Photoshop: come fare uno sharingan

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Potremo definire lo sharingan come un' abilità, un potere che viene acquisito e dobbiamo la sua introduzione ai manga ed anime giapponesi, in particolare "Naruto", scritto e disegnato da Masashi Kishimoto. Questa piccola guida naturalmente vuole essere solo un esempio di come tutti, anche chi non necessariamente fa il grafico di professione, possano cimentarsi con questo fantastico software ed ottenere risultati di tutto rispetto. Quello che vedremo sarà la spiegazione di come con l'ausilio di Photoshop riusciremo a sostituire la pupilla e l'iride di un occhio con uno sharingan. La prima cosa da fare è munirsi di due immagini, possibilmente di buona qualità e di dimensioni simili, di cui una sarà l'immagine dell'occhio che ci interessa "trasformare" e l'altra naturalmente sarà il nostro sharingan. Apriamo con Photoshop l'immagine dell'occhio che vogliamo modificare, con lo strumento selezione rapida nel menù di sinistra andiamo a selezionare l'intera area dell'iride dell'occhio dopo aver ingrandito a dovere l'immagine con lo zoom..

26

Occorrente

  • Adobe photoshop e due immagini, una per l'occhio e una per lo sharingan
36

A questo punto selezioneremo duplica livello (nella tendina di destra) ed andremo a copiarlo nel livello dell'immagine dell'occhio originale. Ora abbiamo entrambe le immagini sullo stesso livello, sta a noi trascinare, lo sharingan con lo strumento sposta dal menù di sinistra, centrarlo e ridimensionarlo (ctrl+t) in sostituzione all'iride. Una volta ottenuto un risultato soddisfacente possiamo selezionare il tipo di fusione da scegliere, che sarà: sovrapponi.

46

Non ci resta che rifinire i contorni della nuova immagine, lo faremo con precisione selezionando lo strumento gomma dal menù di sinistra regolandone le dimensione e scegliendo lo zoom che meglio ci consente di lavorare con precisione. A questo punto si potrà intervenire a piacimento con i livelli di luminosità, contrasto, saturazione e altre regolazioni per ottenere il risultato che riterremo più vicino alle nostre aspettative.

Continua la lettura
56

A questo punto regoliamo al minimo la saturazione dell'area selezionata, andremo quindi nel menu della barra superiore, selezioneremo: Immagine--->Regolazioni--->Tonalità/saturazione... E alla voce saturazione sposteremo il cursore tutto verso sinistra. Apriamo adesso anche l'immagine dello sharingan e ripetiamo quanto fatto nel passo precedente per selezionare la parte che ci interessa, quindi nuovamente strumento selezione rapida e selezione dell' intera area a cerchio dello sharingan che ci serve. Con il tasto destro del mouse clicchiamo all'interno dell'immagine e selezioniamo il comando: crea livello copiato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visionare eventuali tutorial su Youtube
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come ritoccare i volti con Photoshop

Quando si lavora nel settore della grafica, non è possibile evitare l'impiego del software migliore per il fotoritocco Adobe Photoshop. Questo programma informatico davvero potente contiene numerose opzioni e strumenti in grado di modificare le immagini,...
Software

Come creare animazioni con Photoshop

Non in molti lo sanno, ma con Photoshop è possibile anche animare i vostri disegni trasformandoli in un filmato. Per avere disponibili queste funzioni, è consigliabile essere in possesso della versione più recente di Adobe Photoshop o comunque una...
Software

Nozioni base di Photoshop

Adobe Photoshop è un praticissimo software di grafica digitale e photo editing, prodotto dalla società Adobe Systems Incorporated. Per coloro che si occupano di graphic design, è lo strumento fondamentale per la modifica di immagini e alla creazione...
Software

Come modificare un video con Photoshop

I programmi di foto e video che vengono adoperati oggi giorno, appaiono sofisticati e versatili. Ognuno di essi risulta valido, perché usandoli si riesce a sviluppare qualsiasi cambiamento. Ma, il software più utilizzato e apprezzato è Photoshop. Infatti,...
Software

Photoshop: effetto fiamme

Se desiderate aggiungere un tocco unico ed originale alle vostre immagini preferite, Adobe Photoshop è senza dubbio il programma che farà al caso vostro. In particolare, nei passi di questa guida, troverete alcuni interessanti consigli per ottenere...
Software

Come creare una gif animata con Photoshop

Photoshop è un software per computer molto utile e versatile, usato da milioni di utenti, sia a scopo ludico che professionale. Questo programma, di proprietà dell'Adobe System Incorporated, permette di modificare le immagini a proprio piacimento, ma...
Software

Photoshop: come creare un effetto nebbia

Al giorno d'oggi, quasi ogni foto viene modificata per mezzo di Photoshop o software simili (ma spesso di qualità inferiori). Se anche voi possedete una foto di un bel paesaggio e vorreste renderla più tetra e cupa aggiungendo un effetto nebbia, siete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.