Come vendere e comprare on line gratuitamente oggetti fatti a mano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Negli ultimi anni c'è stata una grande riscoperta del piccolo artigianato o "handmade": realizzare dei piccoli oggetti fatti a mano, magari con materiali di scarto o riciclati, non solo è un ottimo passatempo ma è anche un gesto che fa bene al pianeta. Molte volte infatti si tende ad un consumismo eccessivo, che non è realmente necessario: molto meglio riscoprire antiche tradizioni ed imparare interessanti attività da eseguire con le proprie mani. Se si è particolarmente abili, si potrebbe addirittura pensare di far diventare le proprie creazioni una piccola fonte di guadagno alternativo? Come? Utilizzando la rete internet. Ecco un'utile guida su come vendere e comprare on line gratuitamente oggetti fatti a mano. Buona lettura e... Buon lavoro!

27

Occorrente

  • Competenza rete internet e web
  • Buona manualità
  • Account su Facebook
37

Il web offre diverse opportunità di guadagno: si possono trovare idee originali e simpatiche da regalare ad amici e parenti, a basso costo, oppure vendere le proprie creazioni per crearsi una piccola entrata alternativa. Uno dei maggiori siti per la compravendita di oggetti è senz'altro ebay: questo grande portale però non si focalizza solo sugli oggetti fatti a mano ed è quindi molto generalista. La concorrenza è inoltre spietata e a volte si possono vedere inserzioni per giorni e giorni, senza che esse si concludano con alcuna vendita.

47

Per vendere e comprare on line gratuitamente oggetti fatti a mano uno dei siti migliori su cui inserire le proprie creazione è Etsy: Etsy è una vera e propria community di artigiane e artigiani di ogni parte del mondo che possono mettere in vendita i loro oggetti con un buon riscontro economico. Inserire i propri annunci con le proprie foto è completamente gratuito, ma poi il portale trattiene una piccola percentuale su ogni vendita riuscita. Il sito è molto interessante anche solo per curiosare: esistono decine di migliaia di oggetti che possono essere realizzati a mano, anche di pregiata fattura.

Continua la lettura
57

L'ultimo consiglio per vendere e comprare on line gratuitamente oggetti fatti a mano è quello di creare una pagina Facebook che contenga foto e descrizioni di ogni oggetto. Anche se la policy aziendale di Facebook permette du pubblicizzare le proprie pagine solo attraverso le campagne pubblicitarie a pagamento, è possibile farsi conoscere anche gratuitamente attraverso il passaparola con amici e parenti. Più la pagina avrà like e commenti, più la rete di contatti crescerà naturalmente e diventerà sempre più fitta. Inoltre, sempre su Facebook, è possibile iscriversi gratuitamente a gruppi di compravendita di oggetti fatti a mano, in cui sono previsti anche scambio e baratto. In bocca al lupo!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informatevi bene con un commercialista o un esperto del settore per evitare imprevisti o sanzioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare un programma radiofonico gratuitamente on line

Un'attività divertente e proficua che si può fare su Internet è la produzione e la diffusione di programmi radiofonici, con i quali poter trasmettere canzoni, poesie, ma anche comunicati, molto utili nel caso siate responsabili di un'azienda.Esistono...
Internet

Come apire un negozio on line con Blomming

Se avete una attività o volete promuovere il vostro servizio ma non siete dei maghi del web non dovete preoccuparvi, visto che esiste un servizio molto importante dedicato alle vendita on line per utenti inesperti. Il sito web in questione si chiama:...
Internet

Come creare diagrammi di flusso on line

Fra le svariate applicazioni disponibili on line, quella dei diagrammi di flusso è ormai un classico. Chiamata anche flow chart, sta a rappresentare un tipo di linguaggio grafico per riprodurre, in senso ampio, il flusso che controlla ed esegue varie...
Internet

Come leggere la rivista Fieracittà on line e inserire annunci

Consultare i giornali periodici su Internet ha indubbiamente dei vantaggi. Come prima cosa non è necessario recarsi in edicola e pagare l'acquisto al giornalaio, dato che sicuramente il periodico dopo essere stato letto è destinato ad essere gettato...
Internet

Come aprire un negozio on line su facebook

Da quando nella nostra vita sono entrati a far parte i social network, le nostre abitudini paiono essere radicalmente cambiate. Facebook è sicuramente il più conosciuto ed utilizzato e sempre più pare prendere piede in ogni attività giornaliera, compresa...
Internet

Come creare una rivista on-line

Al giorno d'oggi, Internet ci permette di renderci visibili ad una vasta cerchia di utenti. Quando scriviamo articoli, recensioni o saggi, abbiamo la possibilità di farci leggere su diversi spazi nel Web. Ad esempio, scrivere una rivista on-line è il...
Internet

Come pagare i bollettini on line con bancoposta

Succede sempre più frequentemente che occorre fare lunghe file in Posta per il pagamento di bollettini postali relativi al pagamento di corrente elettrica, acqua, multe, riscaldamento e cose simile, dovendo anche a volte chiedere dei permessi dal posto...
Internet

Come creare una rivista on line con "calameo"

Una rivista online è una pubblicazione periodica che fa uso di metodi di distribuzione digitale. Nella maggioranza dei casi sono parte di un giornale online ed hanno alcune caratteristiche simili ad un blog, ma possono essere distinte dall'approccio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.