I migliori editor di videogame

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quanti di noi, amanti dei videogames, non hanno mai sognato di creare un videogioco? Molto spesso però ci frena il fatto che non abbiamo le conoscenze di programmazione che ci permetterebbero di poter sviluppare un videogame. Per cui, possiamo riporre il nostro sogno nel cassetto, con poche speranze di realizzazione. Fortunatamente, però, esistono degli editor che ci permettono, con qualche conoscenza di base, di poter creare un videogame.  

26

Occorrente

  • Pc Windows
  • Connesione Internet
  • buona conoscenza dell'inglese
36

Gli editor di videogame, gratuiti o a pagamento, non sono altro che ambienti con un interfaccia grafica che permettono la programmazione mediante appositi linguaggi, detti appunto linguaggi di programmazione. Ad esempio Unity, scaricabile al seguente link, è un editor molto flessibile che offre un ambiente 3d ma facilita anche la creazione di determinate ambientazioni (ad esempio un bosco) con pochi passaggi e con poche conoscenze. I linguaggi utilizzati da Unity, sono Javascript, c#, e Boo. Supportato da una community molto attiva, la sua versione base è open source, quindi liberamente scaricabile. Il punto debole di questo editor molto produttivo si basa su due aspetti fondamentali. Il primo riguarda il fatto che è molto instabile durante l'uso. L'altro aspetto, invece, riguarda la costrizione dell'utente a lavorare in ambiente 3d. Obbligandolo alla gestione dell'illuminazione, rendering e delle telecamere.

46

Un altro editor che fa al caso nostro è Blender, scaricabile al seguente link. Blender ci fornisce la possibilità di creare, non solo giochi, ma anche oggetti 3d. Gode ormai di una popolarità mondiale ed anch'esso è scaricabile gratuitamente perché open source, senza alcuna limitazione, ed ha pure una community italiana molto viva.

Continua la lettura
56

Alternative agli editor precedemente illustrati, potrebbero essere l'html5 e javascript con CSS3. Sono ambienti che possono sfruttare le canvas per disegnare. Canvas è un estenzione dell'html che permette di effetuare rendering dinamico di immagini, editato attraverso linguaggio di scripting. Esistono anche veri e propri editor integrati, cioè dei framework, come Impact, anche se purtroppo quest'ultimo è a pagamento. Ovviamente quelle mostrate non sono sono solo le uniche scelte disponibili. Infatti esitono tantissime altre opzioni che variano con i diversi sistemi operativi o con le scelte relative al videogioco da creare.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparatevi da un punto di vista teorico, perché avere una buona infarinatura vi aiuterà nello sviluppo del vostro videogioco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

iPad: le migliori app per i social network

La realtà moderna è drasticamente cambiata rispetto a qualche decennio fa, basti pensare che ormai la maggior parte delle notizie, delle informazioni circa il meteo, i trasporti, i nostri contatti, sono tutti dati che ciascuno può acquisire autonomamente...
Programmazione

Programmi professionali per creare siti web con Linux

Linux è il miglior sistema operativo per esperti informatici. Semplice ed intuitivo appassiona anche i neofiti. Offre funzioni estremamente interessanti per qualsiasi impiego. In particolare, per creare siti web Linux presenta Mint, semplice e rapido....
Programmazione

Creare Una Semplice Tabellina Pitagorica In Java

Sono molti i bambini che trovano difficoltà a memorizzare le tabelline. Per questo motivo oggi nella nostra guida impariamo come creare con java una semplice tabellina pitagorica usando un semplice Editor di testo. Vediamo insieme come procedere per...
Programmazione

Come installare Java su Android

Installare Java su Android non è affatto un' impresa difficile. Il metodo per inserirle direttamente su dispositivo mobile (smartphone o tablet), si chiama AIDE - Android Java IDE. Questa istallazione presenta caratteristiche avanzate come la formattazione...
Programmazione

Guida HTML per creare una pagina web

Premessa: questa non vuole essere una Guida HTML completa, ma una semplice guida per creare la vostra prima pagina web. Per una guida completa vi invito a visitare la guida di HTML.it. HTML significa Hyper Text Markup Language, cioè linguaggio a marcatori...
Programmazione

Come programmare in Standard C++

Programmare è un atto che presuppone una conoscenza abbastanza ampia della materia, ma anche un approccio piuttosto individuale alla disciplina, perché ogni sviluppatore sceglie gli strumenti che gli sono più congeniali. Tuttavia, nel tempo alcuni...
Programmazione

C++: le basi

Sia che ti serva un linguaggio di programmazione semplice e veloce da imparare per fare elaborazione dati, che per scrivere dei piccoli programmini "fai da te" per svolgere alcune funzioni ripetitive e noiose che svolgi durante il giorno con il computer,...
Programmazione

Come installare e configurare Eclipse su Ubuntu

Per Linux esistono centinaia di compilatori adatti alla programmazione Java. Eclipse è sicuramente uno dei migliori e soprattutto uno dei più famosi editor per linguaggio Java e non solo, perché infatti gestisce perfettamente anche C++, C, Javascript...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.