Come velocizzare la connessione Wi-Fi con i notebook

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'epoca in cui ci troviamo è quella della tecnologia. Per questo motivo, possiamo affermare che il computer e le connessioni ad internet rivestono un ruolo fondamentale nella nostra società. Parlando di computer, nello specifico di quelli portatili come il netbook, il notebook e l'ultrabook, essi devono gran parte della loro funzionalità alla rete internet. Questi dispositivi, quindi, presentano uno scarso utilizzo se devono agire in modalità offline oppure locale. Pertanto, nella guida sottostante andremo a specificare come fare per velocizzare la connessione wi-fi accuratamente, mediante i notebook, facendo in modo che l'internauta di turno possa sfruttare il proprio device nel migliore dei modi.

26

Per prima cosa è necessario accertarsi se il problema è legato alla qualità del segnale

La prima operazione da mettere in pratica, per assicurarsi che il problema non sia proprio il segnale, è quella di posizionare il notebook nell'estrema vicinanza del router. Nel caso in cui da questo si dovesse dedurre che la situazione va migliorando, allora deve essere esteso il segnale wi-fi. Tutto questo può essere effettuato mediante un Range extender, che è facilmente reperibile su internet e presenta dei prezzi modici. Un'altra soluzione attuabile è l'utilizzo dello Speed test, che andrà a testare la velocità di download e di upload dell'Internet provider che si ha nella propria abitazione. Inoltre, nel caso in cui i valori che emergono non sono quelli avuti al momento del contratto, si può contattare il gestore ed avere delucidazioni in merito a ciò.

36

In secondo luogo occorre verificare se il problema risiede nel dispositivo stesso

Se il problema non dovesse essere la connessione ma la rete risulta comunque lenta, è preferibile andare a capire il problema direttamente sul notebook. Quindi occorre recarsi nel Centro di rete e condivisione, successivamente, con il tasto destro del mouse si deve cercare la propria connessione, per poi cliccare su Proprietà. Giunti a questo punto, si deve selezionare la dicitura Configura e Risparmio energetico, per poi rimuovere la spunta a Consenti al computer di spegnere il dispositivo per il risparmio energia. In buona sostanza, questo servirà a dare un maggior sfogo alla connessione, oltre ad evitare che si spenga quando il dispositivo è in modalità stand-by.

Continua la lettura
46

Si possono modificare i Dns, optando per quelli che consentono di navigare più velocemente

Modificare i Dns può rappresentare una soluzione alternativa al problema. Per Dns si intende il sistema dei nomi di dominio, o in poche parole, si basa su un serie di indirizzi numerici che corrispondono a certi siti internet. Quindi se uno deve collegarsi ad un sito web, non è necessario digitare il codice corrispondente. Questi parametri, in ogni caso, possono essere cambiati. Si può anche utilizzare il programma Namebench, il quale, una volta attivato, ha come richiesta i Dns più importanti ed i Dns regionali. Inoltre chiede anche che essi non presentino delle censure. Deve essere impostata la nazione ed il browser che si utilizza, e successivamente dovrebbe partire il test che rivelerà quali siano i Dns maggiormente veloci, in modo tale che si potrà andare nelle proprietà di connessione, per poi scegliere il protocollo TCP-IP che al suo interno presenta la dicitura "Utilizza i seguenti indirizzi Dns". A seguire si deve cliccare il Primario ed il Secondario, inserendo i valori.

56

Mediante il Dns jumper vengono individuati i migliori Dns, oltre ad essere modificati nel device

Un altro metodo è il cosiddetto Dns jumper, il quale individua i migliori Dns e li imposta automaticamente nel dispositivo che si utilizza. Tuttavia è necessario affermare che, nel caso in cui si ha Windows Xp oppure Vista come sistema operativo, le connessioni che si possono attivare sono al massimo dieci. Esse, però, possono essere aumentate con il software TCP-Z Free. In definitiva questo programma va a modificare i Dns, e sblocca la quantità di connessioni. Successivamente si dovrà utilizzare il browser, per il caricamento delle pagine e degli javascript.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate i tool "All in one": è meglio sapere passo passo cosa si sta facendo alla propria connessione!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come potenziare un pc portatile

A volte il nostro portatile necessita di un piccolo aggiornamento hardware per stare al passo coi tempi. In questo modo riusciremo ad avere un sistema più rapido e scattante, senza impuntamenti. Lo scopo di questa guida è quello di illustrare in maniera...
Hardware

Come sostituire il pannello LCD di un notebook

Sostituire il pannello LCD di un notebook è un'operazione molto delicata che potrebbe richiedere alcune ore. Se sullo schermo appaiono linee, oppure è presente un colore solido, è necessario collegare un monitor esterno. Qualora anche sul monitor esterno...
Windows

Come disabilitare l'avvio automatico dei programmi

Spesso il nostro computer diventa con il passare del tempo molto lento nel momento dell'avvio. Questo rallentamento molto spesso è causato dai software che noi stessi installiamo. Infatti questi programmi vengono lanciati automaticamente al momento dell'avvio...
Hardware

Come cambiare la porta HDMI di un notebook HP

Se utilizzate molto spesso la porta HDMI del vostro notebook HP con il corso del tempo con l' usura potrebbe praticamente non essere più utilizzabile a causa dei danni. Portare il notebook presso un centro di assistenza HP potrebbe comportare dei costi...
Windows

Come cambiare lo schermo di un notebook

Lo schermo di un notebook è una delle parti più delicate di quest'ultimo. Infatti, a moltissime persone è capitato almeno una volta nella vita di romperlo, anche a causa di un semplice urto provocato durante il trasporto del computer. Altro grande...
Hardware

Come sostituire il lettore di impronte digitali di un notebook HP

Oggi il progresso tecnologico ha fatto davvero passi da gigante, difatti dai comuni telefonini, utilizzati solo per le telefonate, ci sono gli Android, i smartphone, gli iPhone che sono dei veri e propri computer; addirittura è possibile prelevare ai...
Hardware

Come sostituire un display su un notebook

Molto spesso vengono gettati dei notebook praticamente nuovi a causa della rottura del display. Tale componente, infatti, è la più soggetto a danneggiamenti e malfunzionamenti, e molto spesso i costi della sua riparazione/sostituzione fanno sì che...
Hardware

Come sostituire i tasti della tastiera di un notebook HP

I tasti della tastiera di un notebook HP sono abbastanza fragili e si rovinano se utilizzati frequentemente ed in modo scorretto. Sostituire tutta la tastiera del notebook Hp potrebbe comportare dei costi davvero onerosi, specie in tempi come questi caratterizzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.