Illustrator: come disegnare in prospettiva

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Adobe Illustrator è un potente software di elaborazione di grafica vettoriale progettato dalla Adobe System Incorporated. Questo programma permette di costruire favolose immagini vettoriali tramite forme geometriche o per mezzo di strumenti di tracciatura. Adobe Illustrator è da sempre uno degli strumenti più famosi se non il più popolare tra tutti i programmi di grafica. Da quasi 30 anni i developers hanno reso Illustrator sempre più ricco di funzioni sbalorditive, compreso quella di disegnare in 3D o rappresentare oggetti in prospettiva, utile soprattutto per chi deve impegnarsi professionalmente per creare un logo degno di nota. In questa guida vedremo come utilizzare gli strumenti e le opzioni relative alla griglia prospettica, disegnare e modificare gli oggetti seguendo una prospettiva predefinita.

29

Occorrente

  • Illustrator CS5
  • PC
39

Innanzitutto bisogna comprendere bene la differenza tra un oggetto disegnato sulla tavola di montaggio ed un oggetto disegnato tenendo conto del piano prospettico. Come prima cosa selezioniamo lo strumento griglia prospettica in modo da attivare la visualizzazione della griglia: su widget selezioniamo la griglia di destinazione ovvero quella che verrà utilizzata come riferimento per applicare la prospettiva e possiamo farlo cliccando sulle facce di questo cubo o ancora digitando i tasti 1 per la griglia di sinistra, 2 per la griglia orizzontale e 3 per la griglia di destra. Mentre per deselezionare le griglie clicchiamo nell'area grigia attorno al cubo oppure digitiamo il tasto 4. Quindi selezioniamo la griglia di sinistra e scegliamo uno strumento linea o una forma per esempio un rettangolo. Clicchiamo e trasciniamo e come potete vedere il rettangolo viene applicato tenendo conto della griglia. Nascondiamo la griglia per un secondo in modo da apprezzare il risultato. Quando abbiamo un oggetto applicato alla griglia per apportare delle modifiche all'oggetto dobbiamo utilizzare lo strumento seleziona prospettiva.

49

Quando selezioniamo un oggetto automaticamente viene selezionata la griglia di destinazione. Qualora avessimo già creato un oggetto e volessimo collegarlo alla griglia prospettica possiamo farlo in diversi modi. Disegniamo un oggetto e utilizziamo lo strumento seleziona prospettiva, selezioniamolo e scegliamo una griglia di destinazione, clicchiamo e trasciniamo: automaticamente l'oggetto viene deformato seguendo le linee prospettiche. Un altro modo è quello di selezionare l'oggetto direttamente e assicuriamo di aver definito un piano di destinazione, dopodiché dal menù oggetto -> Prospettiva -> Allega a piano attivo. Quando scegliamo questa opzione non modifichiamo l'aspetto del tracciato che rimane invariato fino a quando non lo spostiamo sulla griglia selezionata. Scegliamo quindi uno strumento di selezione e spostiamo l'oggetto in prossimità della griglia. A questo punto andando ad utilizzare nuovamente lo strumento di selezione prospettiva ci accorgeremo che l'oggetto è stato automaticamente allineato alla griglia.

Continua la lettura
59

Inoltre, è possibile aggiungere alle griglie prospettiche oggetti di testo o simboli. Quando utilizziamo questi oggetti manteniamo l'editabilità del contenuto. Scegliamo una griglia di destinazione clicchiamo su un oggetto di testo e trasciniamolo fino ad allinearlo alla griglia. Illustrator visualizza l'oggetto come se questo fosse stato convertito in tracciati. In realtà controllando sul pannello di controllo ci accorgiamo che questo è un oggetto particolare ovvero è un oggetto prospettiva e come tale possiamo decidere di modificarlo in prospettiva o di andare a modificare il contenuto cioè il testo. Cliccando su modifica testo possiamo inserire e modificare il testo. Per meglio visualizzare il contenuto di utilizzare le guide sensibili. Al termine della nostra modifica passiamo dalla modalità isolamento relativo al testo prospettiva a Livello 1 e vedremo che le modifiche sono riportate sull'oggetto.

69

Vediamo ora alcune opzioni per modificare e spostare gli oggetti sulla griglia prospettica. Con lo strumento selezione prospettiva scegliamo il piano di riferimento, clicchiamo su un oggetto e trasciniamolo per modificarne la posizione manualmente oppure utilizziamo i tasti freccia. Qualora volessimo effettuare uno spostamento parallelo al piano selezionato clicchiamo e trasciniamo tenendo premuto il tasto 5. Eventualmente possiamo cliccare in combinazione anche il tasto "Alt" su Windows oppure "Opzione" su Macintosh per effettuare una copia. In questo modo quindi avremo fatto una sorta di traslazione parallela al piano di riferimento.

79

Infine, vediamo come spostare un piano in relazione alla posizione di un oggetto. Selezioniamo un oggetto in prospettiva scegliamo il piano di riferimento e dal Menù oggetto -> Prospettiva -> Sposta piano in base all'oggetto. Il piano si sposterà in relazione alla profondità dell'oggetto in prospettiva. Inoltre, è possibile rilasciare gli oggetti ai quali è stata applicata una prospettiva: selezionare l'oggetto e dal Menù Oggetto -> Prospettiva -> Rilascia con prospettiva. Così facendo l'oggetto viene espanso qualora fosse un testo o un simbolo e viene deformato in funzione dei riferimenti prospettici.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare molta attenzione ai passaggi e rileggere più volte
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come vettorializzare un'illustrazione con Illustrator

Prima di vedere come si vettorializza un'illustrazione con Illustrator, dobbiamo sapere cosa significa "vettorializzare".Vettorializzare significa disegnare o ricalcare un'immagine, ovvero trasformare una foto in un elemento vettoriale (non raster)....
Software

Come progettare una tartaruga marina vettoriale in Illustrator

Esistono moltissimi programmi per computer che consentono la realizzazione di disegni semplificando e velocizzando il lavoro. In questo tutorial sarà possibile capire come realizzare una tartaruga marina vettoriale (stilizzata) utilizzando Adobe Illustrator....
Software

Come iniziare ad utilizzare Adobe Illustrator

Le persone che sono appassionate di grafica al computer spesso cercano di soddisfare questa passione. Il programma di grafica più noto è Adobe Fhotoshop; esso è accessibile anche ai principianti. Adobe Illustrator è un software di grafica-driven che...
Software

Come realizzare un logo con Adobe Illustrator

Vuoi realizzare un logo per il tuo sito ma non sai da dove iniziare? Non è difficile e in questa pratica e semplicissima guida spiegherò come riuscirci in temporecord. Esistono numerosi programmi per la modifica e la creazione di loghi, ma per questa...
Software

Come creare un monogramma con Illustrator

I monogrammi sono molto importanti per costruirsi una propria identità. Ne esistono di diversi tipi e possono essere semplici, complessi, ornamentali o illustrativi, Nella guida che segue spiegheremo come creare un monogramma impiegando l’applicazione...
Software

Come realizzare una brochure con Illustrator

Grazie all'evoluzione della tecnologia, la figura professionale del graphic designer ha ricevuto molte agevolazioni per quanto riguarda la creazione di numerosi lavori. Fino a pochi anni fa la grafica si eseguiva su carta, mentre oggi esistono software...
Software

come vettorializzare un logo con illustrator

Il logo è probabilmente l'elemento fondamentale per una buona campagna pubblicitaria. Descrive, in poche linee, ciò che deve rappresentare un'azienda o una società, attirando più pubblico possibile. La scelta del logo da realizzare potrà risultare...
Software

Come creare un pattern con Illustrator

Riusciere a rendere le proprie illustrazioni o flyers più accattivanti ed elaborati è sicuramente possibile grazie all'utilizzo dei pattern. I pattern sono motivi geometrici ripetuti su un piano che costituiscono il riempimento di oggetti o tracce....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.