Come velocizzare lo spegnimento di Windows Vista

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Chi possiede ancora un computer con Windows Vista si sarà sicuramente accorto di numerosi difetti che hanno reso questa versione, tanto preannunciata dalla casa Microsoft, un vero fiasco su vari fronti: elevato consumo di risorse hardware, scarsa compatibilità con applicativi e driver di periferiche, caricamento e spegnimento lentissimi rispetto al predecessore XP.
Nonostante ciò, è possibile, con alcuni trucchi e accorgimenti, ridurre i tempi di caricamento e di accesso e in questa guida illustreremo come velocizzare lo spegnimento di Windows Vista lavorando sul Registro di sistema.

27

Occorrente

  • Windows Vista
37

In tutte le versioni di Windows, il Registro di sistema è un componente essenziale per la configurazione e le impostazioni del sistema operativo e delle applicazioni in esso contenute. Modifiche errate o inopportune possono pregiudicarne la stabilità e persino il corretto funzionamento.
È una sorta di impalcatura dalla struttura ad albero rovesciato i cui rami sono rappresentati da una serie di stringhe alfanumeriche che raffigurano valori costanti.
Croce e delizia per i nostalgici di Windows 98, quando smanettare pericolosamente significava metter mano al famigerato "Regedit", attualmente è diventato obsoleto, come il prompt del DOS.

47

Per accedere al registro, premi il pulsante Start → Esegui e digita nella casella di immissione testo la parola regedit e poi conferma premendo il tasto Apri.
Si avvierà la finestra di configurazione del Registro di sistema.

Continua la lettura
57

Seleziona la chiave HKEY_CURRENT_USER → Control Panel → Desktop, fai doppio clic su Auto End Tasks nell'area di destra e imposta 1 come valore.
Poi accedi alla chiave HKEY_CURRENT_USER → Control Panel i Desktop, clicca su su Wait To Kill App Time out nell'area di destra e sostituisci la stringa presente con 1000.

67

Posizionati su HKEY_CURRENT_USER → Control Panel → Desktop, doppio clic rapido su Hung App Time out e modifica il dato predefinito con 1000.
Per terminare, evidenzia la voce HKEY_LOCAL_MACHINE → SYSTEM → Current Control Set → Control, seleziona Wait To Kill Service Timeout e cambia il valore che trovi con 1000.
Al riavvio del computer rileverai una maggiore velocità nello spegnimento. Se le impostazioni dovessero rendere il sistema instabile ripristina i parametri precedenti.

77

Se non ti senti sicuro/a di modificare direttamente il Registro, prova a scaricare e a installare Ultimate Windows Tweaker da questo link.
Con questo software potrai ottimizzare le impostazioni di Windows Vista e velocizzarne le prestazioni in tutta sicurezza.
È freeware, leggero (pesa solo 345 KB) e non necessita d'installazione, perché è stand-alone

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come velocizzare l'apertura dei programmi di windows vista e di windows 7

Ti succede di perdere la pazienza quando vuoi accedere velocemente ai tuoi programmi e la lista stenta ad aprirsi? Utilizzi windows 7 o Windows vista? Esiste un trucco semplice ma funzionale per velocizzare l'apertura del menu "Tutti i programmi" e consiste...
Windows

Come rendere più veloce lo spegnimento di windows 7

All'interno di questa specifica guida, andremo a occuparci di windows 7. Nello specifico, come avrete già avuto l'opportunità di scoprire attraverso la semplice lettura del titolo della nostra guida, ci concentreremo su Come rendere più veloce lo spegnimento...
Windows

Come risolvere l'errore 8024402C di Windows Update in Windows Vista

Avete installato Windows Vista su una precedente installazione di Windows XP? Allora è possibile che Windows Update non funzioni e vi venga segnalato l'errore 8024402C. Non temete e leggete questa guida per risolvere il vostro problema. In alcuni e semplicissimi...
Windows

10 trucchi per velocizzare Windows

Una delle cose più frustranti quando si lavora o gioca al computer è la lentezza dello stesso. Sorvolando su motivazioni legate al lato hardware, cioè alle componenti fisiche del computer, che possono essere più o meno prestanti, spesso l'incuria...
Windows

5 trucchi per velocizzare Windows

Windows è di gran lunga il sistema operativo più popolare al mondo, sia per quanto riguarda l'utilizzo domestico che quello professionale. Nelle ultime versioni di Windows sono stati fatti importanti passi avanti per quel che riguarda la stabilità...
Windows

Come velocizzare Windows 7

In termini di velocità e prestazioni, Windows 7 è sicuramente un passo avanti al suo predecessore, Window Vista, e si sente poco l'esigenza di cambiare impostazioni per migliorarlo. Tuttavia, per coloro che hanno un PC con poca RAM ed un hardware non...
Windows

Come velocizzare l'avvio di Windows e del PC

L'avvio del tuo computer su cui è installato Windows è diventato estremamente lento?La colpa potrebbe essere di tutti quei programmi che si avviano automaticamente ogni volta che il sistema si avvia, i quali cercano di partire tutti insieme e, spesso,...
Windows

Come cambiare l'interfaccia grafica del bootscreen di Windows Vista

Per chi non lo sapesse, con il termine Boot Screen si vuole indicare la schermata iniziale che appare all'apertura del sistema operativo in uso; in questo caso parliamo di Windows Vista, che usa un Boot Screen molto semplice, quindi non particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.