Come utilizzare la doppia timeline in Pinnacle Studio

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Pinnacle Studio è un programma per il montaggio video digitale molto semplice da utilizzare sia per la creazione che per l'editing dei video. Esso è un software prodotto da Pinnacle System, una divisione di Corel Corporation. A prima vista non sembra abbia molte funzioni, in realtà però se si impara ad utilizzarlo si possono fare davvero tante cose per realizzare un montaggio video perfetto. Una delle funzioni più interessanti è la sovrapposizione di due video realizzabile utilizzando la doppia timeline. Come si noterà dopo questa guida utilizzare la doppia timeline in Pinnacle Studio è davvero molto semplice.

24

Per cominciare è necessario, ovviamente, aprire il programma. Non importa quale versione di Pinnacle Studio si abbia, in quanto questa guida è valida per qualsiasi versione del programma. Inizialmente, quando si apre il programma, ci si trova davanti ad un'unica timeline con la quale è possibile, oltre a inserire video e immagini in maniera lineare, anche sovrapporre immagini, audio e titoli al video. Non è possibile però sovrapporre un video ad un altro video. Per farlo infatti bisogna utilizzare la doppia timeline. Per inserirla basta cliccare con il tasto destro all'interno della timeline e poi selezionare, nella finestra che si aprirà, 'Mostra sempre la traccia overlay'.

34

A questo punto si aprirà un altro spazio compreso tra la parte in cui solitamente si inseriscono i video e la parte in cui si inseriscono i titoli. Proprio in questo spazio si dovrà inserire il video che si vuole sovrapporre. I due video dovranno essere perfettamente allineati in modo tale che il video che dovrà apparire sotto sia inserito nello spazio 'Traccia Video' mentre il video che apparirà sovrapposto sia inserito nella 'Traccia overlay'. Il video nella traccia overlay dovrà essere rimpicciolito altrimenti coprirà totalmente il video sottostante.

Continua la lettura
44

Per modificare il video che deve essere sovrapposto bisogna cliccare su di esso due volte. Si aprirà una finestra sopra la timeline dove possono essere effettuate vare modifiche. In questa finestra sono disponibili diverse sezioni, nelle quali si può decidere di modificare l'inizio e la fine del video, di inserire un titolo in sovrimpressione e tanto altro. La sezione che ci interessa è la sezione 'Picture in Picture' rappresentata da un quadratino all'interno di un altro. All'interno di essa il video potrà essere ritagliato e ridimensionato, oltre ad essere posizionato nel punto che si preferisce. Se si desidera si potrà creare un'ombreggiatura o circondare il video sovrapposto con un bordo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare un DVD con Pinnacle Studio 14

Quando si ha voglia di creare un video, l'idea è che il video realizzato sia bello e coinvolgente. Chiunque si occupi di crearlo, sia che si tratti di un professionista o di un videomaker alle prime armi, deve imparare a servirsi dei programmi in commercio,...
Software

Come fare effetti speciali con Pinnacle Studio 14

Il mondo dei videomaker racchiuso in un programma. Tutti coloro i quali vogliono fare per la prima volta un montaggio video, devono conoscere la fama di Pinnacle Studio 14. Un software di qualità che mischia innovazione e particolarità e che permette...
Software

Come creare un menu semplice con Pinnacle Studio 14

Pinnacle Studio è uno dei più famosi software professionali per il montaggio video digitale. Viene prodotto da Pinnacle Systems da diversi anni ed è sempre stato oggetto di continui aggiornamenti che l'hanno reso col tempo uno dei più ricercati programmi...
Windows

Come creare menù animati con pinnacle studio 12

Le nuove tecnologie portano ad avere dei sistemi molto funzionali per procedere ad alcune iniziative creative, lavorative e professionali:  - possedere una cultura informatica tornerà sempre abbastanza utile quando si dovrà gestire professionalmente...
Software

Come editare un video con Pinnacle

Pinnacle Videospin, è uno dei tanti programmi utilizzato per l'editaggio di un video. È molto semplice da usare. Con Pinnacle Videospin possiamo editare un video, aggiungere musiche, scritte e tanto altro ancora. Mette a disposizione un'interfaccia...
Windows

Come ruotare un video con Pinnacle Studio 14

Molto frequentemente, soprattutto fra i meno esperti, capita di girare un video impostando la videocamera verticalmente. In tal modo se andremo a rivederlo sul pc, sarà inevitabile dover ruotare il capo a 90°, se non di più, per tentare di vedere il...
Windows

Come creare un fotoalbum con smartmovie di pinnacle studio

Le nostre foto sono parte dei nostri preziosi ricordi. Se un tempo le fotografie venivano sviluppate direttamente su carta fotografica e quindi potevano essere messe direttamente tra gli album dei ricordi, oggi il digitale ha complicato le cose. Infatti...
Windows

Come dividere un file AVI

Un file AVI (acronimo di Audio Video Interleave) è un formato video progettato accuratamente per Windows e che dispone di caratteristiche ottimali per la riproduzione a schermo intero sia su computer che su televisione. Questo formato viene utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.