Data Science: 10 tool fondamentali per l'analisi dei dati

Tramite: O2O 15/04/2021
Difficoltà: media
111

Introduzione

Un Data Scientist è responsabile dell'estrazione, manipolazione, pre-elaborazione e generazione di previsioni dai dati. Per fare ciò, richiede vari strumenti statistici e linguaggi di programmazione. In questo articolo, condivideremo alcuni degli strumenti di Data Science utilizzati dai Data Scientist per eseguire le loro operazioni sui dati. Comprenderemo le caratteristiche chiave degli strumenti, i vantaggi che forniscono e il confronto dei vari strumenti di data science. La scienza dei dati è emersa come uno dei campi più popolari del 21 ° secolo. Le aziende impiegano Data Scientist per aiutarle a ottenere informazioni sul mercato e per migliorare i loro prodotti. I data scientist lavorano come decisori e sono in gran parte responsabili dell'analisi e della gestione di una grande quantità di dati non strutturati e strutturati. Per fare ciò, richiede vari strumenti e linguaggi di programmazione per Data Science per sistemare la giornata nel modo desiderato. Ecco dunque i 10 tool fondamentali per l'analisi dei dati.

211

SAS

È uno di quegli strumenti di scienza dei dati progettati specificamente per le operazioni statistiche. SAS è un software proprietario closed source utilizzato dalle grandi organizzazioni per analizzare i dati. SAS utilizza il linguaggio di programmazione SAS di base che per eseguire la modellazione statistica. È ampiamente utilizzato da professionisti e aziende che lavorano su software commerciale affidabile. SAS offre numerose librerie statistiche e strumenti che tu come Data Scientist puoi utilizzare per modellare e organizzare i propri dati. Sebbene SAS sia altamente affidabile e abbia un forte supporto da parte dell'azienda, è molto costoso e viene utilizzato solo da industrie più grandi. Inoltre, SAS impallidisce rispetto ad alcuni degli strumenti più moderni che sono open-source. Inoltre, ci sono diverse librerie e pacchetti in SAS che non sono disponibili nel pacchetto base e possono richiedere un costoso aggiornamento.

311

Apache Spark

Apache Spark o semplicemente Spark è un potente motore di analisi ed è lo strumento di Data Science più utilizzato. Spark è progettato specificamente per gestire l'elaborazione in batch e l'elaborazione in streaming. Viene fornito con molte API che consentono ai Data Scientist di accedere ripetutamente ai dati per Machine Learning, Storage in SQL, ecc. È un miglioramento rispetto a Hadoop e può funzionare 100 volte più velocemente di MapReduce. Spark ha molte API di Machine Learning che possono aiutare i Data Scientist a fare previsioni efficaci con i dati forniti.

Continua la lettura
411

BigML

BigML, è un altro strumento di Data Science ampiamente utilizzato. Fornisce un ambiente GUI basato su cloud completamente interagibile che è possibile utilizzare per l'elaborazione di algoritmi di apprendimento automatico . BigML fornisce un software standardizzato che utilizza il cloud computing per i requisiti del settore. Attraverso di esso, le aziende possono utilizzare algoritmi di Machine Learning in varie parti della loro azienda. Ad esempio, può utilizzare questo software per previsioni di vendita, analisi del rischio e innovazione del prodotto. BigML è specializzato nella modellazione predittiva. Utilizza un'ampia varietà di algoritmi di Machine Learning come clustering, classificazione, previsioni di serie temporali, ecc.
BigML fornisce un'interfaccia web facile da usare utilizzando le API Rest e puoi creare un account gratuito o un account premium in base alle tue esigenze di dati. Consente visualizzazioni interattive dei dati e ti offre la possibilità di esportare grafici visivi sui tuoi dispositivi mobili o IOT.

511

Javascript

viene utilizzato principalmente come linguaggio di scripting lato client . D3.js, una libreria Javascript ti consente di creare visualizzazioni interattive sul tuo browser web. Con diverse API di D3.js, puoi utilizzare diverse funzioni per creare visualizzazioni e analisi dinamiche dei dati nel tuo browser. Un'altra potente caratteristica di D3.js è l'utilizzo di transizioni animate. D3.js rende i documenti dinamici consentendo gli aggiornamenti sul lato client e utilizzando attivamente la modifica dei dati per riflettere le visualizzazioni sul browser.

611

MATLAB

MATLAB è un ambiente di calcolo numerico multi-paradigma per l'elaborazione di informazioni matematiche. È un software closed-source che facilita le funzioni della matrice, l'implementazione algoritmica e la modellazione statistica dei dati. MATLAB è ampiamente utilizzato in diverse discipline scientifiche.
In Data Science, MATLAB viene utilizzato per simulare reti neurali e logica fuzzy. Utilizzando la libreria grafica MATLAB, puoi creare visualizzazioni potenti. MATLAB viene utilizzato anche nell'elaborazione di immagini e segnali. Questo lo rende uno strumento molto versatile per i Data Scientist in quanto possono affrontare tutti i problemi, dalla pulizia e analisi dei dati agli algoritmi di Deep Learning più avanzati.

711

Excel

Probabilmente lo strumento di analisi dei dati più utilizzato. Microsoft ha sviluppato Excel principalmente per i calcoli su fogli di calcolo e oggi è ampiamente utilizzato per l'elaborazione dei dati, la visualizzazione e calcoli complessi. Excel è un potente strumento analitico per la scienza dei dati . Sebbene sia stato lo strumento tradizionale per l'analisi dei dati, Excel è ancora potente.
Excel viene fornito con varie formule, tabelle, filtri, filtri dei dati, ecc. È inoltre possibile creare le proprie funzioni e formule personalizzate utilizzando Excel. Sebbene Excel non sia per il calcolo dell'enorme quantità di dati, è comunque la scelta ideale per creare potenti visualizzazioni di dati e fogli di calcolo. È inoltre possibile connettere SQL con Excel e utilizzarlo per manipolare e analizzare i dati. Molti data scientist utilizzano Excel per la pulizia dei dati in quanto fornisce un ambiente GUI interagibile per pre-elaborare facilmente le informazioni.

811

ggplot2

ggplot2 è un avanzato pacchetto di visualizzazione dei dati per il linguaggio di programmazione R . Gli sviluppatori hanno creato questo strumento per sostituire il pacchetto grafico nativo di R e utilizza potenti comandi per creare visualizzazioni illustri. È la libreria più utilizzata che i Data Scientist utilizzano per creare visualizzazioni dai dati analizzati.
Ggplot2 fa parte di tidyverse, un pacchetto in R progettato per Data Science. Un modo in cui ggplot2 è molto meglio del resto delle visualizzazioni dei dati è l'estetica. Con ggplot2, i Data Scientist possono creare visualizzazioni personalizzate per impegnarsi in una narrazione avanzata. Utilizzando ggplot2, puoi annotare i tuoi dati nelle visualizzazioni, aggiungere etichette di testo ai punti dati e aumentare l'intrattabilità dei tuoi grafici. Puoi anche creare vari stili di mappe come coropleti, cartogrammi, hexbins, ecc. È lo strumento di data science più utilizzato.

911

Tableau

Tableau è un software di visualizzazione dei dati dotato di una potente grafica per creare visualizzazioni interattive. Si concentra sulle industrie che lavorano nel campo della business intelligence. L'aspetto più importante di Tableau è la sua capacità di interfacciarsi con database, fogli di calcolo, cubi OLAP (Online Analytical Processing), ecc. Insieme a queste funzionalità, Tableau ha la capacità di visualizzare dati geografici e di tracciare longitudini e latitudini nelle mappe.

1011

Jupyter

Project Jupyter è uno strumento open source basato su IPython per aiutare gli sviluppatori a creare software open source ed esperienze di elaborazione interattiva. Jupyter supporta più linguaggi come Julia, Python e R. È uno strumento per applicazioni Web utilizzato per scrivere codice live, visualizzazioni e presentazioni. Jupyter è uno strumento ampiamente diffuso progettato per soddisfare i requisiti di Data Science.
È un ambiente interagibile attraverso il quale i Data Scientist possono svolgere tutte le loro responsabilità. È anche un potente strumento per lo storytelling poiché in esso sono presenti varie funzionalità di presentazione. Utilizzando i notebook Jupyter, è possibile eseguire la pulizia dei dati, il calcolo statistico, la visualizzazione e creare modelli di apprendimento automatico predittivo . È open source al 100% ed è quindi gratuito. Esiste un ambiente Jupyter online chiamato Collaboratory che viene eseguito sul cloud e memorizza i dati in Google Drive.

1111

Matplotlib

Matplotlib è una libreria di stampa e visualizzazione sviluppata per Python. È lo strumento più diffuso per la generazione di grafici con i dati analizzati. Viene utilizzato principalmente per tracciare grafici complessi utilizzando semplici righe di codice. Usando questo, si possono generare grafici a barre, istogrammi, grafici a dispersione ecc. Matplotlib ha diversi moduli essenziali. Uno dei moduli più utilizzati è pyplot. Offre un MATLAB come un'interfaccia. Pyplot è anche un'alternativa open source ai moduli grafici di MATLAB.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

I migliori software per l'inserimento di dati

Attualmente nel mondo del lavoro si stanno facendo strada nuove professioni, che risultano sempre più legate all’utilizzo del personal computer. Lavorare da casa sta diventando sempre più facile e gli orari sono decisamente più flessibili. Per quanto...
Software

Come prolungare data di scadenza dei software in prova

Spesso i software gratuiti non sono in grado di soddisfare totalmente le nostre esigenze, soprattutto quando si tratta del campo lavorativo. In questi casi si ricorre all'utilizzo di uno shareware, ossia un programma più efficiente e con un maggior numero...
Software

Come usare EaseUS Data Recovery Wizard

I computer hanno cambiato la nostra vita in meglio, su questo non ci piove. Ma i dispositivi informatici possono anche trasformarsi involontariamente in trappole, qualora non si avessero le competenze necessarie per risolvere i problemi che di tanto in...
Software

Come recuperare dati da una memoria formattata

Può capitare di dover formattare un hard disk o una periferica di memorizzazione, seguendo la procedura semplice e veloce. Se però, un attimo dopo l'avvenuta operazione, ci si rende conto di aver perso dei dati molto importanti, non tutti sanno come...
Software

Come cambiare data di creazione a un file pdf

Tutti coloro che usano il computer come strumento di lavoro, prima o poi, hanno la necessità di utilizzare il formato PDF per i documenti più importanti. Tale formato ha una duplice funzione. Da un lato permette di lasciare inalterata la formattazione...
Software

Come trasformare dati Excel in areogrammi

L'utilizzo di fogli Excel per effettuare calcoli permette di avere sempre a portata di mano il quadro generale del lavoro che si sta svolgendo, qualunque esso sia. In alcuni casi, ricorrere a rappresentazioni grafiche per mostrare determinati tren o risultati...
Software

Come avere più sistemi operativi sullo stesso pc

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di informatica. Nello specifico, tratteremo la tematica dei sistemi operativi. Come avrete sicuramente compreso attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi,...
Software

I migliori software per il controllo di gestione

Il controllo di gestione è un processo di analisi, pianificazione e monitoraggio di tutta l’attività che concerne un’azienda. Il fine principale di qualsiasi controllo di gestione è quello di raccogliere informazioni significative per il lavoro...