Come vedere gli ultimi file aperti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni volta che apri un file da Esplora risorse o da una finestra di dialogo standard di apertura / salvataggio, il nome del file che hai aperto viene registrato dal sistema operativo. Alcuni nomi vengono salvati nella cartella "Recenti", altri invece, sono salvati nel registro; questa utility visualizza l'elenco di tutti i file aperti di recente e consente di eliminare voci di file indesiderate. È inoltre possibile salvare l'elenco dei file nel file text / html / xml. Ecco dunque come vedere gli ultimi file aperti.

27

Occorrente

  • Computer
  • Connessione Internet
37

Visualizzare i file sulla cartella condivisa

Questo primo metodo è utilizzato per visualizzare i file aperti su una cartella condivisa. Questo è il modo migliore per visulizzare i file bloccati che gli utenti hanno lasciato aperto. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e selezionare Gestione computer
Un altro modo per accedere alla gestione del computer è digitare "Compmgmt. Msc" nella casella di ricerca del menu Start. Ad esempio, se è presente un server chiamato file1 con una cartella condivisa denominata HR, per vedere i file aperti su questa condivisione, dovrai aprire la console di gestione del computer dal server file1.

47

Aprire il task manager

Fare clic su "Cartelle condivise" e su file aperti. Se è necessario, fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare "Chiudi Apri file"; questo deve essere fatto quando un file è bloccato. Digitare "Monitoraggio risorse" nella casella di ricerca del menu Start (questo è il modo più rapido per accedere a Monitor risorse). Un'altra opzione è aprire il task manager, fare clic sulla scheda prestazioni e su Apri monitor risorse. Fare clic sulla scheda del disco nel monitor risorse
Ora che hai il monitor delle risorse aperto hai solo bisogno di fare clic sulla scheda del disco. Se hai molte attività sul disco, interrompi il monitoraggio dal vivo in modo da poter visualizzare l'attività del file aperto.

Continua la lettura
57

Scaricare l'utility OSFV

Un altro metodo per visualizzare i file aperti, consiste nello scaricare l'utility OSFV dal sito web di Nirsoft. È sufficiente scorrere fino alla fine della pagina e scaricare la versione a 32 o 64 bit del programma in base al sistema operativo in uso. Una volta scaricato il programma, crea una cartella sul desktop chiamata OSFV ed estrai i file dalla cartella zip in questa cartella. Una volta estratti con successo i file, è sufficiente fare doppio clic su "OpenSaveFilesView. Exe" e attendere il caricamento del programma. Fai clic sulla colonna "Open Time" due volte in modo che la freccia sia rivolta verso il basso. Vedrai i file elencati aperti di recente. Seleziona i file che ti interessano e fai clic sul pulsante Salva. Una volta visualizzata la finestra di dialogo di salvataggio, seleziona un percorso di salvataggio e assegna un nome al documento di testo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Interrompi il monitoraggio dal vivo in modo da poter visualizzare l'attività del file aperto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come installare e decomprimere file Rar su Linux Ubuntu

Gli archivi compressi che presentano estensione. Zip o. Rar sono estremamente comuni dal momento che consentono di risparmiare sufficiente spazio sull'hard disk e permettono la condivisione di file tramite internet. Inoltre, possiamo affermare che riconoscerli...
Software

Come confrontare due file in Notepad++

Notepad++ è uno degli editor gratuiti più efficienti circolazione. È un programma molto facile da usare, offre svariate e numerose funzionalità e la fondamentale opportunità di integrarne di nuove tramite l'installazione di diversi plugin. Proprio...
Software

Come caricare i file su OneDrive

Durante viaggi o gite turistiche, vengono fatte moltissime foto e video che intasano la memoria del nostro dispositivo. Tutto ciò rallenta di tanto le prestazioni del dispositivo in uso. Per risolvere questo problema si ricorre all'uso di programmi di...
Software

Come convertire più foto in un unico file PDF con Photoshop

Adobe Photoshop è un programma di elaborazione fotografica e digitale. Una pratica funzione di tale programma è quella di unificare più immagini in un unico file pdf. A differenza degli editor di testo (come ad esempio Microsoft Office Word), tale...
Software

Come convertire un file ODT in PDF

Se per caso ti sei imbattuto in un file con estensione. Odt non preoccuparti, stai semplicemente avendo a che fare con un documento facente parte del progetto OpenDocument. Quest'ultimo altro non è che un'alternativa ai documenti creati con il pacchetto...
Software

Come convertire un file pages in pdf

Molto spesso capita di imbattersi in file con formati ed estensioni che non conosciamo, con l'ovvia conseguenza di non riuscire a visualizzarli o modificarli. Uno di questi è sicuramente il formato "Pages", il quale è soggetto a licenza proprietaria...
Software

Come scomporre un file .exe

Al giorno d'oggi si trovano file .exe a 32 e 64 bit. Un file. Exe a 32 non è compatibile su un sistema operativo a 64 bit e chiaramente un file. Exe a 64 bit non è compatibile su un sistema operativo a 32 bit. In questa semplicissima guida vedremo come...
Software

Come aprire un file nef con Photoshop

Photoshop è un software di fotoritocco che permette di effettuare modifiche professionali a qualsiasi immagine. Con gli anni è stato perfezionato con nuove funzionalità e compatibilità per renderlo ancora più efficiente. La diffusione delle reflex...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.