Come utilizzare l'AKAI apc20

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Forse non tutti voi sarete al corrente dell'esistenza dell'AKAI APC20, un'ottima apparecchiatura il cui utilizzo è stato ideato appositamente per quei musicisti "elettronici", ovvero i DJ (ma non solo) che necessitano di un computer specifico. Tale strumento, fornisce un supporto che vi permetterà di controllare al meglio “Ableton Live” (per chi non lo sapesse, "Ableton Live" è il famoso software utilizzabile come sequencer), in tutte le sue utilissime funzioni. Per questo motivo, in questa semplice e breve (ma allo stesso tempo utile ed interessante) guida vi illustrerò, passo dopo passo, come utilizzare al meglio l'AKAI APC20.

26

Occorrente

  • AKAI APC20
  • Computer
  • Connessione internet
  • Software "Ableton Live"
  • Cavo USB
36

Funzionalità di "Ableton Live".

Innanzitutto,"Ableton Live" è una piattaforma di lavoro davvero versatile, pensata e realizzata soprattutto per la musica dal vivo. L’abbinata di "Ableton Live" e dell'AKAI APC20 vi consentirà di poter utilizzare un’incredibile superficie di controllo traducendo, in tempo reale, tutte le vostre ispirazioni musicali. In pratica, l’utilizzo di questo “sequencer” (e definirlo così è comunque un po’ riduttivo) vi permetterà di programmare, in maniera molto semplice e naturale, dei settaggi predefiniti per l’esecuzione dal vivo, ma anche per controllare eventuali strumenti elettronici. Tutto ciò che può essere creato, impostato e suonato attraverso il software, può essere creato, impostato e suonato utilizzando correttamente l’AKAI APC20.

46

Caratteristiche estetiche dell'AKAI APC20.

L'AKAI APC20 è, dunque, un'apparecchiatura esteticamente molto elegante, rifinita in un bel nero opaco e dall’aspetto veramente tecnologico. È composto da una struttura molto solida e dotata di numerosi (ben 87) pulsanti e di 9 fader. I pulsanti sono tutti finemente gommati e retroilluminati per semplificarne l’uso, anche perché la cura nei dettagli è molto importante. I fader sono ben manovrabili e, nel complesso, tutta l’apparecchiatura dimostra di possedere una buona solidità e di essere ben costruita. Il peso dell’AKAI APC20 è modesto ed anche le marcature bianche dei controlli retroilluminati consentono un utilizzo “live”, indispensabile per i musicisti “da palco”.

Continua la lettura
56

Collegamento dell'AKAI APC20 con il computer.

Non appena sarete pronti, potrete collegare l'apparecchio (naturalmente tramite un collegamento di tipo USB) con il vostro computer. L’AKAI APC20, infatti, viene fornito con il software "Ableton Live Professional" incluso nel prezzo. Ciò, rappresenta un notevole vantaggio, soprattutto perché tale software è già preimpostato per potere essere utilizzato al meglio con questo programma. Infine, gli utenti più esperti ed incontentabili, potranno personalizzare ogni singolo pulsante e fader in base al loro gusto personale. Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.