Come Utilizzare Una Videocamera

Tramite: O2O 20/02/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questa guida proveremo a spiegare brevemente come utilizzare una videocamera. Per chi intenda accostarsi alle tecniche di ripresa, anche se solo con spirito amatoriale, dovrà tener presente alcune piccole regole base per un corretto e semplice uso della telecamera. Basteranno pochi accorgimenti per far sì che si evitino errori che compromettano la ripresa. Diciamo subito che la ripresa video, al contrario della fotografia, è caratterizzata da un gran numero di variabili, le quali si modificano man mano che l'azione in ripresa si svolge. Dunque, chi intende avvicinarsi al mondo della ripresa, è tenuto a sapere che una buona dose di pazienza costituisce un ingrediente fondamentale per l'apprendimento di questa arte.

27

Occorrente

  • Fotocamera
  • Postura corretta
  • Occhiali da vista
  • Occhiali da sole
  • Obiettivi
37

Partiamo da un aspetto importantissimo: l'impugnatura. Prendere in mano una telecamera per la prima volta, ci rende un po' più goffi e rende i nostri movimenti più difficoltosi. È un fatto normale, dovuto all'inesperienza nel maneggiare uno strumento nuovo e ''sensibile''. La telecamera sembrerà, quindi, instabile, e anche i movimenti più semplici sembreranno difficili. L'accorgimento che ci aiuterà nell'approccio iniziale, partendo dall'impugnatura, sarà quello di aggiustare la nostra postura e il bilanciamento dei pesi (esiste anche uno strumento appositamente creato, così detti ''stabilizzatori'')

47

Per essere stabili occorre assumere la postura giusta edimpugnare correttamente la telecamera questo vi permetterà di avere deimovimenti fluidi che migliorano la qualità del video e vi eviterà di averedolori muscolari dovuti all'irrigidimento degli arti allo scopo di eseguiredelle immagini senza il famoso "tremolio". Assumente quindi una posizione salda sulle gambe ma morbida che vi permetta di muovervi con agio. Ma come si fa ad avere una giusta postura? Per prima cosa bisogna imparare abilanciare correttamente i pesi.

Continua la lettura
57

Ma come bilanciare i pesi? C'è subito da capire che tipo di telecamera stiamo utilizzando. Di solito, quelle professionali, che hanno una certa mole, vanno poggiate sulle spalle. Questo tipo di apparecchiature sono sono facili da stabilizzare: i pesi si distribuiscono bene e il baricentro è in asse con la spalla. Questo tipo di apparecchi richiedono tuttavia una tecnica raffinata e un costante riposo durante le riprese. Le piccole macchine da presa, non hanno certamente l'inconveniente del peso, ma non sono facili da stabilizzare. Bisognerà stare attenti a non far gravare tutto il peso della macchina sul polso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di seguire, nel caso foste davvero appassionati, un corso adatto alla fotografia e ai video.
  • Per stare maggiormente sicuri, é preferibile utilizzare un laccetto al collo per non far cadere a terra la fotocamera.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come Utilizzare Una Videocamera

In questa guida proveremo a spiegare brevemente come utilizzare una videocamera. Per chi intenda accostarsi alle tecniche di ripresa, anche se solo con spirito amatoriale, dovrà tener presente alcune piccole regole base per un corretto e semplice uso...
Elettronica

Come costruire una mini telecamera

In tale guida vi vogliamo aiutare a capire in modo esatto come poter costruire una mini telecamera con le nostre mani ed in modo veloce e semplice, mettendo in pratica la vostra creatività ed anche voglia di fare! A tal proposito continuando la lettura,...
Elettronica

Come ottenere un effetto cinematografico in casa

Per ottenere un effetto cinematografico anche a casa bastano degli accorgimenti e piccoli segreti che, se messi in pratica alla lettera, ci permetteranno di migliorare notevolmente la qualità della visione e della fotografia così da ottenere un lavoro...
Elettronica

Come collegare la fotocamera alla Tv

Se siete stanchi di vedere le vostre foto (o clip) dal misero schermo della fotocamera o se volete mostrarle ai vostri amici e parenti nella comodità del vostro salotto, non temete: nella seguente rapida e semplice guida scoprirai quanto è semplice...
Elettronica

Come Trasferire Un Video Da Mini Dv A Computer

Le "Mini DV" sono micro-cassette con nastro digitale che permettono la realizzazione di video ad alta risoluzione in formato AVI. Queste micro-cassette, introdotte nel 1995, venivano utilizzate nelle video camere in commercio in quegli anni, oggi l'offerta...
Elettronica

Come catturare video da sorgenti analogiche e convertirle in digitali

Alcune volte può capitare che riordinando gli armadi o cercando negli scatolini, si trovano delle vecchie cassette con i video dei bimbi quando erano piccoli, e vorresti salvarli su qualcosa di più sicuro per non perderli. In realtà è un'operazione...
Elettronica

Come costruire uno stabilizzatore economico

Chi è appassionato di filmati amatoriali e adora fare piccoli film domestici o anche semiprofessionali, sa quanto è importante avere gli strumenti giusti per poter realizzare filmati di buona qualità. Le "videocamere" a basso costo oggi giorno raramente...
Elettronica

Come riversare un video analogico in digitale

Fino a qualche tempo fa i video, i filmati e le foto erano di tipo analogico. Anche i dispositivi con cui venivano registrati erano analogici: i videoregistratori e le relative videocassette. L'avvento della tecnologia digitale è più semplice e capiente...