Come utilizzare l'asta per i selfie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti gli anni arriva solitamente una moda nuova, a volte è soltanto passeggera mentre altre volte dura abbastanza da poter diventare radicata giorno dopo giorno. In questi ultimi anni la moda dei selfie, per esempio, ha avuto una diffusione enorme, ed in qualche maniera ha dato linfa a soluzioni tecnologiche nuove, veramente molto interessanti. Oggigiorno sta prendendo sempre più piede un elemento nuovo trendy che è diventato di tendenza. Esso è l'asta per i selfie. Le prime aste, erano diffuse specialmente tra le comunità orientali, ed erano considerate particolarmente strane e bizzarre ai nostri occhi. La diffusione anche in Italia, di tale strumento particolare tuttavia, ha fatto diminuire il suo aspetto esotico tipico. Esso è considerato ormai un oggetto quasi familiare per tutti noi, imperversando maggiormente le località che hanno densità maggiori di turisti, come non è mai successo. In tale esauriente e semplice tutorial vi andremo a spiegare come utilizzare l'asta per i selfie, in maniera adeguata. Buona lettura!

25

Oggigiorno non basta più mettersi davanti al proprio smartphone direttamente. Per fare un selfie che sia speciale assolutamente, occorrerà avere tale strumento, che sta impazzando tra i cosiddetti "selfie-dipendenti", cioè tra i patiti di tale tendenza. Tale gadget, per gli amanti dei selfie è imprescindibile, e viene considerato come un'evoluzione naturale del selfie stesso. Questa asta permette di incrementare la distanza tra il dispositivo, ed il soggetto che viene fotografato. Chiaramente tutto ciò rende molto di più, di quanto possa fare un braccio nostro.

35

Il funzionamento di tale strumento è molto facile come l'idea dalla quale è nato. Fondamentalmente, esso è formato da un braccio che viene allungato, il quale termina con un aggancio particolare, dove andrà messo lo smartphone o la fotocamera. Prima di procedere ad un'acquisto eventuale, vi dovrete sempre assicurare, che il proprio dispositivo sia compatibile all'asta per i selfie. È una buona regola andare a controllare solitamente sulla confezione del prodotto: la compatibilità eventuale tra asta e cellulare o fotocamera.

Continua la lettura
45

Inoltre dovrete specificare anche che ci sono tipi diversi di asta per i selfie. Esistono anche sul mercato di tutto il mondo aste che hanno il telecomando bluetooth. Alternativamente, esistono delle versioni un pochino più avanzate, rispetto a quest'ultima. Trattasi praticamente, di un'asta selfie bluetooth che ha il suo telecomando incorporato. Quest'ultimo potrà anche essere tolto. Sono anche presenti versioni più economiche di quelle che vi abbiamo appena accennato, che hanno un'asta semplice senza telecomandi bluetooth, oppure senza tasti bluetooth. Lo scatto dovrà pertanto essere semplicemente fatto impostando il time dell'autoscatto sul proprio smartphone, oppure tramite la fotocamera. Abbiamo visto, quindi, come vengono usate le aste per i selfie. Inoltre abbiamo anche citato le tipologie differenti, descrivendone sia i pregi che i difetti. Giunti a questo punto, la scelta tocca chiaramente a voi, selezionando l'asta per i selfie che più fa il caso vostro. Vi invitiamo a guardare al video che abbiamo selezionato per voi associato a questo breve tutorial. Non ci resta altro che augurarvi un buon divertimento con questa nuova tendenza! Alla prossima!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate sulla confezione dell'asta per selfie la compatibilità col vostro smartphone o macchina fotografica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

10 imperdibili gadget per l'uomo tecnologico

Ci sono tonnellate di gadget dedicati agli uomini più trendy e tecnologici. Naturalmente, con tutte le nuove tecnologie che vengono distribuite oggi sul mercato - in un flusso apparentemente infinito di campagne pubblicitarie - può essere difficile...
Elettronica

Come costruire un generatore di energia fai da te

Costruire un generatore di energia fai da te rappresenta un progetto veramente molto divertente ed economico. Innanzitutto, è necessario decidere la dimensione del generatore di energia ed acquistare, di conseguenza, i materiali dei quali avete bisogno....
Elettronica

I migliori stereo Hi-Fi per automobili

Sei alla ricerca di uno stereo Hi-Fi per la tua auto? Sei nel posto giusto! Ti elencheremo una serie tra i migliori impianti stereo Hi-Fi per la tua automobile. Iniziamo dicendo che uno stereo Hi-Fi non è altro che un impianto stereo usato per riprodurre...
Elettronica

Guida alla manutenzione dell'impianto televisivo

La manutenzione dell'impianto televisivo va tenuta in grandissima considerazione. Infatti, è molto importante, periodicamente, revisionare l 'intero impianto della vostra casa partendo dal visualizzare le prese dei cavi antenna interni alla vostra abitazione...
Elettronica

Come alimentare un microfono a condensatore

In questa guida verranno indicati diversi suggerimenti su come alimentare un microfono a condensatore. Con l'arrivo della tecnologia e lo sviluppo dell'elettronica è possibile effettuare numerosi lavori. Tra questi si può produrre la musica tramite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.