Linux: i migliori driver per fotocamera

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sistema operativo Linux offre una vasta gamma di possibilità per quanto riguarda i programmi che è possibile installare all'interno del computer. Tuttavia molto spesso si rimane spiazzati una volta aver installato il software e ci si interroga spesso su quali programmi sia meglio scaricare. In questo articolo andremo dunque a darvi alcuni consigli su quali programmi siano i migliori in ambito fotografico in modo da rendervi la vita più semplice e da agevolarvi il lavoro di ricerca. Scopriamo insieme dunque quali sono i migliori driver per fotocamera e per fotografia di cui dispone Linux!

26

GIMP

Chiunque disponga di una fotocamera e voglia dedicare il proprio tempo anche alla post produzione delle proprie immagini scattate non può farsi mancare il sostituto di Photoshop di cui dispone Linux, ovvero GIMP. Questo driver dispone di moltissime funzionalità, supporta i livelli ad esempio, dispone di maschere e di numerosi filtri. Inoltre si possono aggiungere delle estensioni (plugin) all'interno del programma stesso.

36

Openshot

Il surrogato per Linux del famosissimo Movie Maker è Openshot. Questo programma permette ai principianti un sistema di editing video davvero intuitivo ed efficace. Dispone di gallerie di effetti e di transizioni ottime per iniziare a montare i propri video partendo anche da una base pari a zero. Un must-have davvero necessario.

Continua la lettura
46

Lightworks

Se invece il livello di editing è più avanzato e si è alla ricerca di un driver più potente e complesso si può optare per Lightworks, una validissima alternativa a programmi ben più noti a pagamento. Consigliato per livelli più avanzati, Lightworks risulta ottimale per un montaggio semi. Professionale grazie alla sua varietà di funzionalità e alle gallerie di effetti molto numerose.

56

KPhotoAlbum

Se si è alla ricerca di un programma che sia in grado di organizzare e catalogare le proprie foto provenienti dalla fotocamera allora KPhotoAlbumm è la giusta soluzione. Oltre al classico ordine temporale, le foto possono essere catalogate per persone, eventi, luoghi e molto altro ancora. Il driver permette di impostare le catalogazioni manualmente, il che può esser scomodo per un neofita, ma risulterà molto comodo quando si inizierà prendere la mano.

66

gThumb

Se si cerca invece un programma più leggero, più comodo e intuitivo allora una validissima soluzione potrebbe essere gThumb. Questo driver supporta diverse funzioni di catalogazione di foto e dispone anche di un piccolo editor per le modifiche più semplici ed elementari, ma che può sempre tornare utile, soprattutto se ne si può disporre all'interno del programma stesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Linux: i migliori driver per stampante

Quando acquistiamo un nuovo computer dobbiamo considerare l'idea che, il più delle volte, specialmente se scegliamo un modello Dos, cioè senza il sistema operativo già installato, sicuramente dovremo occuparci manualmente di scaricare tutti i driver....
Linux

I migliori antivirus per Linux

Linux è universalmente conosciuto come un sistema molto sicuro. È opinione diffusa che Linux sia anche immune da virus, malware e spyware. Partiamo con lo smontare questo luogo comune. Per quanto Linux sia un sistema basato su un kernel monolitico costruito...
Linux

Come installare driver ATI su Ubuntu

Ubuntu e in genere tutte le distribuzioni basate su kernel Linux supportano driver per le schede grafiche. Questi driver sono "open-source" cioè modificabili liberamente da qualsiasi utente dotato di buona volontà e con un pizzico di preparazione nel...
Linux

Analisi forense con Linux: i migliori programmi

Per analisi Forense si intende quella disciplina che recupera i dati e li analizza per ricavarne informazioni sensibili. Con Linux troviamo il campo della "computer forensics" ovvero l'informatica forense. Lo scopo di queste analisi e operazioni di recupero...
Linux

I migliori traduttori gratis per Linux

Il mondo di Internet offre veramente numerosi software in questo settore e ormai sarà possibile utilizzare delle applicazioni sia online che desktop, logicamente ciascuna con i vari pro e contro: nei passaggi susseguenti di questa pratica guida, quindi,...
Linux

I migliori programmi di video editing per Linux

Linux è da sempre un sistema operativo efficiente e sicuro. A dispetto del concorrente Windows, Linux è pensato maggiormente per l'editing video e software di fotoritocco, grazie all'eccellente ottimizzazione dei programmi per quest'ultimo. Che siate...
Linux

Come Installare un S.O. linux o debian con Linux Live USB Creator

Nella propria vita lavorativa e non solo, poter contare in ogni momento su un ottimo ed efficiente computer che riesca così a farci svolgere tutte le mansioni di cui si ha bisogno nella maniera più veloce posibile. Ormai però molte sono le situazioni...
Linux

Come installare i driver Nvidia su Ubuntu

Questa è una breve e facile guida su come installare i driver Nvidia su Ubuntu 10.04 32/64 bit. È un programma Esistono tre metodi per fare l'installazione, ma questo metodo è il più semplice ed efficace, a mio avviso, perché permette al driver,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.