I peggiori errori nella stesura di un post

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Scrivere è insieme ai segni e alle parole uno dei principali modi per comunicare. Scrivere nella storia ha riportato a noi diversi fatti, di cui non saremmo a conoscenza. Scrivere è importante e ci accompagna tutta la vita. Ciò che però oggi vi porto è sì scrivere, ma conciliato ai social network. Scrivere rimane fondamentale ora, ma su dispositivi attraverso tastiere e soprattutto non su carta. Infatti i social network come Tumblr o Facebook si basano sulla scrittura. Quest'ultimo in particolare permettere di condividere propri pensieri scritti con i propri amici e non.Occhio a quello che scrivete però e come lo scrivete. Scrivere post può far acquisire stima nei vostri confronti ma può anche rivoltarsi contro voi stessi. Vediamo quindi i peggiori errori nella stesura di un post.

26

Errori di sintassi

Uno dei principali errori che possono ricorrere soprattutto se il post presenta molti periodi, è la sintassi. Chi scrive su Facebook presta attenzione particolare a come struttura le frasi per fare più colpo. A volte però, capita di confonderci e di strutturare male le frasi, posizionando le parole in maniera sbagliata. Se non ricontrolleremo, ci accorgeremo dell'errore solamente al momento della pubblicazione sulla bacheca. Qui si potrà modificare comunque ma magari qualcuno avrà già visto il vostro errore e avrà già commentato per quello e non per il post in sè.

36

Errori di significato

Uno dei più gravi e più frequenti è l'errore per significato. Molte persone non sono proprio brillanti ad esprimersi. Questo comporta quindi una minor abilità nello scrivere. Un esempio per spiegare ciò, è una persona che scrive un post, tutta convinta di aver scritto una determinata cosa. Ma chiunque veda questo post, lui ha espresso altro. Questo a causa di come l'ha scritto.

Continua la lettura
46

Errori d'ortografia

Altro errore un po' trascurato da molti utenti è "manomettere" l'ortografia. Questa riguarda violare le regole di come scrivere una determinata lingua. Da come vengono scritte le parole, alla punteggiatura, alle altre regole di grammatica. Sono banalità, ma da tenere a mente.

56

Errori di fraintendimento

Al contrario del passo precedente può avvenire anche un errore di fraintendimento. In questo caso al contrario di prima colui che voleva postare, cercava di sancire una determinata cosa. Tutti gli altri però capiscono il contrario, ottenendo proprio un effetto ancora più imbarazzante del precedente.

66

Errori di disinformazione

Altro errore davvero presente, è la disinformazione. Non parlo solo dei post con questo. Comunque,certi utenti postano notizie o scrivono loro punti di vista, senza sapere nulla di determinati eventi. Facendo così però, non fanno altro che cacciarsi in un guaio con gli altri utenti. Questo perché, certe volte gli errori possono risultare gravi soprattutto se referenti ad episodi importanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inserire i pulsanti di condivisione sotto i post su Blogger

La globalizzazione ci offre ormai diversi mezzi per restare in contatto col mondo senza spostarci da casa. Uno degli strumenti che ci permette di "parlare" a quante più persone possibile in contemporanea, è sicuramente il blog; una delle piattaforme...
Internet

Come inserire post in evidenza a pagamento con blog Tumblr

Le potenzialità di internet sono veramente infinite. A differenza degli altri mezzi di comunicazione, esso è una vera finestra sul mondo attraverso la quale poter interagire in prima persona. Esistono mezzi, infatti, per mezzo dei quali è possibile...
Internet

Come segnalare un post su Facebook

Facebook è uno fra i social network più popolari e con più utenti all'attivo, ricco di contenuti, gruppi, e pagine di ogni genere. Questa moltitudine di persone, comporta l'inserimento ogni giorno di numerosissimi post, ossia i messaggi di testo direttamente...
Internet

Come programmare la pubblicazione di un post su Facebook

Facebook è ormai il centro delle nostre vite private ma anche lavorative. Non c'è infatti avvenimento che non venga immortalato da fotografie e post pubblicati sui social. A tutti sarà però capitato di voler pubblicare un post ma di non riuscirvi...
Internet

Come Vedere In Modifica Solo Alcuni Tipi Di Post Su Blogger

Blogger è la piattaforma per blog più utilizzata e che vanta il maggior numero di pagine e blog attivi. Questo perché è intuitiva, semplice da utilizzare e rispecchia le caratteristiche che gli utilizzatori desiderano per realizzare i propri blog....
Internet

Come mettere in evidenza un post sulla nuova pagina di Facebook

Di recente il social network Facebook ha introdotto una nuova interfaccia grafica per le sue pagine, aggiungendo nuove funzionalità e migliorando le performance di quelle già presenti in passato. Tra queste ultime è stata aggiornata la possibilità...
Internet

Come rimuovere un post su Wordpress

Partecipare ad una discussione on-line, o avere un proprio blog è molto diffuso, soprattutto tra i giovani. Tuttavia può capitare che si scriva qualcosa di cui poi ci si penta. Magari una notizia rivelatasi poi inesatta, oppure aver fornito dettagli...
Internet

Come programmare i post su Twitter

Twitter ha conquistato la sua fama anche per essere stato il primo social network di questo tipo ad aver utilizzato i celebri hashtag, ovvero parole chiave che rappresentano gruppi di contenuti simili. Condividere un post su Twitter è un'operazione molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.