Come videochiamare con Google Talk

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida vi spiegherò come videochiamare con "Google Talk", una delle piattaforme più conosciute ed utililzzate dei nostri tempi, infatti è passato dall'essere un semplice motore di ricerca al diventare un fornitore di servizi dalle molteplici caratteristiche e funzionalità. La comunicazione è diventata il suo punto di forza, passando da un eccellente servizio e-mail a un vero e proprio social network e a tanti altri servizi offerti gratuitamente.

24

Un' altra importante creazione che è andata ad arricchire la piattaforma creata ed ideata da Larry Page e Sergey Brin è Google talk, una chat nata inizialmente per affiancarsi ai servizi di posta e che ben presto però si è evoluta sino a diventare un potente strumento di comunicazione, consentendo di videochiamare. Per poterlo utilizzare dovrete installare l'applicazione e farne uso come un qualsiasi instant messaging, sia sul PC che su qualunque tipo di dispositivo mobile di ultima generazione. Google Talk era un servizio inizialmente di voice over ip e di messaggistica istantanea offerto da google ed immesso sul mercato nel 2013. Diverso dagli altri sistemi di messaggistica, esso utilizza un protocollo libero xmpp per gestirla in real-time.

34

L'evoluzione di una semplice chat è ben presto diventata un servizio ricco e dalle molteplici prestazioni, come la possibilità di effettuare delle video chiamate o degli hangout, cioè delle videoconferenze tra più contatti, in modo completamente gratuito e sfruttando unicamente la connessione internet. La procedura da seguire è molto semplice e può essere svolta da chiunque. Dovete innanzitutto possedere un account google e se lo avete, accedetevi con usurname e password, aprite quindi il vostro profilo, dovreste visualizzare nella vostra pagina tutti gli altri account ed il loro stato chat, (online, occupato, offline), simboleggiato da un bollino di vari colori.

Continua la lettura
44

A questo punto avrete a disposizione tre pulsanti da utilizzare, ognuno consente una funzione diversa, il secondo ad esempio, vi permette di effettuare chiamate vocali, gratuite verso i vostri contatti Gmail, ed infine il terzo pulsante è quello che in questo caso ci interessa di più, perché gestisce le videochiamate e le video conferenze, se ci cliccherete per la prima volta il computer vi chiederà di installare i plug necessari a far funzionare l'applicazione, quindi sarà sufficiente dargli l'ok e Google penserà a rendere il servizio compatibile con il vostro pc e di conseguenza potrete videochiamare con google talk tutte le volte che vorrete. Fatto questo si aprirà una nuova finestra con due pagine: la prima riguarda la possibilità di videochiamare, semplicemente selezionando le icone o scriverndo i nomi degli account sullo spazio dedicato e poi confermare con il tasto entra nell'hangout per dare il via alla conversazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come telefonare e videochiamare gratis dal tuo Pc

Uno dei problemi più grandi delle società di tutti i tempi è quello di comunicare tra diverse civiltà e tra diversi individui. In antichità ciò era assai difficile perché non vi erano tutte le comodità di spostamento o di comunicazione di cui...
Internet

Come imparare ed insegnare una nuova lingua con SharedTalk

Al giorno d'oggi sapere parlare le lingue è importantissimo, anche perché può rappresentare una ragione in più per riuscire a trovare un posto di lavoro sicuro. Nel Web è presente un sito internet, www. Sharedtalk. Com, che permette di misurare il...
Internet

Come sloggarsi da Google Play

Se ti è capitato di prestare lo smartphone ad un amico per qualche minuto o di acquistare un telefono usato, potresti accorgerti che la persona che ha utilizzato lo smartphone prima di te ha dimenticato di sloggarsi da siti, social networks o app, dimenticando...
Internet

Come scaricare e usare la barra degli strumenti google

Google è uno dei motori di ricerca più conosciuti e utilizzati del web. Digitando www. Google. It dal nostro browser, avremo dunque la possibilità di accedere a infiniterisorse presenti in rete. Al fine di rendere ancora più facile questa operazione,...
Internet

Come aggiungere un account su Google Drive

Google drive è un servizio di memorizzazione dati online, offerto da Google, il cui principio è lo stesso di un hard disk o di una penna usb di memoria esterna. Tuttavia, mentre questi dispositivi presentano lo svantaggio di dover essere sempre portati...
Internet

Come comparire su Google Shopping

Google Shopping è un utilissimo servizio messo a disposizione da una delle più grandi compagnie americane: permette agli utenti del web di trovare e paragonare prezzi, caratteristiche e spese di spedizione di articoli in vendita sul web e non solo....
Internet

Come aggiungere gli amici di Facebook nelle Cerchie di Google Plus

Facebook si sa, è il social network più famoso al mondo, milioni di utenti sono ormai iscritti ad esso e ogni giorno aumentano a vista d'occhio. Ma anche Google ha pensato bene di creare un social tutto suo. Google Plus è il social network di Google,...
Internet

Come comparire ai primi posti su Google

Comparire ai primi posti su Google, senza mettere mano al portafogli, non è un'impresa facile.Nessuno sa esattamente come funziona Google. Tutto ciò che sappiamo è stato dedotto in base all'esperienza, dagli studi e da quel poco di informazioni rilasciate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.