Imparare ad utilizzare Microsoft Lync

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siamo amanti delle tecnologie e delle nuove applicazioni, non possiamo non conoscere Microsoft Lync. Con questo meraviglioso programma, potremmo interagire con i colleghi sfruttando la rete aziendale; in pratica, una sorta di Messenger, a cui Lync però apporta nuove caratteristiche.

Possiamo infatti utilizzare importantissime funzioni, come video-audioconferenze, VOIP, possibilità di condivisione delle informazioni presenti sul proprio Pc, messaggistica istantanea e molto altro. Inoltre è un programma che possiamo trovare disponibile anche per i dispositivi mobili come gli iPhone, iPad e Android. Vediamo allora come imparare ad utilizzare Microsoft Lync, seguendo questi passaggi.

27

Occorrente

  • Computer
  • Internet
  • Microsoft Lync
37

Come avviare Microsoft Lync

Per avviare Microsoft Lync dovremmo prima cliccare sul tasto START del nostro computer, poi selezioniamo la voce "tutti i programmi", quindi puntiamo su Microsoft Lync. Inoltre sarà necessaria una connessione internet al server aziendale. Per cominciare a personalizzare il nostro profilo Lync, potremmo dapprima impostare il proprio stato iniziale, in modo che gli altri utenti vedano la disponibilità ad interagire. Per fare ciò, bisogna andare nel menu e aggiungere la voce reimposta stato. In questo modo Lync, aggiornerà automaticamente lo stato con gli impegni presenti nel calendario di Outlook, per esempio si aggiornerà automaticamente in “non disponibile”, se la persona è impegnata in riunione a calendario.

47

Come usare Microsoft Lync

Per cominciare a comunicare con gli altri utenti, dovremmo selezionare prima il contatto con cui vogliamo interagire, per fare ciò scriviamo il nome nella casella “trova contatto”, verranno visualizzate le informazioni relative alla persona reperite dalla rubrica di Outlook.

Passando poi il mouse sul nominativo compariranno due simboli, il segno più e la parola CHIAMA. Il primo simbolo serve per aggiungere il nominativo alla rubrica di indirizzi.

Continua la lettura
57

Come creare una lista

Possiamo anche creare una lista di contatti personali con la voce “aggiungi nuovo gruppo”, a cui potremmo assegnare un nome a piacere (ad esempio “Amici”). Una volta che viene aggiunto ai contatti, il nominativo sarà automaticamente caricato ad ogni avvio di Lync. Se il nominativo non è inserito nei contatti, sarà possibile inviargli un messaggio di posta elettronica.

Le altre azioni disponibili sono: ”Invia un messaggio di posta elettronica”, “invia un messaggio istantaneo”; “Chiama”, per chiamare un contatto, anche in video-conferenza.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cerchiamo di scaricare sempre i vari aggiornamenti
  • Cerchiamo l'applicazione adatta al nostro computer
  • Scarichiamo il programma anche su Tablet o Smartphone

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come installare e configurare Microsoft Lync

Microsoft Lync, per chi non la conoscesse, è un'applicazione per smartphone che permette di raggruppare in un’ unica piattaforma tutti quei servizi di comunicazione audio e video, messaggistica istantanea, telefonia nonché conferenze online che oggi...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Lync Server

Microsoft Lync Server è un software di comunicazione di grande aiuto per le aziende. È in grado di offrire svariate soluzioni telefoniche, nonché messaggistica istantanea (IM) e teleconferenze in tempo reale. Creato e distribuito dalla famosa azienda...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Paint

Microsoft Paint è un programma di grafica bitmap, davvero molto semplice e divertente da utilizzare. Proprio grazie alla sua facilità d'uso, risulta particolarmente adatto anche ai principianti. Con Microsoft Paint, tutti possono imparare le basi fondamentali...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Office 2008 per Mac

Microsoft Office 2008 per Mac è un software che può essere installato su ogni Mac e ha lo scopo di creare documenti e presentazioni in maniera piuttosto professionale. Grazie alla compatibilità di questo software con l'Office di Windows, è possibile...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Entourage

Ecco qui un' utile ed anche fattibile compendio, mediante il cui aiuto poter essere in grado d'imparare veramente ad utilizzare, a pieno regime, il famoso Microsoft Entourage. Proprio così cercheremo di rendere il suo utilizzo molto pratico, in modo...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Agent

Anche se la tecnologia è molto avanzata per quanto riguarda i computer c'è sempre da imparare qualcosa, oggi proviamo a capire come funziona Microsoft Agent come imparare ad utilizzare Microsoft Agent, sto parlando di un software che ci permette di...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Access

Microsoft Access è uno dei programmi del pacchetto Office più adoperati dagli utenti. È quello più utilizzato ma allo stesso tempo un po' più complicato da usare. Esso ha la funzione di creare archivi informatici e database. In poche parole in questo...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Office2011 per Mac

L'interfaccia di Microsoft Office2011 non è tanto diversa da quella di Office 2007. Quello che bisogna sapere è che supporta dei programmi online come Microsoft SkyDrive e che outlook ha sostituito Microsoft Entourage. Utilizzare questo software e tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.