I 5 errori da evitare sul tuo profilo Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siamo nell'epoca di internet, oramai tutti, o buona parte delle persone, usano il web per tantissimi motivi diversi. Tra le tante cose che si possono fare grazie al web, ci sono i famosissimi social network, quelli più conosciuti sono Twitter e Facebook, quest'ultimo una volta effettuata l'iscrizione con i relativi e consueti passaggi, bisogna fare attenzione a come lo si usa. In questa guida infatti descriveremo i 5 errori da evitare sul proprio profilo Facebook.

26

La foto

Entrando nel profilo di una persona, la prima cosa che si va a notare è sicuramente la foto di profilo, di copertina e successivamente tutte le altre, divise nei vari album. Quindi per non risultare volgari o creare fastidio ad altri è buona cosa usare foto dove si è nudi, dove sono ritratte immagini blasfeme o altre tipo di foto che possono urtare la sensibilità altrui. Il rischio potrebbe essere quello di essere segnalati oltre che il fare brutta figura con le persone che sono nella cerchia dei vostri amici.

36

La grammatica

Quando si pubblicano dei link o si esprimono pareri personali sotto forma di post o commenti, fare molta attenzione alla giusta grammatica e alla sintassi delle frasi stesse. Questo modo di fare farà si che darete un'immagine di voi stessi positiva, visto che verrete apprezzati per il vostro modo giusto di esprimervi.

Continua la lettura
46

Una maggiore attenzione a ciò che si pubblica

Per quanto riguarda le foto, un'altra attenzione che va fatta, riguarda proprio il momento in cui le pubblicate o venite taggati. Se in caso vi siete finti malati o una qualsiasi altra scusa per non fare qualcos'altro, pubblicare foto o essere taggati in altre, farà di voi stessi un bugiardo, screditandovi agli occhi di chi vi sapeva altrove.

56

Il nome

Anche nello scegliere il nome che verrà poi pubblicato sul vostro profilo ha la sua importanza, evitate nomi che possono risultare ridicoli o volgari, come ad esempio un composto di parolacce modificate a mò di nome e cognome. Altro modo di scrivere il nome che va evitato sono i nomi scritti in modo particolare, ciò ostacoleranno la ricerca da parte di altre persone, intente a diventare vostri amici sul social network.

66

La giusta prudenza

Essendo nell'epoca di internet, tutto diventa estremamente più facile, quindi evitare anche di estendere a tutto il pubblico di Facebook i propri dati sensibili e quando si è assenti da casa, ciò non farà altro che facilitare i malintenzionati ad agire indisturbati per venire a rubare nella vostra abitazione. Come dice un vecchio proverbio: "Fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come sapere chi visita il tuo profilo Facebook

La maggioranza delle persone ha un account su Facebook. Ciò permette di occupare il tempo libero, restando in contatto con gli amici e/o conoscendo gente nuova. Questo profilo social può comunque minacciare seriamente la privacy ed il personal computer...
Internet

Come smascherare un falso profilo di Facebook

Ecco una guida, del tutto pratica ed anche molto utile, attraverso il cui aiuto poter essere capaci finalmente di capire, come e cosa fare per smascherare nel modo corretto, un falso profilo di Facebook, in modo da poterlo far eliminare ed evitare degli...
Internet

Come aggiungere un'immagine del profilo temporanea su Facebook

Al giorno d'oggi, per milioni e milioni di persone, Facebook rappresenta a tutti gli effetti un prolungamento della propria identità davanti al mondo. Un biglietto da visita poco equivocabile delle nostre passioni ed interessi all'interno della società...
Internet

Come modificare miniatura della foto del profilo di Facebook

"Facebook" è un social network piuttosto famoso al giorno d'oggi. La stragrande maggioranza di noi ha un profilo personale, con tanto di foto, contatti e post di ogni tipo. Nella fattispecie, la foto profilo è una sorta di biglietto da visita su questo...
Internet

5 trucchi per scoprire chi visita il tuo profilo Facebook

Chi ha scelto di iscriversi a Facebook deve ricordarsi che su quel social network la privacy è sempre a rischio. Tuttavia, al giorno d'oggi si può sapere chi ha visitato negli ultimi tempi il proprio profilo. In questa guida, vi spieghiamo quali sono...
Internet

Facebook: 5 dritte per scoprire chi visita il tuo profilo

I social network rappresentano ormai all'interno della nostra società un vero e proprio specchio in cui trovare e attribuire affermazione di se stessi e degli altri. Sembra quasi che qualsiasi cosa si faccia non abbia valore se non venga decretata attraverso...
Internet

Come cambiare la foto profilo su Facebook

L'immagine del profilo su facebook rappresenta la primissima impressione quando qualcuno visita la nostra pagina. Essa dunque è molto importante al fine di farci riconoscere e di attirare l'attenzione altrui. Periodicamente, l'immgine del profilo viene...
Internet

Facebook: 5 regole per un profilo interessante

Si sa che oggi i social network la fanno da padrone ed alcuni come Twitter e soprattutto Facebook sono una vera gara alla popolarità tra gli utenti iscritti.Vuoi essere interessante? Vuoi essere seguito? Vuoi sorprendere?Allora ecco 5 regole per un profilo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.