Cos'è il click baiting e quando evitarlo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Navigare in internet significa viaggiare virtualmente sulla rete. Così come chi si muove quotidianamente per il mondo fisico, colui che naviga in internet può ritrovarsi a frequentare luoghi non desiderati o nei quali è stato attratto senza aver consapevolmente scelto di recarsi. Questo è proprio il caso del click baiting, che è un fenomeno di cui chi utilizza la rete dovrebbe essere conscio, al fine di rendersi conto appieno dei rischi connessi ai siti che si appresta a visitare. Vediamo quindi cos'è il click baiting e quando bisogna evitarlo.

27

Occorrente

  • personal computer, smartphone o tablet
37

In cosa consiste il click baiting

Il click baiting è un termine di derivazione anglosassone (letteralmente tradotto significa "click-esca") che indica un contenuto della rete che ha come finalità prevalente - se non addirittura esclusiva - quella di attrarre il maggior numero di persone che navigano su internet, al fine di produrre guadagni pubblicitari. In tal senso, il fenomeno potrebbe configurarsi anche come vera e propria "truffa informatica", laddove l'utente della rete si ritrovi addirittura danneggiato per effetto del raggiro o dell'artifizio posto in essere dall'autore della pubblicazione del contenuto. Capita spesso, infatti, che il titolo riportato su un sito internet o su un link o, ancora, su un sito di condivisione video (per esempio, youtube) non corrisponda affatto al contenuto di rimando. Il malcapitato, attratto dal tenore letterale, cliccherà il link, accorgendosi, subito dopo averlo fatto, della discrepanza tra titolo e contenuto (tale click avrà comunque generato utile per l'autore della pubblicazione - il quale avrà "guadagnato" un click - oltre ad aver provocato uno spreco di traffico dati in danno del povero malcapitato). Se consideriamo, soprattutto nella connessione dati degli smartphone, che il traffico è limitato in termini di Gigabyte se non addirittura di Megabyte, il danno anche patrimoniale per il malcapitato è evidente. Peraltro, in alcuni casi è addirittura difficile abbandonare il contenuto di rimando, vedendosi costretti a forzare la chiusura del browser di navigazione. È quindi evidente l'impatto fortemente negativo del click baiting, sotto ogni profilo.

47

Evitare il click baiting: osservare la denominazione del link prima di cliccare

Sebbene i principali social network (ad es., Facebook) e siti di ricerca (ad es., Google) stiano impegnandosi per limitare il fenomeno dei "click farlocchi" attraverso l'utilizzo di algoritmi, è opportuno conoscere qualche accorgimento per evitare di cascare nell'esca rappresentata da tali contenuti. Un primo metodo è quello di osservare, prima di cliccare sul titolo, la denominazione del link (per fare ciò basta posizionare la freccia del mouse sopra il link, senza però cliccarvi): se tale denominazione riporta il titolo sarà probabile che il contenuto sia autentico, mentre se la denominazione riporta un codice alfanumerico o una dicitura incomprensibile (ad esempio goo. Gle54321) al 99% si tratterà di click baiting. Meglio quindi evitare di fare click. Ci si accorgerà infatti che il contenuto costituisce una "bufala", se non conduce addirittura ad un link per scaricare software indesiderati.

Continua la lettura
57

Configurare il firewall del proprio pc o smartphone

Proprio per evitare l'avvio del download di software indesiderati correlati a link-esca, è opportuno configurare il firewall del proprio personal computer, telefonino o tablet, facendo in modo che il browser ci avvisi che stiamo scaricando un contenuto, mostrandoci la denominazione del link. In tal modo, anche se non avremo avuto l'accortezza di verificare la denominazione come suggerito al punto precedente, sarà il nostro stesso browser a richiamare la nostra attenzione in tal senso. L'attenzione dei sistemi operativi da questo punto di vista è sempre crescente, proprio perché i furbi della rete, purtroppo, aumentano di giorno in giorno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di cliccare osservate la denominazione del link
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare una campagna pay per click su Facebook

Facebook è sicuramente il social network più famoso e diffuso al mondo ed è uno strumento perfetto per pubblicizzare eventi e idee. Negli ultimi tempi, facebook, è diventato anche una piattaforma performante e interessante per far conoscere, ad un...
Internet

Come guadagnare col pay per click

Ultimamente si fa sempre più strada la dicitura pay per click. Ma cosa significa esattamente questo termine? E quali vantaggi può apportare? Di certo al giorno d'oggi risulta essere sempre più complicato riuscire a trovare un lavoro che consenta di...
Internet

Cos'è e come funziona la BlockChain

Con le criptovalute che ormai sono entrate nel nostro linguaggio quotidiano, alla base di questa nuova forma di pagamento esiste una tecnologia che si chiama Blockchain. Nata con la criptovaluta Bitcoin ma oggigiorno è sempre più utilizzata in altri...
Internet

Cos'è una blockchain

In questa guida cercheremo di capire, dettagliatamente, cos'è una blockchain. La blockchain è sostanzialmente una lista di registri, chiamati blocchi, precisamente blocks, collegati tra di loro in maniera sicura, tramite strumenti di crittografia. Nella...
Internet

Cos'è e come si usa Medium

Medium: cos'è e come si usa?Il sito Medium. Com, si basa sul supporto per gli autori sulla pubblicazione e la condivisione di contenuti, questa volta superiori ai 140 caratteri, e perciò probabilmente di fascia più alta; nota dolente del vecchio e...
Internet

Cos'è e come si usa Scribd

In questo articolo spiegheremo cos'è e come si usa lo scribd, un sito web che ci permette di caricare ed anche di condividere le nostre presentazioni, i libri, i compiti scolastici, i fogli di calcolo, le guide ed anche gli articoli. In breve, possiamo...
Internet

Cos'è la navigazione anonima?

All'interno della guida in esame andremo a occuparci di connessione a internet attraverso un browser, ma ci concentreremo sulla navigazione anonima. Infatti, andremo a spiegarvi cos'è la navigazione anonima. Sempre più browser supportano la modalità...
Internet

Cos’è un account e come usarlo

Moltissimi di voi saranno alle prese già da molti anni con le nuove tecnologie e soprattutto con Internet. Ma ci sono ancora persone che sono alle prime armi con l'uso della rete, delle pagine web e soprattutto di siti che richiedono un'iscrizione. Per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.