Machine learning: cos’è e come funziona

Di: Luna //
Tramite: O2O 15/01/2021
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Oggi grazie al machine learning chiamato anche apprendimento automatico, è possibile con l'uso di algoritmi specifici diversi dalla classica programmazione, insegnare al computer stesso a svolgere determinate azioni e ad apprendere in maniera automatica determinate funzioni. Per capire meglio cos'è il machine learning e soprattutto come funziona, leggete bene queste delucidazioni che vi indicheranno in linea generale di cosa si tratta.

28

Occorrente

  • Computer
  • Programmi per la programmazione e creazione di algoritmi specifici
38

Cos'è

Innanzitutto prima di parlare di machine learning, bisogna capire precisamente cos'è. Il machine learning non è altro che l'apprendimento automatico da parte di una macchina (computer) che rientra nel campo dell'intelligenza artificiale e che si pone l'obiettivo di rendere autonome le attività di una macchina. Il computer dunque è in grado di capire e apprendere senza alcuna programmazione, attraverso una sorta di esperienza da non paragonare all'esperienza di un essere umano. Un computer può svolgere un compito e completare un'azione solo utilizzando una serie di algoritmi che danno una logica concreta su come svolgere un'azione, un compito, un'attività richiesta. Questo avviene quindi senza l'utilizzo della "vecchia" programmazione dei computer, ma solo con un set di dati precisissimi dati da algoritmi studiati in precedenza. Gli algoritmi forniti al computer, partono da sequenze semplici e primitive, fino ad arrivare a sequenze più complesse poco per volta nel tempo.

48

Come funziona

Il machine learning permette dunque di migliorare le prestazioni di una macchina nel tempo, permettendole di imparare alcuni compiti, le proprie funzioni e le proprie capacità, anche con un margine di errore. Per capire come funziona, bisogna studiare due approcci con cui si può dare l'input alla macchina per partire e cominciare a svolgere la sua funzione: l'approccio machine learning supervisionato e quindi con un input di aiuto e l'approccio senza supervisione. Queste due piccole classifiche aiutano meglio a capire come vengono forniti al computer i dati per imparare e agire.

Continua la lettura
58

Come agiscono i due approcci

L'approccio supervisionato fornisce al computer una serie di dati codificati che costruiscono un precisissimo e funzionale database carico di informazioni dettagliate. Questo metodo di approccio con i suoi relativi algoritmi, da un validissimo aiuto alla macchina e le permette di trovare subito una soluzione davanti ad una azione complessa da svolgere, grazie ai dati raccolti comprensivi degli errori da non commettere. Un metodo quindi facile per la macchina, già confezionato e pronto per far svolgere una funzione ad ogni stimolo dato. L'apprendimento senza alcun aiuto quindi non supervisionato, da alla macchina la possibilità di prendere le informazioni senza alcun esempio su come comportarsi, catalogando senza aiuto le informazioni presenti al suo interno. Così la macchina può imparare "da sola" a capire come catalogare e organizzare le informazioni e a capire come agire nelle differenti situazioni.

68

Come viene applicato

A livello teorico il machine learning può sembrare qualcosa di sconosciuto, ma ogni giorno viene applicato per l'utilizzo di moltissime macchine. Il riconoscimento vocale degli smartphone ad esempio, è un metodo nato con l'applicazione del metodo del machine learning. L'attivazione di comandi vocali o anche le proposte pubblicitarie collegate agli interessi degli utenti e complementari alle loro ricerche sul web, sono tutte legate ai lavori di macchine programmate con il machine learning.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per capire meglio di cosa si tratta, è sempre consigliato leggere delle guide o dei libri di informatica che possono mostrarvi meglio l'approccio allo studio di questo argomento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Bootstrap: cos’è e perché usarlo

Bootstrap nasce nell'anno 2010 per opera degli sviluppatori Mark Otto e Jacob Thornton. Inizialmente si presentava come un progetto interno a Twitter, ma successivamente è diventato indipendente ed è perciò utilizzabile dagli sviluppatori di tutto...
Programmazione

5 ambienti di sviluppo per Assembly

La programmazione informatica è sempre più un baluardo e la ricchezza del nuovo millennio. Attraverso il coding infatti si sta creando una realtà più smart ed interattiva, basti pensare alla robotica e al machine Learning. Una delle attività più...
Programmazione

Creare Una Semplice Tabellina Pitagorica In Java

Sono molti i bambini che trovano difficoltà a memorizzare le tabelline. Per questo motivo oggi nella nostra guida impariamo come creare con java una semplice tabellina pitagorica usando un semplice Editor di testo. Vediamo insieme come procedere per...
Programmazione

Configurare NetBeans per Java

NetBeans è un ambiente di sviluppo (IDE) capace di supportare più linguaggi tra cui Java. Esso permette quindi di scrivere applicazioni Java, compilarle ed eseguirle. Il vantaggio principale è che tutto è incluso in un unico programma che quindi sfrutta...
Programmazione

Come realizzare un sito usando Java

Con la navigazione in internet si possono visitare di continuo delle serie infinite di siti e pagine. Tanti utenti, per varie necessità, hanno infatti bisogno di realizzare un sito internet. Magari per pubblicizzare la propria attività lavorativa. Oppure...
Programmazione

Con eseguire il debugging di un programma scritto in Java

La scrittura di un programma o di un software specifico destinato a svolgere determinate funzioni è un processo lungo e articolato. Maggiore sarà l'articolazione di tale processo, maggiore sarà la complessità e la completezza che il software realizzato...
Programmazione

Come programmare al meglio con Arduino

Con questa guida non pretendiamo di insegnarvi i segreti della programmazione anche perché sarebbe poco esaustivo pretendere di inserirle in queste brevi righe. Vi porteremo però in un mondo che non tutti conoscono. Un mondo che ha come protagonista...
Programmazione

Java: nozioni base per iniziare

La tecnologia Java viene utilizzata per sviluppare applicazioni per un'ampia gamma di ambienti, dai dispositivi consumer ai sistemi aziendali eterogenei. Come ogni linguaggio di programmazione, il linguaggio Java ha una propria struttura, delle regole...