Ebay: cosa fare se non si riceve l'oggetto acquistato

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ebay è un immenso market on line nel quale è possibile sia fare acquisti che vendere oggetti. È' utilizzato sia da venditori professionisti, che offrono la merce del loro negozio, sia da privati che vogliono vendere cose nuove o usate. All'interno delle numerosissime categorie del sito si trova davvero di tutto, dagli abiti di alta moda ai vecchi libri, dagli orologi di lusso ai mobili usati, dai pezzi di ricambio per la macchina alle cover per cellulari. Può capitare, però, che non si riceva l'oggetto ordinato e acquistato: allora come comportarvi per un eventuale rimborso? In questa guida vi indichiamo cosa fare se si verifica questo spiacevole inconveniente.

28

Occorrente

  • Connessione a internet
38

Scegliere una forma di pagamento

Una volta scelto o aggiudicatovi l'oggetto pubblicizzato sul sito, dovrete procedere al pagamento secondo le modalità indicate dal venditore nella sua inserzione. In questo caso potrete scegliere tra più forme di pagamento: se possedete una ricaricabile Pay Pal, utilizzate questa in quanto garantisce una maggiore sicurezza poiché non prevede la condivisione di dati bancari e, soprattutto, perché è molto facile avere un rimborso automatico del denaro nel caso di non avvenuta spedizione.

48

Aprire una controversia in caso di non ricevimento della merce

Qualora si dovessero verificare dei ritardi nella spedizione dell'oggetto dovrete, innanzitutto, contattare il venditore in modo diretto tramite l'apposito form collegato all'inserzione o, eventualmente se presente nel profilo, tramite contatto telefonico. Richiesti gli opportuni aggiornamenti circa i tempi di consegna previsti e l'eventuale tracciabilità della spedizione da questi effettuata, se il pacco continua a non arrivare, procederete con l'apertura di una controversia.

Continua la lettura
58

Compilare il form in modo automatico

Questa procedura è già prevista da Ebay e la si trova sotto al nome: "Controversia per oggetto non ricevuto": si può compilare in modo automatico ed è, appunto, uno strumento di tutela per l'acquirente e si può attivare in un lasso di tempo compreso tra i 10 e i 45 giorni dalla data di acquisto dell'oggetto. Ebay provvederà a mettersi in contatto con il venditore risolvendo la situazione e si impegnerà a comunicare i dati relativi alla spedizione o al rimborso del denaro speso per l'acquisto.

68

Chiudere la querelle in caso di ricevimento dell'oggetto

È' bene tenere presente che, se dopo aver aperto la controversia dovesse arrivarvi l'oggetto, è buona norma chiuderla immediatamente. Le pratiche di rimborso diventano più complesse se avete effettuato pagamento con bonifico bancario in quanto dovrete spedire la ricevuta al servizio clienti. Essendo una piattaforma libera può capitare di imbattersi in fregature ma il sito offre, in questo caso, un ottimo servizio di risarcimento.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di essere sempre e comunque pazienti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come restituire un oggetto su eBay

Ebay, il sito di aste online più famoso al mondo, ha rivoluzionato il modo di vendere e comprare di molti internauti. Tra una miriade di venditori non professionali e una moltitudine di negozi che si affidano a tale sito di e-commerce per ampliare il...
Internet

Ebay: cosa fare se l'acquirente non paga

Oggi acquistare degli oggetti come borse, scarpe o videogiochi può essere non solo molto più pratico, ma anche molto più semplice e divertente grazie ai numerosi siti presenti nel web che permettono di fare degli acquisti online ne esistono molti (Ebay,...
Internet

Come chiudere un'inserzione in anticipo su ebay

Hai messo in vendita un oggetto su ebay e per un determinato motivo hai necessità di ritirare l'asta immediatamente? Non preoccuparti, perché ebay ti offre questa possibilità e proseguendo nella lettura dei passaggi seguenti capirai come procedere....
Internet

Come caricare gratuitamente foto su Ebay

eBay come tutti sapete, è il sito di aste online dove potete compare o vendere tutto ciò che volete. Per chi non lo sapesse, la vendita può avvenire in diversi modi: asta, compralo subito, contatto diretto o proposta d'acquisto. Nel caso vogliate utilizzare...
Internet

Come creare un'inserzione su ebay

Può capitare a tutti quanti di avere nella propria abitazione qualche oggetto nuovo o usato che non si utilizza da molto tempo o che non si ha più intenzione di tenerlo in casa. Una buona idea, in questo caso, è quella di venderlo. Ovviamente, ci sono...
Internet

Come Impostare L'Opzione Di Pagamento Immediato Su Ebay

Ebay è il sito di compra-vendita più sfruttato e più rinomato al mondo. Esso nasce inizialmente come sito di aste ma non tutti ne sono al corrente e non tutti sanno come procedere. Se siete dei venditori su ebay fareste bene a mettere in vendita il...
Internet

Come inserire un annucio vincente su Ebay

La commercializzazione di prodotti online su siti come Ebay rappresenta oggi una nuova opportunità sia per i privati che vogliono disfarsi di qualche oggetto di cui non hanno più bisogno che per i negozi che sono alla ricerca di canali di vendita aggiuntivi....
Internet

Come chiudere anticipatamente un'asta Ebay

Innanzitutto, Ebay è una piattaforma on line sulla quale è possibile vendere oggetti, possono essere nuovi o usati, è indifferente, viene comunque data la possibilità di sbarazzarsi di tutto quello che non usiamo più. I venditori eBay spesso usano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.