Come visualizzare la posta di gMail con gMail Notifier su MAC OS X

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Capita spesso che mentre sei in ufficio o a casa, devi entrare nella "Webmail di Google" tramite il tuo browser per verificare la posta. Tutto questo può essere noioso, aprire il browser, inserire le credenziali ed attendere il caricamento della pagina. La soluzione, se usi un sistema operativo Mac OS X, è "Gmail Notifier". In questo modo puoi visualizzare la tua email in modo semplice ed intuitivo in pochi secondi! Basta seguire la spiegazione di questa guida ed il gioco è fatto.

25

Inanzitutto bisogna dire che, è un programma creato da Google che permette agli utenti di tenere sempre sotto controllo l'eventuale presenza di "nuovi messaggi" all'interno della propria casella di posta. L'installazione è molto semplice, alla portata di tutti. Per prima cosa, devi scaricare l'applicazione tramite il link che trovi in fondo a questa pagina. Dopo aver fatto click sul link in fondo alla guida, fai click sul pulsante "Download" e, nella pagina successica, accetta i termini della licenza facendo click su "Agree e Download". A questo punto verrà avviato il download che dovrebbe durare pochi secondi. Al termine basterà fare click sul file scaricato per poi procedere con l'installare dell'applicazione sul tuo Mac.

35

Dopo l'installazione vedrai comparire la tua applicazione nella Barra dei Menù. Ora non devi fare altro che configurarla. Fai click sull'icona di "Gmail" e, successivamente, su "Preferences". A questo punto, dal Tab "Account" puoi impostare il tuo nome utente e la tua password e, inoltre, scegliere se avviare l'applicazione con Mac OS X. Arrivati a questo punto non dovreste avere problemi. Dopo aver impostato i parametri di connessione puoi verificare la presenza di nuovi messaggi cliccando su "Check Now". Se sono presenti nuovi messaggi vedrai l'icona illuminarsi e mostrarti un'anteprima del messaggio appena arrivato.

Continua la lettura
45

Bisogna ricordarsi che per aprire la casella di posta, e visualizzare il messaggio completo dovete fare click su "Go to Inbox". Se sono presenti dei messaggi, l'icona si illuminerà nuovamente. In caso contrario tornerà grigia. Se non vuoi compiere questa operazione manualmente sappi che il programma controlla automaticamente la presenza di nuovi messaggi una volta ogni dieci minuti. Il meccanismo del programma è abbastanza ripetitivo, quindi una volta fatto le prime volte sarà facile da ricordare i vari passaggi. Fai leggere questa guida anche ai tuoi amici e insegna anche a loro come installare questo programma!

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Caratteristiche nascoste di Mac OS X Mavericks

Mac os X Mavericks è un sistema operativo moderno pieno di funzioni nascoste. Per chi si stesse avvicinando solo adesso a questo tipo di sistema operativo, con questa guida vi spiegherò le caratteristiche nascoste di Mac os x Mavericks. In modo che...
Mac

Come installare MAC OS X

Il Macintosh o Mac è il computer realizzato dalla Apple e il sistema operativo risulta semplice ed intuitivo. La sua ultima versione è la OS X, compatibile con i sistemi iMac, PowerMac, iBook o PowerBook. Viene considerato uno dei migliori prodotti...
Mac

Come configurare mail o rimuovere un account con Mac OS X

Una delle prime cose da fare quando si acquista un PC è quella di configurare la mail in modo da poter, da subito, ricevere la nostra posta. Si tratta di un'operazione abbastanza semplice e veloce anche se gli account da configurare sono diversi. Vediamo,...
Mac

Come trovare i file in Mac OS X

I prodotti della computeristica di Apple sono, per moltissimi utenti, tra i migliori prodotti di tecnologia in circolazione. Tra i tanti pregi, i Mac vantano un sistema operativo stabile ed evoluto, un design avanzato e alla moda, numerosissime applicazioni...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come utilizzare le scorciatoie da tastiera con un Mac OS X

La tastiera di un Mac è leggermente diversa da quella usata dai sistemi operativi della Microsoft, perciò non è raro incontrare qualche difficoltà nel suo utilizzo, in special modo se per anni si è utilizzata una tastiera diversa, di quelle accennate...
Mac

Come disattivare i programmi all'avvio in Mac OS X

Ogni volta che accendiamo il nostro Mac possiamo notare come alcune applicazioni o alcuni programmi tendano ad attivarsi in maniera automatica all'avvio del dispositivo, creando non pochi fastidi, legati soprattutto al fatto che possono rallentare notevolmente...
Mac

Come configurare ed utilizzare al meglio lo spotlight di Mac OS X

Per chi non lo sapesse, lo Spotlight è una funzione di ricerca ideata dalla Apple Computer che, per mezzo di un motore di ricerca basato su metadati, permette di cercare una vasta gamma di elementi sul file system di dispositivi Mac OS X. Si tratta di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.