Installare Firesheep Su Firefox Per Ubuntu

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

"Firesheep" è il nome di uno dei numerosissimi componenti aggiuntivi che è possibile installare su Mozilla Firefox. Quest'ultimo, è uno dei più popolari browser web che si trovano in rete, utilizzato tanto quanto Google Chrome, Internet Explorer, Opera o Safari. "Firesheep" è un plugin che permette di intercettare attacchi di tipo http ad una rete, ovvero protegge i dati personali di chi naviga, mostrando se un hacker sta cercando di rubarli. Chi utilizza come sistema operativo Ubuntu, però, non può installare "Firesheep", poiché l'applicazione non supera il controllo di compatibilità. Tuttavia, un modo per aggirare il problema esiste. Infatti, nei passi a seguire, spiegherò come installare "Firesheep" su Mozilla Firefox per Ubuntu.

26

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Sistema operativo Ubuntu
  • Browser Mozilla Firefox
  • Plugin "Firesheep"
36

La prima operazione da compiere, consiste nello scaricare il codice sorgente di "Firesheep" da GitHub. Si dovrà quindi aprire il terminale ed inserire la stringa di comando "https://github.com/codebutler/firesheep/downloads". In questo modo, verranno automaticamente scaricati i codici sorgente del programma nella cartella chiamata "Firesheep". Dopo aver fatto ciò, si dovranno scaricare gli strumenti per la compilazione; i comandi da inserire saranno "sudo apt-get install autoconf libtool libpcap-dev libboost-all-dev libhal-dev xulrunner-1.9.2-dev".

46

Non appena l'operazione giungerà al termine, il sistema individuerà automaticamente degli eventuali componenti con aggiornamenti più recenti rispetto a quelli scaricati, attraverso il comando precedente. La seguente stringa da digitare sul terminale è "sudo./autogen. Sh&&make". Una volta immessa la propria password di sistema, dovrebbe partire il processo di compilazione. Alla fine della compilazione dei codici sorgente da parte del sistema operativo, nella cartella denominata "Firesheep", sarà comparsa una nuova cartella il cui nome sarà "Build".

Continua la lettura
56

Navigando all'interno della cartella in questione, si dovrà cercare un file chiamato "firesheep. Xpi". Arrivati a questo punto, sarà possibile avviare il browser Mozilla Firefox e, nello specifico, la pagine degli add-on. Successivamente, non resterà altro da fare altro che trascinare il file "firesheep. Xpi" nella pagina di Mozilla Firefox e, in seguito, riavviate il browser al fine di rendere effettive tutte le modifiche apportate. Adesso, il plugin "Firesheep" dovrebbe essere attivo, o disponibile nella pagina degli add-on. Il procedimento descritto è valido per Ubuntu 10.04 e per le versioni più recenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare e configurare Ubuntu 12.10

Tra i più importanti sistemi operativi spicca Ubuntu, il software del famoso marchio Linux. Di questo software sono state rilasciate diverse versioni. La penultima versione rilasciata, Ubuntu 12.04, è stata integrata con alcune features davvero interessanti...
Linux

Come installare Kdenlive su Ubuntu

Non è facile utilizzare al meglio Ubuntu, il sistema operativo basato su Linux. Bisogna conoscerlo al meglio per sfruttarne fino in fondo le potenzialità. Non è semplice nemmeno trovare il giusto programma in grado di fornire tutti gli aiuti necessari...
Linux

Come installare ubuntu sullo stesso pc dove è contenuto windows

Vorresti provare la velocità è l' efficacia di ubuntu nel tuo pc, ma non sai come fare per poterlo installare? Facilissimo, segui questa guida e ti insegnerò passo per passo come installare linux ubuntu sul tuo pc, contenente anche windows, diciamo...
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
Linux

Installare temi di icone su Ubuntu

Al momento i due principali sistemi operativi che possiamo trovare installati di default sono Windows e IOS dell'Apple, ma oltre a questi due (che forse sono quelli più conosciuti) ne possiamo scaricare e installare altri sul nostro computer, uno di...
Linux

Come installare Ubuntu su Mac

Ubuntu di Linux è il sistema operativo più conosciuta a livello mondiale e la sua particolarità sta nel fatto che può essere prima provato, senza ricorrere ad alcuna installazione e riesca a coesiste benissimo anche in presenza di un altro di Windows...
Linux

Come installare Windows su Ubuntu

Esistono diversi modi per avere Windows sul sistema Linux, ma se vogliamo far girare programmi Windows mentre utilizziamo Ubuntu, è necessario installare una macchina virtuale sulla quale andremo ad installare il sistema operativo che intendiamo usare,...
Linux

10 motivi per installare Ubuntu

Se siete patiti di informatica, sicuramente avrete il vostro sistema operativo preferito, che non vorrete cambiare con niente e con nessuno. Allo stesso modo però saprete che esistono diversi sistemi operativi, ognuno con sue specifiche peculiarità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.