Le tipologie di forni a microonde

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il forno a Microonde, nato da una scoperta casuale di Percy Spencer alla fine degli anni ‘40, è oggi una fra le tante alternative domestiche per la cottura degli alimenti. A differenza del forno tradizionale agisce in maniera particolare sui cibi, con tempi di cottura molto più brevi. Per questo, oltre anche alle dimensioni ridotte e la facilità di utilizzo, è diventato un aiutante sempre più comune nelle nostre cucine. Le tipologie di forno a microonde non sono tante, variano infatti per le funzioni di cottura offerte. Anche la capacità in litri distingue i vari modelli, dando una buona scelta per dimensioni e ingombro. Vediamo dunque le varie differenze.

26

Microonde classico

Il microonde classico, fra le varie tipologie è ovviamente il modello base. Ha un solo tipo di cottura, quella a microonde, con funzioni semplici come lo scongelamento, detto anche “defrost”. Permette una buona preparazione dei cibi, ma non può sostituire completamente il forno classico. Tende infatti a rovinare la carne e i prodotti lievitati come il pane, asciugandoli eccessivamente. Ottimo invece per riscaldare, bollire, scongelare. Cuoce molto bene cibi ad alto contenuto di liquidi.

36

Microonde combinato

Fra le varie tipologie, il combinato è uno fra i microonde più utili e completi. A seconda dei modelli può arrivare a sostituire tranquillamente qualsiasi forno di casa. Con combinato si intende infatti la presenza di microonde, tanto quanto della funzione di cottura classica. Questa viene chiamata "convenzionale". Questi due tipi di cottura generalmente funzionano sia separatamente che insieme. I combinati più completi offrono numerose funzioni come scongelamento, forno per lievitazione o yogurt, cottura a vapore e molto altro.

Continua la lettura
46

Microonde da incasso

Il microonde da incasso può avere tutte le funzionalità delle varie tipologie di forni microonde. Proprio come il forno tradizionale, è adatto però per poter essere incassato a parete, con un grande risparmio in termini di spazio. I modelli classici infatti, hanno bisogno di solito di un certo spazio libero da ogni lato per consentire la corretta ventilazione.

56

Microonde con grill

I microonde con funzione grill, sono una delle tipologie di forni più adatta a chi adora panature ed effetto croccante nei propri piatti. Non sempre questa funzione è disponibile nei forni a microonde classici. Il grill si rende utile per dorare e rifinire i piatti, ma anche fare ottimi toast e bruschette.

66

Microonde con girarrosto

Fra le tipologie di forni a microonde più cari, rientrano spesso quelli dotati di girarrosto. Si tratta spesso di forni adatti ad ospitare comodamente al massimo un pollo. Tale funzione, da usare combinata con la versione classica o convenzionale, è utile per chi proprio non vuole privarsi degli arrosti, neppure nel forno a microonde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

10 modi alternativi di usare il forno a microonde

Il forno a microonde può essere usato per eseguire diverse operazioni molto utili, che spesso vanno oltre il classico utilizzo dello scaldare o cucinare. Nella guida che segue vedremo 10 modi alternativi di usare il forno a microonde. Non resta che continuare...
Elettronica

Videoproiettori: tipologie e caratteristiche

I videoproiettori sono device in grado di proiettare immagini, tramite una speciale lampada, su superfici piane di qualunque dimensione, ciò dipende dalle tipologie e caratteristiche e ce ne sono di svariate. Il costo può variare dalle poche decine...
Elettronica

LIM: guida alle tipologie

Da qualche anno a questa parte le scuole italiane si stanno modernizzando. Infatti 3 scuole su 5 possiedono almeno una LIM (lavagna interattiva multimediale). Con questi meravigliosi strumenti un insegnante può mostrare video e animazioni ai propri studenti....
Elettronica

Le tipologie di scope elettriche

Tra i vari elettrodomestici presenti nelle nostre case, la scopa elettrica è certamente uno dei più indispensabili per la pulizia. Negli ultimi anni è diventato un valido sostituto della classica aspirapolvere ed è un grande rivale anche del robot,...
Elettronica

Elettrodomestici: come utilizzarli in modo alternativo ed efficace

Ogni famiglia italiana possiede un gran numero di elettrodomestici, piccoli e grandi, che in casa sono di aiuto nello svolgimento delle varie incombenze quotidiane. Ormai siamo talmente abituati a possedere questi insostituibili supporti che non sapremmo...
Elettronica

I migliori stereo Hi-Fi per automobili

Sei alla ricerca di uno stereo Hi-Fi per la tua auto? Sei nel posto giusto! Ti elencheremo una serie tra i migliori impianti stereo Hi-Fi per la tua automobile. Iniziamo dicendo che uno stereo Hi-Fi non è altro che un impianto stereo usato per riprodurre...
Elettronica

Come collegare il voltmetro

Attraverso il voltmetro potremmo misurare la differenza di potenziale che esiste tra due punti precisi di un circuito. Sarà indispensabile a volte riuscire ad utilizzare uno strumento simile, accertandoci in particolare che sia di ottima qualità, a...
Elettronica

Come testare la messa a terra

La sicurezza degli impianti elettrici è indispensabile non soltanto nell'ambito lavorativo, ma anche in quello domestico. I collaudi e le verifiche sono obbligatori per legge, sia nel settore civile che in quello industriale. Il rischio di dispersione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.