Decoder: guasti o malfunzionanti, quali prove effettuare

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con la diffusione della tecnologia a tutti i livelli, nelle nostre case, uffici, palestre, e in tutti i luoghi che frequentiamo in cui ci sia una presa di corrente, abbiamo imparato presto a fare i conti anche con i congegni elettronici che servono a regolarne l'uso. I televisori oggi hanno accesso ai programmi satellitari o del digitale terrestre grazie al decoder, e quando questi sono guasti o malfunzionanti, è impossibile ricevere il segnale per vedere alcunché! Nelle pagine che seguono ci occuperemo di quali prove effettuare per individuare l'origine del problema.

24

Innanzitutto la prima operazione da eseguire, a meno di non rivolgersi add un tecnico esperto o al servizio di assistenza, è quella di controllare che l'antenna sia orientata nella giusta direzione e che la lampadina che illumina il circuito ricevente non sia fulminata: in questo caso basterà sostituire l'eventuale danneggiata con una nuova e orientare la padella in un altro verso. Solitamente le luci presenti sul box, forniscono delle buone indicazioni della diagnostica dei principali problemi. Sarà sufficiente leggere sul manuale delle istruzioni il significato che per ogni spia è associato al colore e se ci sono impostazioni che ne cambino il risultato.

34

Se tutte le prove sin qui eseguite danno esito positivo, ma sussistono ancora canali in nero o messaggi di errore, si può provare a resettare il decodificatore alle impostazioni di fabbrica e reimpostarlo alle condizioni iniziali, ri-sintonizzando tutti i canali automaticamente. Diversamente si avrà la possibilità di effettuare l'operazione manualmente, e inserire le varie frequenze corrispondenti ai canali desiderati.

Continua la lettura
44

La cosa che occorre innanzitutto fare per verificare se non ci troviamo dinnanzi a un semplice equivoco, è controllare che il cavo di alimentazione e la presa scart posti sul retro della scatola sono correttamente inseriti nei loro rispettivi alloggiamenti. Può capitare infatti che si allentino, dando luogo a un cattivo riscontro del televisore. Anche la ricezione del segnale dall'antenna potrebbe costituire un problema, in quanto i decoder, soprattutto quelli interni di serie ai più moderni schermi al plasma o a led, sono particolarmente sensibili e non riescono a codificare efficientemente le informazioni rimandate dalla parabola, se di scarsa qualità. Quindi, effettuare una verifica in tal senso è opportuno, se non caldamente suggerito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come collegare con esattezza il decoder Ts 7510 Hd

L'avanzata della tecnologia digitale è inesorabile ed ha colpito anche il mondo della televisione. È ormai noto ai più che il segnale analogico non è più disponibile pertanto per poter vedere la televisione o più in generale tutti i contenuti televisivi,...
Elettronica

Come impostare il risparmio energetico sul decoder satellitare

Il decoder satellitare, come molti sapranno, è un apparecchio che serve a visualizzare i canali satellitari; ma ciò che in pochi sanno, è che questo apparecchio, se non usato correttamente incide negativamente sulla bolletta elettrica. Infatti il decoder...
Elettronica

Come installare un decoder digitale

Da qualche anno a questa parte ormai in tutte le regioni è entrato il cosiddetto digitale terrestre. Di conseguenza, per poter continuare a guardare la televisione, risulta indispensabile essere in possesso di un decoder digitale. Ne sono provvisti ormai...
Elettronica

Come scegliere quale decoder HD comprare

Il decoder HD è ormai diventato un apparecchio di uso comune in quanto indispensabile per due servizi entrambi molto richiesti: i canali delle payTV e la visione della TV satellitare (per cui naturalmente si rende indispensabile anche una parabola)....
Elettronica

Come sostituire l'hard disk interno del decoder satellitare

Per osservare i programmi televisivi graditi, oggi si ricorre ad un dispositivo elettronico che trasmette gran parte dei canali esistenti in numerosi Paesi del mondo. Si tratta del decoder satellitare, una scatola magica che si comporta come lettore dei...
Elettronica

Come collegare il decoder Mysky HD

Il nuovo servizio "Sky " consente di scaricare svariati contenuti trasmessi tramite Sky, direttamente sul proprio decoder MySky HD. Si possono scaricare contenuti multimediali quali film, serie televisive, programmi per bambini e molto altro. È sufficiente...
Elettronica

Come collegare il decoder alla TV

Da diversi anni, il passaggio da analogico a digitale è una realtà per le nostre TV. Il segnale digitale terrestre è l'ideale per sfruttare appieno le alte definizioni della televisione moderna. Per poter visualizzare tali segnali è necessario un...
Elettronica

Come settare audio e video sul decoder Mediaset Net TV

Uno degli ultimi decoder di ultima generazione è quello realizzato da casa Mediaset, che concentra la connessione internet alla visione di film e canali in digitale. Prima di cominciare ad usare questo decoder, è però fondamentale settare in modo corretto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.