Cos’è l’hashtag e come si usa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ci troviamo in un' epoca in cui, grazie alla tecnologia ed ad internet, ci è molto più facile raggiungere moltissime persone con diverse culture anche molto distanti da noi. Internet è diventato, infatti, soprattutto per i più giovani un modo di conoscere diversi pensieri ed esprimere il proprio. Per questo motivo vengono sviluppati ogni giorno strumenti che facilitino questo scambio, come ad esempio l' hashtag. Questo termine è ormai entrato nel nostro parlare comune, ma non tutti sanno esattamente di cosa si tratta e come utilizzarlo nel modo migliore. Insieme in questa giuda vedremo cos'è l' hashtag e come si usa.

25

La parola hashtag deriva dalle parole inglesi hash (cancelletto) e tag (etichetta). Crea infatti un tag, o etichetta, su una determinata parola per raccoglierla insieme ad altri hashtag riguardanti quell'argomento specifico, come un collegamento ipertestuale. Per crearlo basta digitare il simbolo del cancelletto (#) prima della parola che vogliamo mettere in evidenza. Adesso quella parola sarà il punto cruciale della nostra frase e sarà facilmente rintracciabile da chi userà quello stesso hashtag. Importante è ricordare di non usare mai la punteggiatura anche qual ora volessimo creare un tag con più parole, che in quel caso non dovranno avere spazi.

35

Gli hashtag sono diventati sempre più popolari e sono diventati parte nel nostro modo di comunicare via internet. Gli troviamo soprattutto sui social network come Twitter (dove è stato utilizzato per la prima volta), Facebook o Instagram, dove possiamo utilizzare hashtag già esistenti oppure crearne di nuovi in base al' argomento che vogliamo trasmettere. In questo caso fondamentale è che il nostro hashtag sia chiaro e preciso, in modo da rendere subito chiaro di cosa vogliamo parlare. La loro diffusione è anche dovuta al fatto che ci permettono, oltre a condividere con la rete i nostri pensieri e i nostri momenti, di poter vedere e rivivere anche quelli degli altri utenti. Se postiamo la foto di un posto e mettiamo il suo nome nell' hashtag potremmo infatti vedere anche le altre foto scattate in quello stesso luogo, oppure vedere i commenti di chi sta assistendo alla nostra stessa partita di calcio o concerto di musica.

Continua la lettura
45

Gli hashtag quindi, oltre a sottolineare un concetto chiave nelle nostre frasi ci permette di seguire ed aggiornarci su eventi, persone o altri argomenti di nostro interesse cercando appositi hashtag ma anche di riuscire a far leggere a molti quello che vogliamo dire, facendo quindi anche diventare popolare quello che scriviamo e postiamo sui social network. Rendere popolare i propri post è infatti l'obiettivo di molti che utilizzano gli hashtag sulla rete. Per renderlo possibile un trucco degli esperti è ad esempio scegliere hashtag che siano stati già utilizzati molte volte e quindi seguiti da molti, mentre questo diventa più difficile con nuovi hashtag.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Cos'è e come si usa Medium

Medium: cos'è e come si usa?Il sito Medium. Com, si basa sul supporto per gli autori sulla pubblicazione e la condivisione di contenuti, questa volta superiori ai 140 caratteri, e perciò probabilmente di fascia più alta; nota dolente del vecchio e...
Internet

I 10 hashtag che non devi usare

Il mondo della comunicazione o lo stesso linguaggio sono cambiati molto dall'avvento di internet e soprattutto con la nascita dei social network. Un esempio sono i fantasiosi quanto sbrigativi hashtag che permettono di sintetizzare concetti ed avvenimenti...
Internet

5 suggerimenti per l'utilizzo degli hashtag

L'utilizzo degli hashtag è diventato molto diffuso è importante nel web negli ultimi anni. Attraverso essi varie aziende o personalità possono ottenere un feedback riguardo i brand, aiutano anche a migliorare la visibilità e anche tener sott'occhio...
Internet

Come visualizzare due hashtag di Twitter in tempo reale con Eyeooo

Se siete in possesso di un account Twitter sicuramente seguirete diversi utenti, magari alcuni vostri amici o dei vips. Per visualizzare tutti i loro tweet è necessario filtrare la visualizzazione dell'hashtag, e quindi leggere solo i tweet pubblicati...
Internet

Come utilizzare gli hashtag Instagram per diventare popolari

Instagram è uno dei social network più famosi del momento. Alla pari di altri fenomeni social come Facebook e Twitter, il condivisore di immagini e foto ha suscitato da subito grande interesse e, in poco tempo, è diventata la piattaforma più utilizzata...
Internet

Come mettere gli hashtag su Instagram

Instagram è un'applicazione gratuita tra le più scaricate degli ultimi anni. Sviluppata da Systrom e Kieger nel 2010, permette di fotografare e ritoccare foto. Inoltre permette di applicare filtri alle immagini postarle direttamente su social network...
Internet

I 10 hashtag più usati e popolari

Spesso si sente parlare di hashtags usati sui diversi social network in particolare su Instagram e Twitter. Essi sono della parole precedute da un cancelletto come questo " # " che creano delle categorie di foto in base al tags citato. Ogni giorno le...
Internet

Come telefonare dagli USA in Italia gratis

Skype non consente solo a chi risiede negli USA di fare chiamate gratuite verso Italia, ma il suo funzionamento consente di mettere in collegamento gli abitanti di ogni nazione del mondo con le altre, sempre in modo gratuito (eccezion fata, ovviamente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.