Come vincere nella modalità 2v2 in Clash Royale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La modalità a coppie ha rivoluzionato la modalità di gioco in Clash Royale, il più celebre videogame per dispositivi mobili. Il 2v2, infatti, è ora una modalità stabile, e permette, oltre che di giocare con i propri amici, anche di guadagnare esperienza e bauli senza rischiare i propri trofei. Il gioco a coppie, però, con la torre del Re più robusta e soprattutto la possibilità di mettere il doppio delle carte sul terreno - data la presenza di quattro giocatori, presenta delle dinamiche ben diverse dalle normali battaglie 1v1. In questa guida vedremo come vincere nella modalità 2v2 in Clash Royale, con alcuni utili stratagemmi ed accortezze.

25

Costruire un deck bilanciato

Anche se la tentazione di buttarsi all'attacco o, al contrario, essere di puro supporto, è forte, il fatto che il nostro compagno sia randomico non permette di fare previsioni a riguardo: due deck difensivi non troverebbero mai la giusta potenza d'attacco. È dunque opportuno, pur scegliendo il proprio stile di gioco, portare qualche carta polivalente e soprattutto che possa coprire sia la fase d'attacco che la fase di difesa. Per questo motivo nel 2v2 sono molto più presenti carte come Razzi o Fulmini, mentre strategie come il Barile Goblin richiedono un gioco di squadra più stretto, magari da effettuare con un compagno che conosciamo e con cui possiamo comunicare.

35

Comunicare col proprio compagno di squadra

Anche se il proprio compagno, scelto randomicamente, è a migliaia di kilometri di distanza da noi, per vincere le battaglie 2v2 è essenziale comunicare per evitare di sprecare elisir in difese eccessive o attacchi disorganizzati. Il metodo più semplice, se non l'unico, è quello di posizionare le proprie carte sul campo senza schierarle: così facendo, solo il nostro compagno potrà vedere ciò che abbiamo in mente. Non solo è utile posizionare le carte ben prima di schierarle, per far capire se e come difenderemo o attaccheremo: possiamo anche posizionare carte senza mai tirarle, solo per comunicare qualcosa al proprio compagno. Un Tronco posizionato dietro la propria torre indicherà che saremo noi a contrastare i Barili Goblin, senza sprecare due Tronchi inutilmente; un Fulmine sulla torre avversaria indicherà che abbiamo deciso di distruggere i loro Estrattori Di Elisir, e così via.

Continua la lettura
45

Considerare che l'Elisir vale meno

Essendo in due, sia in attacco che in difesa ci si potrà permettere qualche sbavatura in più, perché i piccoli vantaggi o svantaggi di Elisir diventeranno meno importanti. Per questo motivo potrebbe essere una buona mossa anche distruggere un semplice Mago con un Razzo che colpisca anche la torre, perché il solo danno potrebbe valere lo scambio sfavorevole di Elisir - posto che il proprio avversario possa difendere. Questo è forse l'aspetto più determinante nel cambio delle dinamiche che il 2v2 comporta: gli incantesimi sono frequentissimi, e di conseguenza carte che li soffrono risultano poco convenienti nella modalità a coppie. Usare un Estrattore di Elisir non è una mossa consigliabile, considerato che gli avversari avranno quasi sicuramente qualche carta adatta a distruggerli infliggendo anche danno alla torre; lo stesso può valere per unità molto dispendiose e ad alto rischio come i Tre Moschettieri.

55

Controllare lo stato del proprio compagno

Un punto essenziale del 2v2 è la possibilità di controllare la mano e l'Elisir del proprio avversario toccando la sua icona in basso a destra. Controllare le carte del compagno, imparare il suo ciclo, contare il suo elisir sarà la base per organizzare attacchi e difese. Ci saranno svariate situazioni in cui solo uno dei due avrà le carte giuste per una difesa a basso costo: solo controllando la mano altrui si potrà capire quando schierare truppe e quando lasciar fare al compagno. Lo stesso valga per l'attacco: imparare il ciclo del proprio compagno permetterà di adattare il proprio e schierare le giuste truppe in supporto dell'attacco. Infine, lo status dell'Elisir è il punto focale di ogni partita a Clash Royale: è essenziale capire quando interrompere un attacco perché il proprio compagno magari non ha possibilità di difendere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come iniziare con Catia V5

La guida che imposteremo nei quattro passi che comporranno lo sviluppo di quest'argomentazione, si occuperà di informatica. Per essere più precisi, ci concentreremo su Catia V5, ovvero su un programma di progettazione e di simulazione comportamentale...
Software

Come convertire un video da wmv ad m4v

Ci possiamo ritrovare per un motivo o per un altro a dover convertire i nostri video in diversi formati, questo soprattutto con la diffusione di nuovi e particolari dispositivi di registrazione e riproduzione. Ogni file video infatti viene prodotto con...
Software

Come usare Xmodgame

Questo articolo è dedicato a tutti quegli appassionati di giochi da tenere sempre a portata di mano sul proprio smartphone. In questa guida ci dedicheremo soprattutto ad un gioco chiamato Xmodgame. Vedremo in pochi e semplici passi tutto ciò che serve...
Software

Come creare una semplice animazione con Scratch

Nell'ambito della tecnologica e dell'informatica, risulta ormai necessario saper conoscere quanto meno le basi più importanti dei linguaggi di programmazione. C'è da dire però che non tutti hanno la possibilità di studiare l'informatica, ragion per...
Software

Come estrarre le foto da un video

In tale tutorial vi vogliamo spiegare come estrarre le foto da un video in diverse modalità, dando importanza al sistema operativo Windows. Esistono diversi modi per togliere le foto da un video, e tutti quanti sono parecchio facili. Nel web è semplice...
Software

Come risolvere un sistema di equazioni lineari con Excel

Il pacchetto di Microsoft Office contiene una serie di applicazioni desktop che sono molto funzionali, precise, alla portata di chiunque e sopratutto molto intuitive. Ecco perché di queste applicazioni non si può proprio fare a meno; ognuna di essa...
Software

Come installare e configurare Microsoft Frontpage

Microsoft FrontPage è un software che si avvale del linguaggio HTML. Il programma appartiene alla suite di Microsoft, ed è un prodotto molto utilizzato da principianti e amatori di siti web. Esistono diverse versioni di FrontPage di cui la prima per...
Software

Come realizzare una brochure con Illustrator

Grazie all'evoluzione della tecnologia, la figura professionale del graphic designer ha ricevuto molte agevolazioni per quanto riguarda la creazione di numerosi lavori. Fino a pochi anni fa la grafica si eseguiva su carta, mentre oggi esistono software...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.