Le 5 migliori applicazioni per modificare foto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa lista vi proporrò le 5 migliori applicazioni per modificare le foto.
Nell'ultimo millennio gli smartphone sono diventati la tecnologia perfetta per immortalare ed accumulare fotoricordo.
Quando parliamo di applicazioni occorre distinguere tra quelle scaricabili dall'Apple Store e quelle scaricabili dal Play Store. Fondamentalmente, la qualità della foto modificata dipenderà quasi esclusivamente dalla qualità della foto originale per cui, innanzitutto, prima di avere una bella foto modificata occorre avere un dispositivo capace di scattare una bella foto.  

26

Snapseed

Questa applicazione forse è la più intuitiva per iOS sebbene sia disponibile anche sul play store. La app è in grado di aprire i file della fotocamera per regolare l'esposizione ed il calore in maniera automatica o manuale. Oltre ai 24 filtri, consente anche di ritagliare e ruotare lo scatto per apportare modifiche a 360 gradi. La funzione vintage, il retrolux, l'effetto bianco e nero, fanno di questa app una delle più usate sul melafonino.

36

Adobe Photoshop Lightroom

L'applicazione è sicuramente un'estensione del prodotto Adobe per PC. La sua variazione Lightroom è dotata di una fotocamera propria per creare immagini e per modificarle passando dal semplice zoom al vero e proprio fotoritocco..
Utilizzando questa app, sia su iOS che Android, le foto vengono acquisite mediante DNG che consente di sfruttare 3 preset definiti (+2 a pagamento).

Continua la lettura
46

Filterstorm Neue

Disponibile solo per iOS al prezzo di 4 euro, non offre grosse innovazioni rispetto a quelle menzionate precedentemente se non per il fatto di avere molti più filtri. D'altro canto questa app è consigliata per gli utenti più esperti che meglio hanno dimestichezza col mondo delle istantanee.

56

Pixlr

Questa applicazione è gratuita su entrambi gli store principale, Apple Store e Play Store. Pixlr è fortemente specializzata nel creare collage grazie ad una miriade di layout a cui può aggiungersi la funzione di correzione automatica per ottimizzare al massimo i colori. In aggiunta è possibile personalizzare ulteriormente le immagini mediante l'effetto matita, effetto poster e inchiostro liquido. Infine la una funzione di Pixlr è quella di regolare il tono della foto modificando il contrasto e il bilanciamento dei bianchi.
Come per tutte le app, anche qui è possibile aggiungere didascalie che si caratterizzando per diverse qualità di font.

66

Enlight

L'applicazione Enlight è ancora disponibile solo per Apple ma ha una funzione che si riscontra in pochissime applicazioni ossia la Photo Mixer che consente di sovrapporre due foto per creare fotomontaggi o semplicemente una foto diversa dal solito. Occorre capire se per sfruttare questa funzione si è disposti a spendere 4 euro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

I migliori programmi per convertire le foto in video

Il web ci offre l'opportunità di scaricare gratuitamente e utilizzare diverse tipologie di programmi open source che permettono di convertire le foto in dei veri e propri filmati. Un'operazione del genere non implica necessariamente una certa dimestichezza...
Software

I migliori programmi per fare video con le foto

Fare dei video con dei montaggi particolari è un buon modo per raggruppare le foto e fare dei book virtuali originali. In questo modo potrete vedere tutte le foto che desiderate in modo dinamico, con delle presentazioni che attirano l'attenzione e non...
Software

Come condividere il contenuto delle applicazioni in Windows 8

Windows 8 è l'innovativo sistema operativo lanciato dalla Microsoft con la finalità di creare un eguale sistema software per ogni sorta di dispositivo: dai pc ai tablet. Nel caso dei computer e dei portatili, questo sistema operativo presenta una doppia...
Software

Come trasferire applicazioni da iPhone a iTunes

ITunes è un software che permette di scaricare musica legalmente, sia gratuitamente che a pagamento. Trasferire le applicazioni da iPhone ad iTunes è una procedura decisamente semplice. In rete si possono trovare tanti programmi in grado di copiare...
Software

Come ravvivare i colori di una foto

L'editing delle fotografie è ormai arrivato ad altissimi livelli, e anche chi non è un fotografo può cimentarsi nell'arte di modificare le foto. Chi non ha in cantina delle vecchie foto, scattate magari con una macchina fotografica a rullino, i cui...
Software

Come trasformare una foto in acquerello con Photoshop

Se volete creare una foto originale da apporre su Facebook come immagine del profilo, o se semplicemente avete realizzato uno scatto e volete donargli un tocco di pittorico, allora potreste pensare di modificare la vostra foto con Photoshop. Il software...
Software

Come registrare e modificare la voce

Registrare la propria voce e modificarla è da sempre uno dei passatempi che divertono. Per i cellulari ci sono molte applicazioni con voci preimpostate. Mentre per quanto riguarda il PC, esistono pochi ma validi programmi. Grazie ai quali è possibile...
Software

Come cambiare dimensioni alle foto

Modificare le dimensioni o la risoluzione di un'immagine digitale è possibile. Per compiere tali operazioni, non è necessario scaricare un programma di fotoritocco professionale. È infatti possibile sfruttare il semplicissimo Paint, presente in tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.