Consigli per non rovinare lo schermo del pc

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il monitor è l'interfaccia elettronica che ci permette di visualizzare i testi, le foto, i video contenuti nel nostro Personal Computer. In commercio se ne trovano di tanti tipi e con prezzi differenti, però non sempre risultano economici. Per tale motivo una corretta manutenzione dello schermo potrà garantirne un utilizzo pluriennale, anche se si cambia il PC a cui è collegato. Si tratta di piccole premure, niente di eccessivamente complicato, che se vengono osservate costantemente, permettono di non rovinare lo schermo del PC. Ecco alcuni consigli.

26

Non attaccare nulla

Molte volte, soprattutto in ambito lavorativo, si tende ad utilizzare lo schermo del monitor come lavagna sulla quale attaccare i messaggi per il collega proprietario di quella postazione. Questa pratica, a lungo andare, può comportare la creazione di piccoli depositi di colla, magari non visibili immediatamente, ma che con gli anni possono rovinare il monitor. Quindi, anche se i post-it non sono mai eccessivamente appiccicosi, meglio lasciarli sul bordo di plastica del monitor.

36

Usare custodie protettive

L’utilizzo costante di una custodia protettiva evita gli eventuali danni da polvere, impronte, schizzi e raggi UV. Si tratta di una sorta di cappuccio che va infilato sul monitor quando non lo si utilizza. Sono fatte in materiali resistenti, isolano lo schermo dall'esterno e, oggi, vengono vendute anche con rifiniture molto curate, perché anche l’occhio vuole la sua parte. Il costo di questi strumenti di protezione si aggira sulle decina di euro, quindi si tratta di prezzi abbastanza contenuti.

Continua la lettura
46

Usare panni in microfibra

Se il vostro Personal Computer è un Laptop, vi converrà, al momento della chiusura dello schermo, lasciare sulla tastiera un panno in microfibra. Questo espediente vi permetterà di evitate le fastidiose “macchie da tasti”. Sulle tastiere tende a posarsi la polvere che, a contatto del sudore delle dita, si solidifica e diventa appiccicoso. Questa sostanza, se non ci fosse un panno in microfibra protettivo, passerebbe per contatto dai tasti al monitor. Ovviamente, oltre all'utilizzo della protezione, vi consigliamo di procedere periodicamente alla pulizia dei tasti.

56

Fare una corretta pulizia

Sinora abbiamo visto come evitare di rovinare il monitor cercando di non sporcarlo. Ma anche le operazioni di pulizia, qualora fossero necessarie, potrebbero causare dei danni. Evitate sostanze detergenti troppo aggressive. Meglio acqua distillata o una miscela di acqua e aceto. Attenzione anche ai panni utilizzati, potrebbero graffiare la superficie dello schermo. Acquistate dei panni in microfibra, vi garantiscono un buon assorbimento dei liquidi senza causare lesioni.

66

Spegnere il monitor

Un ultimo consiglio, forse il più banale, ma certamente il più utile: spegnere il monitor quando si finisce di utilizzare il PC. Questa operazione, che permette di salvaguardare lo schermo da eventuali sovraccarichi di corrente, dai più non viene fatta. Si tende a spegnere il personal computer, accontentandosi di lasciare il monitor in stand-by. Il più delle volte è sufficiente, ma non evita che lo schermo si bruci nell'evenienza di un black-out.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come non rovinare la batteria del PC

La batteria di un computer portatile è importantissima in quanto dalla sua durata possono dipendere molte azioni effettuate in mobilità. Oggigiorno, i portatili di ultima generazione (laptop) consentono di raggiungere elevati livelli di autonomia (anche...
Hardware

I vantaggi di uno schermo pc grande

Prima o poi capita a molti di provvedere all'acquisto di un personal computer. Uno strumento che oggi è divenuto indispensabile per una fascia sempre più ampia della popolazione. Sia per motivazioni di lavoro che per semplice scopo ludico, al giorno...
Hardware

Regole da seguire se hai uno schermo pc piccolo

Il pc è diventato uno strumento indispensabile, non solo per il lavoro ma anche per le nostre attività quotidiane, per comunicare a mezzo programmi di messaggistica o mail, per scrivere, navigare nel web, fare acquisti on line, giocare e altro. Sarebbe...
Hardware

Come riparare lo schermo di un pc

Quando lo schermo del computer si rompe, non c'è che una sola cosa da fare: bisogna sostituirlo, perché aggiustarlo è praticamente impossibile. Quello che però si può fare è comprare singolarmente i pezzi di ricambio per lo schermo, in modo da non...
Hardware

Come pulire lo schermo del PC

Nel caso in cui ti fossi accorto che il monitor del tuo computer, da spento, è completamente ricoperto di acari, di polvere e di grasso, vuol dire che è arrivato il momento di procedere ad una accurata operazione di pulizia. Per non rovinarlo, visto...
Hardware

Come Evitare Di Rovinare La Batteria Del Pc Portatile

Al giorno d'oggi la tecnologia è in continuo sviluppo. I computer sono diventati una vera e propria finestra multimediale che si affaccia sul mondo intero, con cui è possibile fare molteplici operazioni. Basti citare che si possono comprare dei capi...
Hardware

Consigli per non rovinare una stampante

Grazie alla tecnologia digitale e all'avvento delle stampanti, scrivere e produrre i propri documenti su carta è ormai facilissimo. Queste periferiche sono oramai accessibili a chiunque possieda un computer. Le più comuni sono le inkjet, cioè le stampanti...
Hardware

5 consigli per pulire il pc senza fare danni

Se desiderate che il vostro pc duri a lungo e non cominci a dare segnali di "stanchezza", una cosa fondamentale da fare periodicamente è quella di dedicarsi alla sua pulizia. Tuttavia, spesso accade che molti di noi non si azzardano a metterci mano,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.