Come visualizzare l'estensione dei file con Windows 7 / Vista

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si parla di estensione di un file in ambito informatico si intende quel suffisso di tre caratteri alfanumerici posto dopo il nome di un file e preceduto dal punto. Questa breve sequenza serve al sistema operativo per individuare in modo univoco il tipo di contenuto e aprirlo con la corretta applicazione. Essendo standardizzato, quel suffisso permette non solo al nostro sistema operativo l’individuazione della tipologia di file, ma anche a noi utenti leggendolo di farci subito un idea del contenuto. Questo potrebbe risultare utile quando dobbiamo fare un determinato lavoro che richiede un'individuazione immediata della tipologia di file di cui si dispone. Se leggiamo TXT, sappiamo che si tratta di un file di testo, con AVI di un file video, con JPEG di una immagine, con MP3/MP4 musicale, mentre EXE sta per eseguibile. Questi sono solo alcuni esempi, ma ce ne sono veramente tante altre di estensioni. In questa guida vi verrà spiegato come visualizzare, in modo semplice e veloce, l'estensione dei file con Windows 7 / Vista, pur se non possedete grandi conoscenze informatiche di base.

27

Occorrente

  • Windows 7 / Vista
  • Personal computer
37

Funzione Proprietà

Un metodo classico, infallibile, che funziona con tutti i sistemi operativi Microsoft, quindi non esclusivamente con Windows 7 / Vista, è quello di posizionarsi sul file oggetto del nostro interesse, selezionarlo e dopo cliccare col tasto destro. Selezionare poi la voce poi "Proprietà" e quel punto vi verrà indicata in una finestra l’estensione. Questo metodo è efficace, ma potrebbe farvi perdere moltissimo tempo qualora i file da passare al vaglio fossero parecchi e risulterebbe poco pratico nel caso in cui la vostra attività richiedesse in modo continuativo l’individuazione dell’estensione. Per tale motivo potrebbe esser meglio, con l’ausilio di pochi passaggi che richiedono un po' di attenzione, abilitare in modo permanente una funzione di Windows 7 / Vista che permette di visualizzare tutte le estensioni di tutti i file che ci sono sul nostro Hard Disk in modo immediato e diretto, senza dover ripetere ogni volta tutto l’iter. In particolare, ci soffermeremo su due sistemi differenti di attivazione.

47

Funzione Visualizzazione

Per prima cosa, dovete andare ad aprire una cartella qualsiasi presente sul vostro personal computer, può contenere indifferentemente testi, video, immagini o musica. Queste cartelle si possono trovare facilmente in alto a destra, appena cliccato su "start". Dopo che si è aperta la cartella, dovete andare su "Strumenti", "Opzioni cartella". Ora, visualizzerete quattro etichette, ovvero "Generale", "Visualizzazione", "Tipi di file" e "File non in linea". Per poter visualizzare le estensioni dei file, dovrete andare nell'etichetta "Visualizzazione" e troverete una lista con dei quadrati spuntati, bisognerà cliccare sul quadratino dove dice "Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti" e cliccare "Applica" e poi "Ok". Se la procedura è andata a buon fine, vedrete per ogni file contenuto in ogni cartella l'estensione del file. Questa funzione sarà sempre attiva, anche se il personal computer viene e acceso e spento, finché non verrà rimessa la spunta su "Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti".

Continua la lettura
57

Funzione Nascondi Estensioni

Una seconda modalità, altrettanto semplice e veloce, per visualizzare le estensioni dei file (senza aprire le cartelle, andare su strumenti ecc..) è posizionarsi su "Start" e selezionare "Pannello di controllo". Automaticamente si aprirà una finestra con tutte le impostazioni di Windows, al ché dovrete selezionare e cliccare due volte su "Opzioni cartella" (se le icone non sono in ordine, puoi fare Tasto destro sullo spazio bianco - Disponi icone per - Nome ed ecco che avrai i file in ordine alfabetico) e si aprirà quella stessa finestra vista nella modalità del punto precedente. Ancora una volta verranno evidenziate quattro etichette, dovrete prima cliccare su "Visualizzazione" e poi sull'altro quadratino con la voce "Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti". Procedete selezionando "Applica" e cliccate su "Ok". Ed ecco, anche in questo caso, che visualizzerai tutte le estensioni di tutti i file di windows.
Ovviamente con questa opzione bisogna stare molto attenti, perché basta cancellare un estensione e Windows non riconosce più il file. Se l'estensione svenisse per errore cancellata, basterebbe, per ripristinare la situazione corretta, rimettere alla fine del nome del file il .*estensione* che c'era inizialmente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preferire una delle due modalità illustrate a quella classica nel caso di attività che richiedono costantemente la visualizzazione dell'estensione
  • Fare attenzione a non cancellare l'estensione del file
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come installare la calcolatrice di Windows 7 su vista

Chi gode dei servizi del sistema operativo precedente al nuovo Windows 8 nota delle grandi differenze sui software predefiniti di casa Microsoft: la Calcolatrice è uno di questi. A differenza di Vista, in 7 il programma di calcolo spicca per la sua veste...
Windows

Come visualizzare i caratteri installati su windows 7

Volete sapere come visualizzare i caratteri installati sul vostro Windows 7? Allora seguite questa fantastica guida e grazie ad un semplicissimo software chiamato "sFont" sarete in grado di vedere l'anteprima di tutti i caratteri installati sul vostro...
Windows

Come cambiare lingua a Windows 7 o Vista senza avere la versione Ultimate

Se avete acquistato un computer con il sistema operativo Windows 7 o Windows Vista in versione ''base'' (Starter, Home Basic, Home Premium o Professional), scoprirete sorprendentemente che non vi sono comandi o interfacce interne alle impostazioni di...
Windows

Come impostare gli altoparlanti in Vista o Windows 7

Spesso nei computer capita di avere dei settaggi sbagliati deglia ltoparlanti e dei driver. Questo comporta di nn riuscire a sfruttare al meglio i suoni di video, film, giochi o altro. In questa guida vedremo come impostare gli altoparlanti. In particolar...
Windows

Come disabilitare la password di avvio in Windows 7, Vista e XP

I sistemi operativi Microsoft Windows prevedono l'inserimento di una password da impostare ad ogni accesso. Nei dispositivi portatili questo meccanismo può risultare indispensabile per salvaguardare la sicurezza dei propri dati e, inoltre, nei terminali...
Windows

Come cambiare l'estensione di qualsiasi file

A volte può capitare di scaricare video, file musicali o di altro genere e nel momento in cui si aprono, scoprire che hanno un'estensione diversa da quella si desiderava o semplicemente da quelle riconosciute dai programmi che sono installati sul proprio...
Windows

Come Aggiungere Un File All'Elenco Dei Preferiti Su Windows 7

In questa guida, dedicata a tutti gli appassionati dei sistemi Windows e soprattutto a chi ha bisogno di qualche aiutino per personalizzare la propria schermata, ci soffermeremo sul procedimento utile per aggiungere un file all'elenco dei preferiti su...
Windows

Come Disabilitare Le Animazioni Delle Finestre Su Windows 7 E Vista

Il computer, sia portatile che fisso, ai giorno nostri è uno strumento indispensabile. Ormai la maggior parte dei lavori si svolgono proprio a computer e tra i vari lavori sicuramente qualcuno di essi richiederà delle performance molto alte dal nostro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.