Imparare ad utilizzare Adobe Premiere Pro

Tramite: O2O 26/03/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

I vari software di montaggio video presenti sul mercato si sono evoluti moltissimo rispetto a quelli degli anni precedenti, ed oggi sono molto apprezzati dai programmatori e soprattutto da chi ne sfrutta la grafica per delle prestazioni professionali. Tra questi, vale la pena citare il programma Adobe Premiere Pro. In riferimento a ciò, vediamo come imparare ad utilizzare l'applicazione.

26
Occorrente
  • PC
  • Una versione di Adobe Premiere Pro
36

Procedere all'installazione

Ovviamente, prima di cominciare ad usare Adobe Premiere Pro, bisogna, procedere con l'installazione dopo aver acquistato una versione ufficiale del prodotto. L'operazione richiederà alcuni minuti di pazienza; ma tuttavia bisogna solo prestare attenzione ai requisiti tecnici del programma. In questo caso, procederemo con la scelta di un 'Nuovo Progetto'. La schermata successiva ci permetterà di scegliere il nome del nostro progetto e di impostare anche le varie cartelle di output e di input del software; successivamente avremo di fronte delle finestre che ci chiederanno di scegliere il formato video, audio e altre opzioni relativi all'output finale.

46

Analizzare l'interfaccia

Ora ci troviamo nell'interfaccia principale. All'inizio può disorientare l'utente, anche se in realtà essa è molto intuitiva e contiene a schermo tutte le 'finestre' necessarie a lavorare. Analizziamo tutte le varie componenti dell'interfaccia. In alto a sinistra, innanzitutto, abbiamo gli elementi per la gestione dei file di progetto: all'inizio c'è solo il nome della sequenza, ma se importiamo video o materiali multimediali. Poi abbiamo due riquadri che consentono di visualizzare i video: quello a sinistra mostra il file caricato o ancora da modificare, mentre quello a destra rappresenta l'output video del progetto che stiamo realizzando. Dopo aver fatto la conoscenza dell'interfaccia di Adobe Premiere Pro, presentiamo ora un esempio molto semplice di editing video. Clicchiamo sulla voce 'File', in alto a sinistra, e successivamente, su 'Importa'.

Continua la lettura
56

Scegliere il file

Adesso non ci resta che scegliere un file video presente sul computer e importarlo. Per aggiungere effetti al video, invece, possiamo selezionare la voce 'Effetti' nel menù rapido presente in basso a sinistra: scelto l'effetto, lo si potrà applicare con una semplice movimento di 'drag & drop' (trascinandolo) col mouse, applicandolo al video nella sequenza (precedentemente selezionata e isolata sulla timeline) che ci interessa. Fatto questo, portiamoci in alto nel riquadro di sinistra e selezioniamo 'Controllo Effetti', vicino alla voce 'Sorgente: (nessuna clip)'. Qui potremo gestire e regolare la natura dell'effetto: possiamo inserire più video importandone altri e portarli sulla timeline; lo stesso vale anche per l'audio.

66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come ottenere un video in slow-motion con Premiere

Ecco come ottenere un video in slow-motion con Premiere. La tecnica dello slow-motion è un accattivante effetto da usare quando si cerca di dare risalto e impatto ad una scena: è la capacità di rallentare un tratto di filmato per focalizzare l'attenzione...
Windows

Imparare ad utilizzare Adobe Indesign

Adobe Indesign è una delle applicazioni più utilizzate per l'impaginazione di libri, testi e volantini pubblicitari. Se volete installarla sul vostro pc, acquistate la versione dimostrativa sul sito www.adobe.com. È il primo passo per imparare ad utilizzare...
Windows

Come installare e configurare Adobe Indesign

Adobe System è l'azienda ormai divenuta famosa per il più usato programma di fotoritocco Photoshop, e altri programmi per il web design e l'editoria. Tra questi programmi spicca per la facilità d'uso e la possibilità di disegnare delle vere e proprie...
Windows

Come Creare Dei Segnalibri Con Adobe Acrobat

Una delle opzioni a disposizione di Adobe Acrobat 5 (l'applicazione sviluppata da Adobe per realizzare e modificare file in formato .pdf) è quella che permette di creare dei segnalibri, di spostarli per trascinamento e anche di servirsene per svolgere...
Windows

Applicare un'ombra esterna ad un oggetto in Adobe Illustrator

Con Adobe Illustrator possiamo trovare l'ombra perfetta per un oggetto, rendendolo più bello da vedere e evitando quel brutto effetto di piattezza che si nota sui vari oggetti bidimensionali. Con i vari settaggi della funzione Ombra Esterna. Vediamo...
Windows

Come installare e configurare Adobe Photodeluxe

Molte persone al giorno d'oggi sono appassionate di fotografia e fotoritocco, ed esiste una varietà piuttosto ampia di programmi adatti a questi scopi. Come ben noto Adobe è uno dei più grandi distributori di programmi per la grafica e la modifica...
Windows

Come utilizzare lo strumento righello in Adobe Illustrator

Sapete come utilizzare lo strumento righello in Adobe Illustrator? Con il tempo le sue funzionalità sono state implementate, ma i meccanismi-base sono rimasti grosso modo gli stessi. Utilizzare lo strumento righello in Adobe Illustrator aiuta a dare...
Windows

Come riparare Adobe Flash Player non funziona

Quante volte vi sarà capitato di trovarvi a fare i conti con la vecchia versione di Adobe Flash Player che non funziona e con l'impossibilità di aggiornarla? Insistere e vedere andare a buon fine il tentativo (stando alle parole rassicuranti del sito),...