Cos'è la navigazione anonima?

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

All'interno della guida in esame andremo a occuparci di connessione a internet attraverso un browser, ma ci concentreremo sulla navigazione anonima. Infatti, andremo a spiegarvi cos'è la navigazione anonima.
Sempre più browser supportano la modalità di navigazione privata o anonima. Innanzitutto bisogna dire che non ha niente a che fare con i protocolli di rete sicura "https". Ma è un modo di usare internet senza lasciare, per così dire, "tracce".

25

Come funzione il web

Iniziamo dicendo che ogni volta che visitiamo una pagina, trasmettiamo e riceviamo dati, ad esempio il sistema in uso sul computer, il processore, la nostra posizione (approssimativa in base all'indirizzo IP) e molto altro. Anche i siti lasciano delle informazioni del nostro computer all'immenso mondo della rete. Queste informazioni vengono chiamate "cookie". Sono delle memorizzazioni di informazioni specifiche riguardo gli utenti che accedono al server, come siti web. Acquisti su internet, il contenuto dei carrelli della spesa.
Basta prestare un attimo di attenzione in più per notare che le pubblicità che compaiono durante la vostra navigazione web si legano strettamente ai vostri interessi personali, e nella maggior parte dei casi agli ultimi accessi della cronologia o ricerche fatte. Questi sono i numerosissimi casi in cui internet utilizza quelle che possono esser definite come "tracce del vostro passaggio", inconsapevolmente lasciate.

35

Cosa significa navigare in anonimo

Navigare in maniera totalmente anonima significa andare a disabilità la funzione dei cookie, in modo da lasciare pulito il passaggio dalle tracce della vostra navigazione, che non verranno quindi visualizzate nel vostro computer. Qualora si andasse ad attivare la modalità dell'anonimato, visitando alcuni siti, la cronologia si fermerà all'ultima ricerca fatta in modalità classica, non lasciando le tracce d'attività svolte in versione anonima. È bene tener presente che l'indirizzo IP del computer rimane comunque rintracciabile dai siti stessi. Questa modalità è utilizzabile infatti solo per fini di sicurezza personale, in modo legale e non per fare operazioni illegali. Ad esempio può servire per proteggere i dati bancari di pagamento o informazioni personali, come le credenziali di accesso ai social network, nel caso in cui questo computer dovesse essere utilizzato da più persone o soggetto a maggiori rischi di furto.

Continua la lettura
45

La funzione dei browser

Questa funzione viene definita, nel campo del giornalismo in rete, come "porn-mode", per l'utilizzo più comune fino ad ora segnalato: il non lasciare tracce di navigazione su "determinati siti" per proteggersi da mogli o fidanzate. Molti browser sono compatibili con questo sistema, come ad esempio Mozilla Firefox, Apple Safari, Google Chrome, Microsoft Internet Explorer o Opera Browser. È bene ricordarsi di disattivare, nel caso non venisse fatto automaticamente alla chiusura della sessione, la navigazione anonima. Per una navigazione sana e controllata in rete lo strumento della cronologia risulta essere fondamentale, anche per svolgere un controllo accurato delle ricerche svolte dai vostri figli. Attraverso i vari cookies, lascerete delle tracce nel web, e questo potrebbe essere un'ottima idea per ricercare più velocemente e ridurre la permanenza sul web.
Eccovi un link d'approfondimento interessante: https://www.aranzulla.it/come-navigare-con-ip-anonimo-32993.html.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come cancellare le traccie della navigazione web

Quando si naviga sul web si lasciano inevitabilmente numerose tracce che vengono memorizzate nel browser e nel computer. Per gestire consapevolmente dati e informazioni personali e per proteggere la privacy, è necessario conoscere alcune nozioni di base...
Windows

Come avviare la navigazione anonima con google chrome

Google, già dall'anno 2008, ha sviluppato Chrome, un browser efficientissimo, tanto da essere divenuto, con aggiornamento dei dati al mese di aprile del 2016, il browser più utilizzato a livello mondiale. Fra le sue svariate funzioni, è possibile trovare...
Internet

I migliori siti per navigare anonimi

Al giorno d'oggi, navigare su Internet è un'attività così frequente e naturale da non rendersi conto a possibili pericoli cui si va incontro semplicemente con la propria presenza in rete. In pochi sanno, infatti, che durante la navigazione si lasciano...
Mac

Come impostare la navigazione privata in Safari

Insieme a Google e Mozilla Firefox, Safari è uno dei tre browser di ricerca web più utilizzati sia su dispositivi fissi che su quelli mobili. Rispetto agli altri due, è considerato quello un po' più complicato da adoperare, per questo motivo è consigliabile...
Internet

Come rendere anonimo l’indirizzo IP

Per identificare un qualsiasi dispositivo che si connette ad internet c'è bisogno dell'indirizzo Ip, esso non è altro che un codice unico di protocollo, dove arrivano e partono una serie di dati per un determinato server. C'è da dire però che esso...
Internet

Come disabilitare il salvataggio dei siti nella cronologia

Per poter navigare su internet attraverso il nostro computer, oltre ad avere a disposizione una connessione ad internet, dovremo anche installare uno dei tanti browser esistenti, ossia dei particolari software in grado di aprire le varie pagine web. Quindi...
Internet

Come navigare senza essere rintracciati

La navigazione anonima è una risorsa dalle enormi potenzialità, infatti attraverso ad essa sarà impossibile essere rintracciati in ogni nostra attività a causa dell'assegnazione di un indirizzo IP casuale che non rispecchierà in alcun modo la posizione...
Windows

Come navigare su internet tramite servizi vpn gratuiti

Quando si parla di servizi di Network Privato Virtuale (VPN) si parla di software che riescono a garantire l' oscuramento in rete della propria identità virtuale, rispetto a quello che è l' indirizzo IP o definendo una limitazione d'accesso da parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.