Come utilizzare keepass password safe

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Utilizzando il personal computer, la rete, i social network e tutti gli annessi e connessi, siamo "coperti" da un numero di password esorbitante, a volte molto difficili da memorizzare perché veramente complesse. Siete sicuri di memorizzarle tutti? Siete veramente certi che un bel giorno vi dimenticherete la password dell'account del vostro conto bancario o del vostro social network preferito? Ecco una soluzione in arrivo per voi! Keepass Password Safe è un software gestionale di password, un programma che ci permette di conservare tutte le nostre password all'interno di un archivio sicuro, protetto da qualunque genere di programma, di virus e di hacker che voglia tentare di violare i segreti del vostro personal computer. La guida che trovate qui di seguito spiega come utilizzare Keepass Password Safe con praticità, semplicità e con tutte le sue funzioni questo software funzionale.

28

Occorrente

  • PC
  • Internet
  • Keepass password safe
38

Il primo passo da fare è aprire Keepass password safe facendo click sull'icona presente sul desktop. Poi clicchiamo sul menu "File" e poi sulla voce "Nuovo". Scegliamo il percorso dove salvare il nuovo database scorrendo tra le varie cartelle del nostro PC (molto importante metterlo in una cartella che ricordiamo facilmente).

48

Scegliamo il nome da assegnare all'archivio e clicchiamo sul tasto "Salva". Nella nuova finestra che si apre scegliamo una password (possibilmente alfanumerica poiché è più difficile da forzare), confermiamola ripetendola nel campo sottostante e clicchiamo sul tasto "Ok". Nella scheda "Generale" diamo un nome al database e clicchiamo sul tasto "Ok".

Continua la lettura
58

Per salvare le nostra password basterà cliccare con il tasto destro del mouse sul campo vuoto sotto la password "esempio" e cliccare su "aggiungi voce". Nella voce "Titolo" inseriamo la denominazione della password, nella voce "Nome utente" inseriamo l'username e in quella "Password" la password. Clicchiamo sul tasto "Ok" per completare la registrazione della password. Le password salvate in Keepass possono essere suddivise in vari gruppi e categorie: ogni gruppo di password può essere identificato da una specifica icona che vi permetterà di identificarlo e di differenziarlo dagli altri elementi; l'icona selezionata potrà essere una standard presa da un archivio del programma oppure una scelta da voi.

68

Finito di memorizzare tutte le password clicchiamo sul menu "File" e poi su "Salva". Per aprire l'archivio quando avviamo Keepass Password Safe clicchiamo sul menu "File" e poi su "Apri". Molto importante non cancellare mai il file di archivio altrimenti perdiamo tutte le password salvate all'interno del software.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di ricordarvi tutte le password a vostra disposizione ed inseritele nel database di Keepass
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come gestire e proteggere le password con keePass

Tutti noi abbiamo quotidianamente a che fare con password di ogni genere, e ricordarle tutte diventa spesso un vero e proprio incubo, rischiando talvolta di incorrere in spiacevoli dimenticanze. Esistono in circolazione diversi programmi che ci vengono...
Windows

Come memorizzare tutti i tipi di password con aWallet Password Manager

Oggi quasi tutti abbiamo un account di posta elettronica e l'iscrizione a un sito web. Per chi è iscritto a più social network, ricordare a memoria le password è un problema. Con l'applicazione aWallet Password Manager è semplice memorizzare tutti...
Windows

Come creare un database di tutte le password utilizzate sul web

Al giorno d'oggi internet offre agli utenti numerosi siti web nei quali il più delle volte è necessario effettuare una registrazione. Per poter accedere al servizio desiderato dunque bisogna iscriversi inserendo il proprio nome utente ed una password...
Windows

Come esportare le password di Firefox con PasswordFox

Internet viene in larga parte utilizzato per la posta elettronica, per l'accesso ai social network, per lo shopping. I portali che attualmente offrono questo tipo di servizi sono davvero tantissimi e danno la possibilità di fare praticamente qualunque...
Windows

Come recuperare le password degli account email salvate nel pc

A chi non è mai capitato di dimenticare la password per poter accedere alla lettura della propria posta elettronica? Quante volte il browser non memorizza le credenziali di accesso agli account email? Per fortuna, a tutto c'è una soluzione. È sufficiente...
Windows

Come togliere una password precedentemente impostata

Se abbiamo memorizzato una password, è importante sapere che è possibile eliminarla sia su di un tipo di file che su di una cartella, in modo tale da non doverla più inserire ogni volta che abbiamo la necessità di accedere ad uno dei due. In riferimento...
Windows

Come togliere la password all'avvio di Windows

Quando il computer è utilizzato da più persone, solitamente, è preferibile dividere l'utilizzo in più profili differenziando da utente a utente. Per accedere al proprio profilo, ognuno dovrà digitare la propria password, in modo da poter mantenere...
Windows

Come resettare la password di amministratore su Windows 7

Quante volte ci è capitato di dimenticare una password? Molte. Spesso, ci basta cliccare su un link per resettare la password; tuttavia, dimenticare la password amministratore di Windows 7 può essere un gran problema. Infatti, se l'unico account presente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.