce grafiche per le applicazioni utilizzando uno strumento grafico. L'interfaccia ottenuta è salvata in un file. Nib
Detto questo, vediamo come si utilizza.

26

Occorrente

  • Pc, macOS, Xcode e tanta pazienza.
36

Adesso vediamo come utilizzare Interface Builder che andremo poi a collegare al nostro codice sorgente. Innanzitutto apriamo Xcode e creiamo un nuovo progetto da ''view-based application'' e poi nella cartella contenente i file. Xib apriamo quello riguardante ViewController. Per iniziare, selezioniamo l'elemento view dalla Document Window e procediamo cotrollando quali attributi è possibile modificare nella schermata attributi. Come noteremo, è possibile modificare diversi aspetti della vista, dall'orientamento al colore dello sfondo. Il parametro alpha indica la trasparenza della viewe con questo si possono ottere diverse animazioni, poco complesse ma assolutamente carine. Adesso vi spiego come strutturare la nostra interfaccia.

46

Strutturiamo la nostra interfaccia grafica con una ''navigation bar'' che posizioneremo in alto, una ''label'' e infine due ''Round Rect Button''. Per creare l'interfaccia grafica è sufficiente cliccare sull'elemento grafico da noi scelto e trascinarlo nella view. A questo punto, se proviamo a fare un ''Build and Run'' del nostro progetto vedremo apparire correttamente la nostra nuova interfaccia grafica. A questo punto però non avremo ancora modo di interagire con l'interfaccia in quanto non abbiamo ancora collegato alcun codice. Vediamo come inserirlo!

Continua la lettura
56

Apriamo l'interfaccia header del View Controller ed inseriamo il seguente codice:
@interface TutorialMrWebMaster2ViewController: UIViewController { IBOutlet UIButton *bottone1; IBOutlet UIButton *bottone2; IBOutlet UILabel *label; }.

66

@property (nonatomic, retain) IBOutlet UIButton *bottone1; @property (nonatomic, retain) IBOutlet UIButton *bottone2; @property (nonatomic, retain) IBOutlet UILabel *label; @end
Fatto questo, come possiamo facilemente notare, nella dichiarazione degli elementi grafici abbiamo utilizzato la direttiva IBOutlet.
Proseguiamo con il prossimo step.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come estrarre pagine da PDF

Il PDF rappresenta il formato dei documenti maggiormente utilizzato ed apprezzato dagli utenti. Tuttavia chi si ritrova a utilizzare quotidianamente questo formato sa bene che, per quanto sia comodo e facilmente configurabile, risulta allo stesso tempo...
Software

Come registrare e modificare la voce

Registrare la propria voce e modificarla è da sempre uno dei passatempi che divertono. Per i cellulari ci sono molte applicazioni con voci preimpostate. Mentre per quanto riguarda il PC, esistono pochi ma validi programmi. Grazie ai quali è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.