Configurare uno switch di rete

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Grazie all'avvento di internet, la comunicazione globale ha subìto un'impennata senza precedenti. Accedere alla rete è pratica quotidiana, sia nella tranquillità di casa sia a lavoro. I dispositivi mobili, come cellulari e smartphone, rendono l'accesso alla rete disponibile in ogni luogo. E grazie a router e hotspot più dispositivi possono connettersi alla stessa rete. Tuttavia un "sovraccarico" di connessioni potrebbe provocare qualche problema. A meno che non si configuri preventivamente uno switch di rete. Lo switch di rete ha il compito di distribuire in modo bidirezionale lo scambio dati tra più dispotivi. Il tutto senza creare conflitti tra gli stessi. Ma scopriamo come configurare uno switch di rete senza difficoltà.

25

Occorrente

  • Un router, uno switch di rete e più dispositivi connessi.
35

Consultare il manuale del nostro switch

Configurare uno switch di rete è molto utile in tutti gli ambienti con rete LAN locale. Pensiamo ad un ufficio o una scuola. Lo switch di rete permette l'invio e la ricezione di dati in contemporanea da più dispositivi. La procedura può cambiare più o meno sensibilmente in base al modello di router in nostro possesso. Il manuale di istruzioni può dirci come accedere alle opzioni e come modificarle. La prima cosa da fare è proprio accedere alle impostazioni del router. Dobbiamo ordinargli di accettare nuovi IP per ogni porta a disposizione. Facciamo quindi riferimento al nostro manuale per indicazioni.

45

Impostare il firewall

Per ognuna delle porte dobbiamo impostare i controlli del firewall. In questo modo ogni connessione in ingresso potrà essere al sicuro. Questo metodo impedisce ad eventuali virus e malware presenti in un PC di diffondersi all'intera rete. Anche la porta a cui collegheremo lo switch dovrà essere protetta. Se utilizziamo un router Netgear, qui troveremo indicazioni utili per il firewall. Dopo queste misure preliminari, possiamo collegare il cavo ethernet allo switch vero e proprio. Inseriamo lo spinotto alla porta LAN1 dello switch.

Continua la lettura
55

Effettuare i collegamenti

Lo spinotto del cavo ethernet destinato al router si potrà collegare ad una qualsiasi porta ADSL dello stesso. Ora possiamo connettere lo switch alla corrente tramite il suo cavo alimentazione. Verifichiamo quindi che lo switch abbia un proprio indirizzo IP. Anche in tal caso atteniamoci al manuale di istruzioni per individuare i menù corrispondenti. Se la procedura è stata eseguita correttamente, lo scambio dati avverrà senza problemi. Ogni "nodo" connesso (PC, computer) potrà inviare e ricevere dati senza ostacoli e sospensioni. È, in sostanza, lo stesso principio dell'impostazione di un IP statico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come configurare un server di stampa wireless

Creare e configurare un print server (server di stampa) wireless o via cavo non è difficile. Prima di tutto bisogna vedere che dispositivi abbiamo in dotazione e di conseguenza come vogliamo procedereIl tutto però si può ricondurre principalmente...
Internet

Come scegliere un buon Switch Ethernet

In questa breve guida, ma del tutto utile ed anche sempre attuale, abbiamo deciso di fornire a voi nostri lettori, delle semplici istruzioni su come scegliere al meglio un buon cavo Switch Ethernet, il quale permette di avere prestazioni al 100% anche...
Windows

Come condividere un hard disk in rete

Disporre di una LAN domestica offre molti vantaggi, come la possibilità di condividere la connessione a Internet, stampanti e scanner, file e cartelle, una partizione oppure un intero hard disk.Configurando opportunamente firewall e antivirus, si ridurranno...
Windows

Come creare una rete domestica

Una rete domestica detta comunemente LAN, consente la comunicazione tra più dispositivi con l'utilizzo del cavo Ethernet. Per esempio, in un ufficio dove ci sono molti computer, la rete LAN può essere usata per la condivisione di file tra essi e una...
Hardware

Come collegare la PS3 al PC

La Playstation 3 può essere usata in vari modi, non solo per divertirsi giocando con i diversi videogame. Oppure per collegare la Ps3 al pc, si può usufruire di tutte quelle qualità che questa console ha per quanto riguarda la condivisione di file...
Hardware

Come collegare due computer, un mouse e una tastiera ad un solo monitor

Come collegare due computer, un mouse e una tastiera ad un solo monitor? È un'azione che non si fa tutti i giorni; solo a pensarci, sembra una cosa difficile, ma grazie a uno strumento, che costa circa venti euro, diventa una manovra davvero semplice....
Programmazione

Istruzioni condizionali in C++

La programmazione strutturata di alto livello è uno strumento potente che permette di creare programmi complessi in grado di adattarsi a tantissime situazioni ed utilizzi. Le istruzioni condizionali in quest'ottica sono una delle funzionalità fondamentali...
Internet

Come Aggiornare Il Firmware Del Modem D-link 2640b

In questa semplice ed esauriente guida spiegheremo come è possibile aggiornare il firmware del modem D-link 2640b. L'aggiornamento del firmware rappresenta una procedura apparentemente semplice da mettere in atto, ma è necessario sapere esattamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.